Il migliore aspirapolvere senza fili xiaomi del 2022

Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S Robot Aspirapolvere e: si tratta del prodotto migliore in base al numero e alla media delle recensioni, ha ottenuto una recensione media di 4.6 con 3765 recensioni.

Xiaomi Vacuum Cleaner G10 Scopa Elettrica Senz: medaglia d’argento per questo prodotto, la recensione media è di 4.6 con 1705 recensioni.

Xiaomi Vacuum Cleaner G10 Scopa Elettrica Senz: terza posizione per questo prodotto, con una recensione media da parte degli utenti di 4.6 con 1705 recensioni.

Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S Robot Aspirapolvere e

Miglior Prodotto

Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S, Robot Aspirapolvere e Lavapavimenti, Navigazione LDS, Potenza d'Aspirazione da 2.200Pa, Batteria da 2600mAh, 3 Modalità di Pulizia, Controllo tramite App, Versione Italiana

3765 Recensioni
Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S Robot Aspirapolvere e

  • Grazie all’ausilio della navigazione laser LDS e dell’algoritmo SLAM, il robot aspirapolvere e lavapavimenti è in grado di mappare la disposizione interna delle stanze di casa in modo efficiente, gestire facilmente ambienti complessi, creare e salvare mappature con precisione; i chip quad-core RK3308, allocato con l’algoritmo SLAM, offre una potenza di elaborazione ottima che asscicura un posizionamento preciso, una pianificazione intelligente dei percorsi e processi di pulizia efficienti
  • l robot aspirapolvere/lavapavimenti realizzerà una mappatura delle stanze in modo automatico alla sua prima pulizia, può inoltre supportare la pulizia delle sottoaree ed evitare le aree vietate per la gestione multipla; Dotato di sensori di precisione multidirezionali, il robot aspirapolvere/lavapavimenti percepisce in tempo reale gli ambienti complessi e assicura un’ottima pulizia
  • Combinazione di aspirapolvere e lavapavimenti 2 in 1; Aspira la polvere fluttuante e rimuove le macchie ostinate; Varie modalità di aspirazione e lavaggio disponibili, per pulire casa in modo efficiente e soddisfare le tue esigenze
  • Con 3 impostazioni del livello dell’acqua, il robot aspirapolvere/lavapavimenti eroga la giusta quantità di acqua, mantenendo il panno adeguatamente umido; Grazie alla capacità di trattenere l’acqua, il panno in microfibra di grandi dimensioni può lavare ampie superfici, assicurando un’ottima pulizia
  • L’aspirapolvere/lavapavimenti si muoverà ripetutamente da sinistra a destra, seguendo uno schema a forma di Y; Grazie al serbatoio dell’acqua a controllo elettronico, è in grado di eliminare facilmente le macchie ostinate; Grazie all’app Xiaomi Home, puoi gestire diverse modalità per personalizzare ogni tua esigenza di pulizia e controllare l’aspirapolvere/lavapavimenti mentre è in azione, anche quando non sei a casa

