Miglior monitor hdmi 2.1 del 2021

Ecco la classifica dei migliori prodotti della categoria Monitor Hdmi 2.1:


BenQ EW3280U Monitor PC per Intrattenimento Video: seconda posizione per questo prodotto, la valutazione media è 4,3 con 150 recensioni

ASUS VG278QR 27'' FHD (1920 x 1080) Esports Gaming Monitor per PC: terza posizione per questo prodotto, la valutazione media è 4,5 con 1734 recensioni
OffertaBestseller No. 1
BenQ EL2870U Monitor Gaming LED UHD-4K (risoluzione 3840 x 2160), 28”, 1 ms, HDR Eye-Care, Pannello TN, Altoparlanti, 2 x HDMI (v2.0); 1 x DP (v1.4), HDRi, Grigio Metallizzato
  • Alta risoluzione: LED UHD di 28 (risoluzione 3840 x 2160)
  • HDR aumenta il range dinamico di luminanza tra le zone delle più chiare e più scure di un' immagine per mostrare una chiarezza e dettagli incredibili
  • Tecnologia brightness Intelligence Plus: Il monitor regola dinamicamente la luminosità e la temperatura di colore in funzione del contenuto presente sul display e di le condizioni di luce ambientale
  • free-sync: AMD FreeSync aggiunge una grande morbidezza ai giochi, al evitare i fotogrammi incompletos e le immagini desgarradas o discontinuas
  • Connettività: ingressi HDMI 2.0, dp1.4, DisplayPort per il collegamento di diversi dispositivi

Recensioni

Benq Ex2780Q
Monitor meraviglioso. Blacklight bleeding impercettibile (almeno nel mio caso), colori vividi e nero abbatanza buono, non perfetto ma nemmeno quella sorta di grigio scuro che ho visto in altri monitors. Ha un sistema evoluto dell'HDR 400 perchè è combinato con un sensore della luminosità ambientale presente nel monitor. Quindi oltre che il normale HDR400 si può avere un HDR simulato calibrato per i giochi o per la visione di film. Importante anche l'opzione di filtro della luce blu per la protezione degli occhi. Il menù, ben fatto, consente le regolazioni del colore luminosità ecc ecc. Non essendo un giocatore professionista, non ho riscontrato ghosting anche se il monitor ha un tempo di risposta di 5ms. Il monitor è corredato di un cavo hdmi Premium (hdmi 2.0) di 1,8 mt di lunghezza. Infine due chicche: il telecomando che consente di accedere comodamente al menù e di accendere il monitor ed un sistema audio 2.1, ottimo per giocare e guardare film. Difetti? Si uno: lo stand. Elegante ma pessimo per regolazioni (Il monitor non può essere regolato in altezza o girato orizzontalmente) e cable managment. Quindi, nel caso, si deve provedere ad acquistare uno stand con attacco vesa. In definitiva, sono molto soddisfatto del monitor e mi sento di consigliare l'acquisto
Monitor curvo dal giusto rapporto prezzo/prestazioni.
Comincio col dire che provenivo da un LG 4k HDR IPS 60Hz per la grafica ed il video editing, comprato più che altro per vedere film e serie Tv, ma anche per giocare in 4k. Adesso ho preso questo Benq 32" 144Hz HDR, molto più adatto per il gioco, visto che è "solo" in 2k HDR, ma con 144Hz di refresh, quindi più FPS renderizzati rispetto a prima, quando avevo 100/110FPS ma con 60Hz di refresh, quindi con quasi il 50% di FPS "persi". L'ho pagato 409€ usato "Ottime condizioni", 100€ in meno e perfetto in tutte le sue parti, senza pixel difettosi o accessori mancanti. E' un 32", quindi più grande del classico 27"/28", però è curvo, per cui, anche a distanza ravvicinata, si riesce a sfruttare al meglio il campo visivo del pannello. Ho letto che qualcuno lo ha bocciato perché non è riuscito a configurarlo a 144Hz. Per non parlare di chi acquista queste tipologie di pannelli, magari nella versione 4k HDR abbinandoli ad una Playstation, lamentandosi poi del fatto che l'HDR è soltanto simulato ed l'immagine risulta sgranata e poco vivida. Magari perché Playstation non supporta ne il 4k nativo, ne tanto meno l'HDR10,ma solamente una emulazione dello stesso.Forse questo tipo di individui dovrebbe astenersi dal recensire/acquistare prodotti fuori dalla propria capacità intellettiva. Ho messo lo Screenshot di Windows che dimostra l'effettiva frequenza di refresh del pannello su DP 1.4.
Non in 4k. Ma 120 hz su PS5
Monitor bellissimo esteticamente. Semplice da montare. Avevo provato prima di questo 3 monitor gaming su ps5 x far girare i giochi a 120hz ma nessuno purtroppo funzionava. Questo perfetto. Gioco a Cold War a 120hz. Inoltre ha HDR, quindi i colori risultano più vivaci rispetto ad qualsiasi altro monitor di questa fascia di prezzo. Semplice anche nell'impostare i vari settaggi col pratico mini joystick sul retro. SODDISFATTO ALLA GRANDE