Le recensioni degli utenti

Non si può chiedere di più a questo prezzo
Questo è il primo robot aspirapolvere/lavapavimenti che uso, ma avendo un gatto a pelo lungo in casa è stata una scelta quasi obbligata: mi ha veramente stupito ed ora mi chiedo come ho potuto farne a meno per così tanto tempo. Anzitutto il rapporto qualità/prezzo è ottimo: onestamente a circa 200€ non credo si possa volere di più; parlando coi colleghi che hanno robot di altre marche noto che il robottino della Xiaomi fa esattamente le stesse cose, ma ad un prezzo parecchio inferiore. Se lo si utilizza senza collegarlo al wifi, il robot pulirà bene ugualmente, ma si perderà qualche funzione: per esempio la mappatura della propria abitazione, o la possibilità di indicarglidi pulire soltanto un’area specifica. Partiamo dall’inizio: di mestiere lavoro nell’informatica, ma nonostante questo ho fatto fatica a collegarlo al wifi di casa nel modo semplice che è indicato nelle istruzioni: ho dovuto scaricare l’app Xiaomi Home (cosa che avrei poi fatto comunque) e resettare un paio di volte il robottino finché, dal mio cellulare, ho potuto vedere il wifi del robot, collegarmi direttamente ad esso tramite le impostazioni del cellulare, poi riaprire l’app Xiaomi Home e da lì indicargli quale era il wifi di casa da utilizzare. Sotto questo aspetto, quindi, bene ma non benissimo. Nota: “vede” solo reti da 2,4 Ghz. La prima volta che lo si mette in funzione, dopo averlo un minimo assemblato (operazione semplicissima) dall’applicazione è possibile aggiornare il firmware del robot, dopo di che lui “parlerà” in italiano. Si possono anche togliere del tutto i messaggi vocali che il robottino manda, o abbassarne il volume. Dopo di che, si dovrà procedere a fargli mappare la propria abitazione, operazione che va fatta rimuovendo il più possibile qualsiasi oggetto si trovi sui pavimenti (ovvio, non i mobili pesanti ma soltanto quello che si può alzare senza fatica dal pavimento) e aprendo le porte di tutte le stanze. L’operazione durerà davvero pochi minuti e alla fine…come per magia…vi ritroverete nell’applicazione una mappa di casa vostra, che il robot avrà effettuato veramente bene, già suddivisa per stanze. La mappa viene salvata sull’app, e se il robot non è acceso, non la vedrete. Questo suggerirebbe (uso il condizionale) che questa non venga inviata in giro per il mondo ma resti nel robottino. A questo punto rimane poco altro da fare, se non mettersi comodi e lanciare una pulizia completa 🙂 Se, come me, avete una casa su più piani, potrete ripetere l’operazione per ciascun piano, ma la prima volta per fare la mappa di ciascun piano il robottino deve sempre partire dalla base di ricarica, che dovrete quindi spostare da un piano all’altro. Le volte successive, quando dirà “pulizia completata”, sull’applicazione potrete toccare “interrompi ritorno” in modo che lui si blocchi anziché cercare inutilmente la base di ricarica che magari avrete lasciato in un altro piano. 😉 Sull’app infatti è possibile indicare quale mappa di quale piano il robot deve considerare la “mappa corrente”. PRO: ================================== L’efficienza di pulizia è secondo me ottima, anche pulendo spesso vi sorprenderete dello sporco che riesce a catturare, che dovrete poi rimuovere dalla scatolina apposita sul dorso del robot al termine delle operazioni. Quello sporco, anche se non lo vedevate, o avevate pulito da poco, ce l’avevate sui pavimenti 😐 Comodissimo che il robot pulisca da solo anche sotto divani, armadi ed attorno ai sanitari. E’ molto “bravo” a non incastrarsi. — Vi accorgerete che i progettisti hanno fatto davvero un ottimo lavoro: il robot vede benissimo l’ambiente circostante, ed è rarissimo che sbatta contro qualcosa. Anche in quel caso non lo farà mai con troppo impeto e non rovinerà gli oggetti. Se trova un ostacolo sul suo percorso ci girerà attorno, pulendo nel frattempo. Al termine delle sue operazioni vedrete nella mappa di casa vostra dove è passato a pulire, e vedrete che non lascerà aree non pulite, tra quelle in cui può andare. Non l’ho provato con i tappeti ma se sono sottili penso non ci siano problemi. C’è però da stare un po attenti con i cavi: se troppo sottili, come quelli dell’home theater, tende a mangiarseli. — E’ abbastanza furbo da NON cadere dalle scale (nella descrizione non viene messo bene in evidenza, ma questa funzione c’è). Altri modelli ben più costosi prevedono l’uso di nastri adesivi speciali a ridosso degli scalini affinché il robot li interpreti e non vada oltre, ma non è questo il caso: il robot di Xiaomi lo fa da solo. — E’ programmabile per pulire ad orari definiti, quando volete (non uso questa funzione). — Tramite l’applicazione si possono impostare orari in cui non deve partire, ma anche altri settaggi interessanti: ad esempio è possibile indicare sulla mappa le aree dove il robot non deve andare, oppure inserire “pareti virtuali”, ossia delle linee che, durante la pulizia, il robot interpreterà come muri veri e quindi eviterà di oltrepassarli, anche se nel vostro appartamento questi muri non ci sono. Se penso che i colleghi che hanno robot ben più costosi usano per questo scopo strisce di scotch speciale sui pavimenti, mi viene un po’ da ridere 😉 — Lavaggio: questo secondo me è un grande punto a favore. Avevo letto da alcune recensioni che la funzione è presente, ma il robot non lava bene, e qualcuno dice di non aspettarsi chissà cosa o di lasciare perdere questa funzione. Io dico che, ovviamente, lavando a mano il lavaggio è più accurato, specie se si hanno delle macchie particolarmente ostinate o 2 dita di terra sul pavimento, ma in caso di sporco normale (impronte di scarpe, delle zampette del gatto, macchie a seguito di liquidi rovesciati, strisciature di oggetti…) la funzione di lavaggio di questo robot è FENOMENALE e vi risparmierà la fatica di passare lo straccio per vostro conto. Io dico che mi fa piacere che lo faccia lui e non io. Il robot arriva corredato di un pezzo di plastica al quale si può fissare, con un velcro, un pannetto in microfibra anch’esso compreso nella confezione. Attaccando questo pezzo nella parte inferiore, posteriore, del robot, e riempiendo il serbatoio dell’acqua con pochissimo liquido e una goccia di detergente – ne esistono di appositi – saremo quindi pronti per iniziare il lavaggio. Il serbatoio dell’acqua è un pezzo unico con due contenitori separati, uno per l’acqua e l’altro per raccogliere la polvere dopo l’aspirazione. Vedrete che montarlo e smontarlo è semplicissimo. L’unica accortezza da avere è quella di non bagnare le parti metalliche, due piccole linguette poste su un lato che consentono al robot di accorgersi della presenza del serbatoio (potrebbero ossidarsi). Inoltre, al termine del lavaggio occorre svuotare il serbatoio subito, altrimenti si forma un piccolo laghetto sotto il robottino (non ci piace, magari vicino alla sua base di ricarica…). Esistono 3 livelli di lavaggio: con poca acqua (penso, utile con i parquet), e in questo caso il panno viene solo leggermente inumidito, oppure livello 2 e 3, con più acqua. Il livello 3 lascia il pavimento bello bagnato, ovvio che dovrete rabboccare l’acqua più spesso (il robot non si accorge che l’acqua è finita, dovrete farci caso voi). Con un pieno del serbatoio (neanche mezzo bicchiere d’acqua), io ho lavato circa 30 metri quadrati a livello medio. C’è poi una quarta modalità, che si deve impostare però nel menù delle impostazioni, ed è il lavaggio “professionale”. Dicendo al robot di usare questo metodo, da quel momento in poi, qualsiasi livello scegliate, lui bagnerà abbastanza il pannetto e poi resterà più a lungo in un punto, “sculettando” a destra e a sinistra per emulare la sfregatura manuale, poi passerà al punto del pavimento successivo, finché non ha completato tutto. In questo modo lava effettivamente meglio. Per riassumere, nonostante qualcundo abbia un’idea diversa, per me questo robot lava abbastanza bene e mi evita di passare lo straccio continuamente a mano (credo, non poca cosa). Esiste an