Acquista su Amazon
Bestseller No. 2
BenQ EW3280U Monitor PC per Intrattenimento Video, Risoluzione 4K UHD, Tecnologia IPS e HDRi, Provvisto di Prese USB-C e HDMI, 32 Pollici
150 Recensioni
BenQ EW3280U Monitor PC per Intrattenimento Video, Risoluzione 4K UHD, Tecnologia IPS e HDRi, Provvisto di Prese USB-C e HDMI, 32 Pollici
  • DISPLAY 4K: goditi un'immagine 4K UHD a 16:9 dalla qualità ottima grazie alla risoluzione 3840 x 2160 e all copertura della gamma cromatica DCI-P3 pari al 95%
  • HDRi: tecnologia proprietaria di BenQ, valorizza i contenuti HDR sullo schermo grazie al controllo intelligente, alla regolazione della nitidezza e alla vivacità dei colori
  • ALTOPARLANTI INTEGRATI: audio fedele emesso da altoparlanti integrati a 2.1 canali di fascia alta per un ottimo coinvolgimento
  • SEMPLICITÀ DI ACCESSO: accedi alle impostazioni con un telecomando, il navigatore e la rotella del volume; goditi qualsiasi tipo di contenuto da fonti di input versatili: USB-C, DisplayPort e HDMI
  • TECNOLOGIA EYE-CARE: riduce lo stress oculare e migliora il comfort dello spettatore grazie alla tecnologia B.I.+ (Brightness Intelligence Plus)