Pulizie quotidiane automatiche
Mai avuto niente di più perfetto… ed è solo il primo giorno che lo uso ma già lo amo. Scarichi l’app, mappa la casa molto rapidamente, puoi personalizzare le stanze, personalizzare le aree in cui non vuoi che vada (ad esempio io gli ho interdetto l’area pc con un sacco di cavi), lo riempi di acqua distillata, aspira e lava e ti fa tutta la casa. L’ho seguito questa prima volta ma è stato così preciso che non penso lo seguirò ancora, programmato per avviarsi una volta ogni due giorni, stasera con il 60% della carica mi ha fatto il mio alloggio di 61 mq due volte senza alcun tentennamento e aveva ancora carica. Si pulisce facile, l’acqua dura parecchio (non la spreca)… insomma va alla grande. Un appunto, non va d’accordo con tappeti troppo leggeri e comunque deve andare sopra solo in modalità aspirazione, piccolo limite che per il prezzo è davvero poco importante. Vi sorprenderà quanta polvere riesce a scovare anche in una casa relativamente pulita. Ovviamente non sostituisce almeno una pulizia più approfondita bisettimanale (o settimanale a seconda di quanto si sporca) per due ragioni: 1. Bagna per terra lasciando il pavimento bello pulito dalla polvere, ma non disinfetta… candeggina con il mocio o la vaporella con acqua distillata a 100 gradi sono ancora metodi assolutamente validi per la pulizia più approfondita bisettimanale. E anche una bella aspirata con un aspirapolvere classico ogni tanto è una buona idea (anche perchè costa poco sforzo in più una volta che si mette in atto la pulizia approfondita tanto vale andare fino in fondo) 2. Ovviamente può solo agire sul pavimento. Migliora sicuramente la qualità della vita, va in automatico (in modalità silenzioso è davvero silenzioso) e funziona davvero bene. Per ora molto soddisfatto, se entro 6 mesi da ora noto qualcosa di diverso lo aggiungerò sperando non sia nulla di negativo. Il prezzo era quello del black friday quindi davvero ottimo e sono felice di dire che se mantiene le promesse il gioco vale la candela anche con uno sconto più basso di quello a cui ho avuto accesso io.
Valutazione Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S
questo è il mio primo robot la mia valutazione dopo la prova mappatura e pulizia di 4 appartamenti di 80MQ é: ottimo prodotto, ottimo rapporto qualità prezzo, mappatura buona (problema riscontrato mappatura secondo appartamento con vano scala, prima mapatura rilevato vano scala non è caduto ed ha rilevato il vuoto ma ha sbagliato il rilevamento di una stanza causa specchi. rifatta seconda terza quarta non è più riuscito a rilevare il vuoto del vano scala se non lo fermavo io cadeva, alla quinta mappatura ho rinunciato mettendo io una parete virtuale sulla mappa per non farlo cadere. Coprite specchi e superfici altamente riflettenti prima della mappatura), aspirazione buona, contenitore polvere accetabile (non segnala quando pieno, non sufficiente per 80MQ alterno le camere un giorno si uno no), durata batteria buona/sufficiente (tutto l’appartamento non ce la fa deve ricaricare poi riprende da dove era rimasto o non riprende fa un po come vuole non è costante) lava pavilenti fa cosa può trascinando il panno umido, configurazione semplice se capite cosa dice in inglese (faticato a capire che per far completare la configurazione dovevo portarlo fisicamente vicino al modem allontanandolo dalla posizione della base), gestione app ottima, ritorno alla base buono (una volta si è perso continuava ad andare avanti e indietro in 60×60 cm dopo 15 minuti ho deciso di fermarlo e portarlo io fisicamente alla base. Come prodotto lo consiglio fa più di quanto mi aspettassi e merita al momento 5 stelle mi auguro che le mantenga per robustezza e la durata nel tempo

Acquista su Amazon

Xiaomi Vacuum Cleaner G10 Scopa Elettrica Senza

Miglior Prodotto #2

Xiaomi Vacuum Cleaner G10, Scopa Elettrica Senza Fili, Ciclonica, Aspirazione 150 AW, Display HD con Informazioni In Tempo Reale, Aspira e Lava, Lunga durata della Batteria, Bianco, Versione Italiana

1705 Recensioni
Xiaomi Vacuum Cleaner G10 Scopa Elettrica Senza

  • Straordinaria potenza di aspirazione e 4 modalità di velocità Eco, Standard, Max, Auto
  • Regolazione automatica della potenza in base ai diversi tipi di terreno
  • Filtrazione a 5 stadi e filtro lavabile
  • Il display TFT mostra lo stato in tempo reale di modalità, batteria, ricarica, lingua e preimpostazioni
  • Motore elettrico DC senza spazzole con 125.000 giri al minuto

Le recensioni degli utenti

XIAOMI G10
E’ da un mese circa che sono passata a questa aspirapolvere, dopo aver usato la ROIDMI F8 STORM sostituita da Amazon dopo un anno e mezzo per un problema con la spazzola che non girava più. Devo dire che ne ero innamorata per la comodità, per l’utilizzo e mi andava benissimo, ci facevo 2 piani da da 45 mq cad. Della G10 all’inizio ho fatto fatica ad abituarmi perchè ha una dimensione maggiore e la cosa più fastidiosa è l’aletta sull’impugnatura che separa il pulsante di avviamento, poi ci si abitua. I punti a suo favore rispetto alla precedente sono: – serbatoio più capiente così lo posso svuotare anche una volta alla settimana, mentre prima ogni 2 giorni. – Rotelle posteriori grandi e gommate che scorrono meglio su un pavimento in cotto con fughe larghe e profonde. Nella parte anteriore rimangono però i rullini che potrebbero dare dei problemi nel tempo considerando il tipo di pavimento, che però hanno tutte quante le altre aspira polveri. – filtro hepa di grandi dimensioni, che non aveva la F8 – possibilità di sostituire la batteria, anche se costa circa 100 euri e non di facile reperibilità (trovata su Amazon.de e Amazon.it . – struttura complessivamente solida – si riesce a passare sotto ai divani alti 13 cm – ricarica batteria circa il 40% in 2 ore (per un piano di 45mq mi basta il 40% di batteria in modalità automatica) – abbastanza silenziosa (sembra non aspiri, ma fatto prova con riso, farina e pane grattugiato). – la pulizia è abbastanza semplice niente di difficoltoso. – possibilità di mantenere costante il funzionamento senza tenere premuto il grilletto. – prezzo non eccessivo anche se la dotazione è abbastanza limitata. Con la F8 la dotazione era maggiore, ma devo dire che degli accessori ne ho fatto poco uso considerando il mio utilizzo. Punti a sfavore: – aletta di separazione su impugnatura (potevano farla gommata, ma questa è quasi tagliente) e se si ha una mano grande grande non so. – difficoltà ad infilarla ruotandola in spazi ridotti (es, intorno ai sanitari). Con la F8 Storm ci giravo intorno facilmente perchè più snodata. – Spazzola unica , per me non è un problema non avendo tappeti e neanche animali. La uso su pavimento in cotto e parquet. – manca di una luce led sulla spazzola (sulla F8 era presente ed è comoda in penombra o sotto ai divani/letti) – lavapavimenti che non userò mai perchè non la trovo funzionale (sembra un giocattolo), era meglio se aggiungevano una spazzola in più come la F8 Sul display compare una scia verde con indicazione carica batteria e anche percentuale, per me è più che sufficiente. Avevo avuto la possibilità di visionarla in un centro XIAOMI presso il centro Arese, avevo anche visionato le Dyson e altre marche presso i vari Mediaworld , ma alla fine la scelta è stata fatta considerando l’utilizzo su pavimento in cotto con rotelle grandi, serbatoio più grande, batteria sostituibile e prezzo. Il tempo ci dirà se ho indovinato la scelta , altrimenti tornerò alla F8 Storm di sicuro. Avevo valutato anche la Roidmi X20Pro ma il prezzo era decisamente più alto. Se venduta e spedita da Amazon è una garanzia maggiore in caso di assistenza rispetto che da altri fornitori compreso Xiaomi.
Buon prodotto
Buon prodotto acquistato durante lo sconto black Frida di Amazon . Arrivato prima del previsto ( 2 giorni prima della data di consegna) . Ho fatto il primo ciclo di ricarica ( impiega circa 3 ore da 0 a 100 ) e l’ho provata subito al massimo della sua potenza cronometrandola . Attualmente dura 11 min e 45 secondi . Unica cosa che manca a mio avviso è il LED avanti alla spazzola per evidenziare meglio polvere briciole e sporco . Il prodotto di per sé è buono ed a questo prezzo ci sta che manca qualcosa . Forse i 200 euro del black friday sono il suo prezzo reale . Non avrei speso in più per questo prodotto. La qualità dei materiali è buona ma credo che a parità di prezzo , se me ne fossi accorto prima, avrei preso la F8 STORM ANCHE DE PIU datata e con potenza aspirazione ” fermo” a 135 anziché 150 della g10 ( cambia pochissimo o nulla… ma la F8 possiede molti più accessori ( tubo allungabile comodo per la pulizia di auto , rullo scopa per superfici morbide e dure e LED avanti alla scopa principale ) . Tornassi indietro sceglierei quella nonostante i 2 min di autonomia in meno alla massima potenza . Ho letto che gli accessori come una batteria sostitutiva della G10 sono introvabili e quei pochi che si trovano costano tantissimo
ottima come seconda
premetto che in casa ho 2 dyson che uso nei diversi piani, ma avevo la necessità di avere un aspirapolvere jolly, quindi ho optato per questo prodotto acquistato con uno sconto interessante. Rapportato al Dyson le differenze ci sono, è inutile pensare che un prodotto che costa a listino la metà sia identico al best of bread, ma lavora comunque molto bene e il prezzo è il punto di forza. Batteria così così, dura molto poco se usato in modalità power, ma ripeto il mio riferimento è il dyson ed è giusto considerare la differenza di prezzo. Da rivedere l’accessorio lava pavimenti, abbastanza inutile dal mio punto di vista e avrei gradito un led per illuminare davanti alla spazzola (stessa mancanza che riscontro nei dyson)