Recensioni

Ottimo, sotto ogni punto di vista.
Questo monitor in formato 16:9 ha una risoluzione 4K UHD che esprime 3.840 x 2.160 pixel, con una finitura bella e diversa dal solito, con colori caldi sui toni del bronzo e del marrone, sia per le pastiche che per le parti in metallo, che rendono facile l’integrazione anche in contesti con arredi più classici. Solida la COSTRUZIONE, grazie all’ampia base in metallo e allo snodo che ne consente l’inclinazione mantenendo un’ottima stabilità nonostante l’altezza del monitor, che difetta invece della possibilità di essere regolato in altezza. Molto comodo il vano passacavi ricavato nel piedistallo, come anche il posizionamento degli INGRESSI posti sul retro in verticale ed in basso (USB C, HDMI, DisplayPort), non in bella vista come avviene sui monitor LG. Utilissima la presa USB-C con capacità di alimentare un laptop che consumi sino a 65W: personalmente, l’ho testata con il mio Microsoft Surface Laptop 3 ed ha funzionato a meraviglia. Ottima la qualità del PANNELLO IPS, con una copertura della gamma cromatica DCI-P3 – quindi non sRGB - pari al 95%, con risultati non comuni sia per quanto attiene alla fedeltà cromatica che per intensità e brillantezza della riproduzione, con un buon angolo di visione. Altrettanto buona, ma non eccezionale, l’integrazione HDRi a 10 bit proprietaria di BenQ, forse anche per una frequenza standard di 60 Hz, che assicura un onesto – ma non eccezionale - response time di 12 ms, 4ms in GtG. Non fermatevi al dato tecnico, che sembrerebbe sconsigliarne l’utilizzo videoludico, perché se per voi la frequenza di aggiornamento non è un problema eccessivo, la vividezza dei colori compenserà ottimamente un tempo di risposta non eccelso. La tecnologia EYE-CARE di BenQ, poi, offre un ottimo comfort visivo, combinando la tecnologia B.I.+ (Brightness Intelligence Plus) alla tecnologia Low Blue Light, alla funzionalità antisfarfallio e a modalità di illuminazione come quella ePaper o Eye Reminder, rendendo piacevolissimo l’utilizzo continuato, anche nelle ore serali. Ottimi gli SPEAKERS integrati TreVolo 2.1, il cui volume è comandabile da una comoda rotella posta nell’angolo in basso a sinistra della cornice, con due unità per i medio –alti posti nella cornice grigliata alla base del monitor ed un piccolo “subwoofer” dedicato alle frequenze medio-basse posto sul retro dello schermo, che dà un ottimo contributo in caso di montaggio a muro o comunque nelle vicinanze della parete posteriore; il tutto è completato da dei comodi programmi di equalizzazione preimpostati, facilmente richiamabili dal TELECOMANDO – forse il gadget più comodo fornito a corredo – che ha anche una piccola base in gomma rigida su sui riporlo, che si incastra perfettamente nel piedistallo del monitor. Nell’insieme un monitor che mi ha molto soddisfatto, che ho preferito al precedente LG 34WL85C e che ho confrontato a lungo con altri modelli BenQ, LG, Dell e HP prima della scelta definitiva: adatto ad ogni contesto, dalla produttività alla visione di contenuti, dalla multimedialità all’attività videoludica, rimarrete stupiti della qualità di riproduzione e dagli innumerevoli utilizzi che consente un pannello così ampio… vi assicuro che non riuscirete più a tornare indietro e che qualsiasi schermo Wide Screen in 21:9 vi sembrerà piccolo al confronto… assolutamente da consigliare! Grazie del tempo che mi avete dedicato leggendo sin qui. Se avete trovato utile la mia recensione, vi sarei grato se cliccaste sul pulsante “SI” riportato qui sotto. Grazie.
Monitor Benq
Il monitor è perfetto da tutti i punti di vista. Comodissimo il telecomando. Manca il PIP e il PBP. Inoltre, considerato il costodel monitor, il cavo display port doveva essere fornito di serie. Invece l'ho dovuto acquistare a parte.
Ottimo sia per lavoare che per l'intrattenimento
Ottimo sia per lavoare che per l'intrattenimento, comodo il telecomando e la sezione audio di tutto rispetto anche se io non la utilizzo mai.

Acquista su Amazon
Bestseller No. 3
ASUS VG278QR 27'' FHD (1920 x 1080) Esports Gaming Monitor per PC, 0.5 ms, 165 Hz, DP, HDMI, DVI, FreeSync, Compatibile G-Sync, Filtro Luce Blu, Flicker Free, Certificazione TUV
1.734 Recensioni
ASUS VG278QR 27'' FHD (1920 x 1080) Esports Gaming Monitor per PC, 0.5 ms, 165 Hz, DP, HDMI, DVI, FreeSync, Compatibile G-Sync, Filtro Luce Blu, Flicker Free, Certificazione TUV
  • Display 27" Full HD
  • Tempo di risposta 0.5ms* e refresh rate a 165Hz
  • G-SYNC Compatible / Adaptive Sync
  • Multiple interfacce di collegamento: DisplayPort, HDMI e DVI
  • Design ergonomico : Tilt : +33°~-5°, Swivel : +90°~-90°, Pivot : +90°~-90°, Height Adjustment : 0~130 mm