Acquista su Amazon

Xiaomi Vacuum Cleaner G10 Scopa Elettrica Senza

Miglior Prodotto #3

Xiaomi Vacuum Cleaner G10, Scopa Elettrica Senza Fili, Ciclonica, Aspirazione 150 AW, Display HD con Informazioni In Tempo Reale, Aspira e Lava, Lunga durata della Batteria, Bianco, Versione Italiana

1705 Recensioni
Xiaomi Vacuum Cleaner G10 Scopa Elettrica Senza

  • Straordinaria potenza di aspirazione e 4 modalità di velocità Eco, Standard, Max, Auto
  • Regolazione automatica della potenza in base ai diversi tipi di terreno
  • Filtrazione a 5 stadi e filtro lavabile
  • Il display TFT mostra lo stato in tempo reale di modalità, batteria, ricarica, lingua e preimpostazioni
  • Motore elettrico DC senza spazzole con 125.000 giri al minuto

Le recensioni degli utenti

XIAOMI G10
E’ da un mese circa che sono passata a questa aspirapolvere, dopo aver usato la ROIDMI F8 STORM sostituita da Amazon dopo un anno e mezzo per un problema con la spazzola che non girava più. Devo dire che ne ero innamorata per la comodità, per l’utilizzo e mi andava benissimo, ci facevo 2 piani da da 45 mq cad. Della G10 all’inizio ho fatto fatica ad abituarmi perchè ha una dimensione maggiore e la cosa più fastidiosa è l’aletta sull’impugnatura che separa il pulsante di avviamento, poi ci si abitua. I punti a suo favore rispetto alla precedente sono: – serbatoio più capiente così lo posso svuotare anche una volta alla settimana, mentre prima ogni 2 giorni. – Rotelle posteriori grandi e gommate che scorrono meglio su un pavimento in cotto con fughe larghe e profonde. Nella parte anteriore rimangono però i rullini che potrebbero dare dei problemi nel tempo considerando il tipo di pavimento, che però hanno tutte quante le altre aspira polveri. – filtro hepa di grandi dimensioni, che non aveva la F8 – possibilità di sostituire la batteria, anche se costa circa 100 euri e non di facile reperibilità (trovata su Amazon.de e Amazon.it . – struttura complessivamente solida – si riesce a passare sotto ai divani alti 13 cm – ricarica batteria circa il 40% in 2 ore (per un piano di 45mq mi basta il 40% di batteria in modalità automatica) – abbastanza silenziosa (sembra non aspiri, ma fatto prova con riso, farina e pane grattugiato). – la pulizia è abbastanza semplice niente di difficoltoso. – possibilità di mantenere costante il funzionamento senza tenere premuto il grilletto. – prezzo non eccessivo anche se la dotazione è abbastanza limitata. Con la F8 la dotazione era maggiore, ma devo dire che degli accessori ne ho fatto poco uso considerando il mio utilizzo. Punti a sfavore: – aletta di separazione su impugnatura (potevano farla gommata, ma questa è quasi tagliente) e se si ha una mano grande grande non so. – difficoltà ad infilarla ruotandola in spazi ridotti (es, intorno ai sanitari). Con la F8 Storm ci giravo intorno facilmente perchè più snodata. – Spazzola unica , per me non è un problema non avendo tappeti e neanche animali. La uso su pavimento in cotto e parquet. – manca di una luce led