Recensioni

Ottimo prodotto!
Dopo aver smanettato un po con le impostazioni sono riuscito ad ottenere un ottima resa dei colori Mode: Race blue light: 1 Luminosità: 60/70 Contrasto: 50 R: 95 G: 92 B: 100 ------------------- Dopo vari test nessun problema di back light, pixel danneggiati ecc. Panello velocissimo, è compatibile con nVidia G-Sync attivabile nelle impostazione della scheda grafica. Buona qualità di assemblaggio, il monitor appare solido e "pesante". Tutto sommato è un ottimo panello IPS 144Ghz, posizionato ad una distanza di 70 cm non stanca gli occhi. Attualmente è il migliore per chi cerca IPS 1080p 144ghz!
Monitor stupendo incredibile IPS da veri Gamers
L’ho acquistato dopo aver restituito un MSI Optix 27 pollici curvo VA, che aveva problemi di black bleeding come consuetudine dei VA. Dopo tutto per fortuna ho visto questo Asus IPS 27 pollici e leggendo le caratteristiche incredibili che presentava essendo un IPS e non costando 700€ mi andava benissimo ! Comunque devo dire che l’unica nota negativa sta nel fatto delle dimensioni che forze per un Full HD iniziano a vedersi un po i pixel da vicino ! Ma nei giochi la resa é stupenda e la vivacità dei colori e contrasto sono degni del IPS che é !!! con anima di monitor nato per il gaming, ma non solo perche credo che é un monitor non si compra solo per giocare e con questo asus ci sono riusciti alla grande !! Aggiungo che non solo é compatibile con freeSync ma anche G-sync.
Buon monitor ma occhio ai rari casi.
Sono quasi ad un mese con questo monitor. Alla prima accensione notavo dei colori a dir poco pessimi. Così spulciando un pò in rete sono riuscito a settarli quando meno decentemente. Essendo un pannello TN tutti sapranno che gli angoli di visuale non sono nemmeno da considerare, ma d'altronde chi si metterebbe a guardare uno schermo dai lati? (pessimi angoli di visione). 144Hz che sono un piacere e in ambito fps si notano eccome: occhio però a settare il TRACE FREE dal menu osd a 60% perchè a 100% com'era predefinito nel mio, creavano delle scie virando colori a caso durante sessioni di gioco soprattutto nel movimenti veloci. Per chi non lo sapesse la tecnologia trace free riduce l'effetto scia delle immagini in movimento. Il salto lo si fa attivando il freesync, dato che è compatibile anche con le schede nvidia e facilmente attivabile dal menu del brand della vostra GPU. Per attivare i 144Hz bisogna andare in IMPOSTAZIONI --> (SISTEMA)SCHERMO --> IMPOSTAZIONI SCHERMO AVANZATE --> PROPRIETA SCHEDA VIDEO PER 1 (SE AVETE SOLO 1 MONITOR) --> MONITOR e cambiarla su 144. Il fullHD è ai limiti e la densità di pixel è bassina. Non è un problema ma lo noti subito se metti un 24" a fianco. Su alcuni siti è riportato chiaramente che ha un Button To Pixel(input lag) insolitamente alto, il che in ambito competitivo tende ad avere il famoso input lag; io non l'ho notato ma chiaramente si parla di millisecondi e non ho strumenti in grado di valorizzare quanto ho letto da questi siti per cui continuerò ad usarlo. Occhio a non confondere quanto ho detto con il response time del monitor che è nella norma e alla pari con i migliori monitor anche quelli che si aggirano a prezzi piu elevati. Le casse integrate meglio lasciarle al loro posto, diciamo che se dovete spostarlo non vi serviranno le vostre casse(nel caso le aveste) ma a questo punto collegherei degli auricolari che sono decisamente meglio. In confezione io ho trovato un cavo aux, un cavo display port, e un cavo dvi oltre che quello per l'alimentazione del monitor stesso. Lo considero un monitor che vale la pena acquistare per il prezzo che ha attualmente, in conforme alle solite proposte di asus che reputo sempre di mio gradimento. Decisamente soddisfatto, consegna ricevuta in un giorno lavorativo data l'iscrizione prime.

Acquista su Amazon