sulla spazzola (sulla F8 era presente ed è comoda in penombra o sotto ai divani/letti) – lavapavimenti che non userò mai perchè non la trovo funzionale (sembra un giocattolo), era meglio se aggiungevano una spazzola in più come la F8 Sul display compare una scia verde con indicazione carica batteria e anche percentuale, per me è più che sufficiente. Avevo avuto la possibilità di visionarla in un centro XIAOMI presso il centro Arese, avevo anche visionato le Dyson e altre marche presso i vari Mediaworld , ma alla fine la scelta è stata fatta considerando l’utilizzo su pavimento in cotto con rotelle grandi, serbatoio più grande, batteria sostituibile e prezzo. Il tempo ci dirà se ho indovinato la scelta , altrimenti tornerò alla F8 Storm di sicuro. Avevo valutato anche la Roidmi X20Pro ma il prezzo era decisamente più alto. Se venduta e spedita da Amazon è una garanzia maggiore in caso di assistenza rispetto che da altri fornitori compreso Xiaomi.
Buon prodotto
Buon prodotto acquistato durante lo sconto black Frida di Amazon . Arrivato prima del previsto ( 2 giorni prima della data di consegna) . Ho fatto il primo ciclo di ricarica ( impiega circa 3 ore da 0 a 100 ) e l’ho provata subito al massimo della sua potenza cronometrandola . Attualmente dura 11 min e 45 secondi . Unica cosa che manca a mio avviso è il LED avanti alla spazzola per evidenziare meglio polvere briciole e sporco . Il prodotto di per sé è buono ed a questo prezzo ci sta che manca qualcosa . Forse i 200 euro del black friday sono il suo prezzo reale . Non avrei speso in più per questo prodotto. La qualità dei materiali è buona ma credo che a parità di prezzo , se me ne fossi accorto prima, avrei preso la F8 STORM ANCHE DE PIU datata e con potenza aspirazione ” fermo” a 135 anziché 150 della g10 ( cambia pochissimo o nulla… ma la F8 possiede molti più accessori ( tubo allungabile comodo per la pulizia di auto , rullo scopa per superfici morbide e dure e LED avanti alla scopa principale ) . Tornassi indietro sceglierei quella nonostante i 2 min di autonomia in meno alla massima potenza . Ho letto che gli accessori come una batteria sostitutiva della G10 sono introvabili e quei pochi che si trovano costano tantissimo
ottima come seconda
premetto che in casa ho 2 dyson che uso nei diversi piani, ma avevo la necessità di avere un aspirapolvere jolly, quindi ho optato per questo prodotto acquistato con uno sconto interessante. Rapportato al Dyson le differenze ci sono, è inutile pensare che un prodotto che costa a listino la metà sia identico al best of bread, ma lavora comunque molto bene e il prezzo è il punto di forza. Batteria così così, dura molto poco se usato in modalità power, ma ripeto il mio riferimento è il dyson ed è giusto considerare la differenza di prezzo. Da rivedere l’accessorio lava pavimenti, abbastanza inutile dal mio punto di vista e avrei gradito un led per illuminare davanti alla spazzola (stessa mancanza che riscontro nei dyson)

Acquista su Amazon

Condividi il tuo amore