Allenarsi con un elettrostimolatore addominale

Pronto ad allenarti? Uno, due, uno due. Crunch, plank, sit-up, reverse crunch, ponti, qualsiasi esercizio, insomma, per tirar fuori quei dannati addominali.

Quanto tempo è che ci stai lavorando? Quante volte hai abbandonato l’idea ritrovandoti improvvisamente punto e a capo? Purtroppo, il six pack è uno dei gruppi muscolari più difficili da far venire alla luce perché molte persone hanno accumuli di grasso proprio in quella zona. Quindi, le soluzioni sono due: o ti consegni alla palestra, ora e per sempre, oppure compri un elettrostimolatore addominale.

Di cosa sia questo aggeggio ne parleremo tra un attimo, ma ciò che conta è che ti può dire quella spinta in più, quell’accelerazione che ti manca per non spendere, appunto, l’eternità tra gli attrezzi.

In questa guida parleremo di questo e di come esistano più modelli di elettrostimolatore addominale, alcuni adatti ad alcuni scopi e altri ad altri. Cercheremo quelli migliori per l’allenamento e daremo dei consigli per allenarci accompagnati da questo prodotto. Esatto. Lo si può usare anche proprio mentre ci si allena, durante le sedute oltre che per conto suo.

Se invece sei in cerca di una lista precisa di articoli da comprare perché in fondo già ne sai abbastanza, allora ti rimandiamo a questa guida: un elenco fantastico e sempre aggiornato con tutti i prodotti aggiornati che puoi acquistare online oggi. Ci sono solo i migliori elettrostimolatori addominali, quelli più comprati e che sono piaciuti di più da chi li ha utilizzati.

Noi, invece, continuiamo sul nostro percorso, iniziando cercando di capire come districarsi tra i vari modelli di elettrostimolatore addominale: classico, a fascia e a six pack. Quale sarà quello perfetto per te? Scopriamolo ora.

addominali
Addominali

Elettrostimolatore addominale: uno, ma tanti

Bene. Prima di iniziare con la lista, facciamo una piccola premessa: che cos’è di preciso un elettrostimolatore addominale?

Facciamola semplice. Si tratta di un aggeggio che ha degli elettrodi (una specie di adesivo) che trasmettono impulsi elettrici ai nostri muscoli, contraendoli. Il risultato è l’imitazione di quello che facciamo quando siamo in palestra, sollevando un peso o facendo un sit-up. L’unica differerenza è la fatica percepita: molta meno in questo caso.

Ecco, di questo aggeggio ne esistono tre versioni per allenare gli addominali e ognuna soddisfa esigenze e preferenze diverse.

La prima è quella classica. Gli elettrostimolatori muscolari nascono come dispositivi medici per la riabilitazione di pazienti coi muscoli malati, ma il mondo del fitness se n’è appropriato abbastanza in fretta. Questa versione è quella più vicina ai primi elettrostimolatori: è fatta di un telecomando e degli elettrodi liberi di essere messi dove si vuole. Sono semplicemente collegati con dei fili all’unità centrale.

Questa versione è molto comoda se vuoi allenare tutti i muscoli e non solo gli addominali. E’ un po’ scomoda, però, se devi allenarti mentre usi il tuo nuovo amico.

Poi, abbiamo quelli a fascia. Questo tipo di elettrostimolatore è molto comodo e si presenta semplicemente come una fascia elastica. Si adatta praticamente a tutti i tipi di torso e molti apprezzano la sua aderenza. Gli elettrodi, infatti, sono inseriti proprio nella cintura stessa, mentre la centrale di controllo può essere direttamente lì sopra oppure con un telecomando separato.

Questi sono molto comodi per allenarsi mentre ti stimoli e il loro unico punto debole è che dopo un po’ l’elasticità della fascia viene meno e c’è bisogno di cambiarli. Per utilizzarli, devi spalmare prima del gel sull’area interessata.

Infine, quelli a six pack. Questi sono i più carini e interessanti. Praticamente hanno già la forma dei vostri muscoli. Basta solo applicarli come adesivi e il gioco è fatto. Sono noti per la loro leggerezza e comodità. Anche qui il problema è che alla lunga perdono aderenza e vanno cambiati, ma non dovrebbe essere un dramma se prenderai un prodotto di qualità.

Bene, questo era quanto. Hai giù capito quale versione fa più per te? Nel prossimo paragrafo vedremo come fare per allenarti al meglio con il tuo nuovo elettrostimolatore addominale. Per dare il massimo e ottenere di più.

 

Allenarsi con un elettrostimolatore addominale

Qual è il modo migliore per allenarsi con un elettrostimolatore addominale? Non ne esiste uno universale. Devi trovare il tuo e, per farlo, spesso il consiglio di un esperto è quello che ci vuole.

Che sia un preparatore atletico o addirittura un medico, capire quali tempi e modi di utilizzo fanno meglio per te deve essere un’informazione importante da raccogliere prima di iniziare a praticare con questo prodotto.

In ogni caso, noi siamo qui per dare delle indicazioni di massima che possono andar bene per tutti.

La prima, non esagerare. Abbiamo già detto di come l’elettrostimolazione non ti faccia affaticare come le altre attività fisiche. Questa cosa comporta il fatto che non capirai quando il tuo muscolo è stanco e non ce la fa più. Una volta decisi i tempi di utilizzo, stai su quelli senza andare oltre. Potresti farti del male fino a bruciarti le fibre muscolari.

Poi, ti consigliamo di integrare l’uno e l’altro modo di allenarsi. Non che l’elettrostimolatore addominale non possa essere usato in autonomia, però è meglio se continui anche a fare esercizi normali. Considera che l’azione di questo prodotto è pur sempre quella di una macchina e il corpo non è abituato a questo tipo di pressione. Fare allenamenti più organici aiuta uno sviluppo omogeneo e salutare della muscolatura e di tutto il corpo in generale.

Terzo: scegli tempi e luoghi precisi. Per creare una buona abitudine, devi collocarla nel tempo e nello spazio, altrimenti è difficile mantenerla. Individua nelle tue giornate i momenti in cui potresti inserire questo allenamento e fissali nella tua routine. Con pazienza e determinazione arriverai ai risultati che desideri.

Insomma, se segui tutti questi consigli sei solo a un passo dal conquistare il six pack. Per comprare un elettrostimolatore addominale, ora, vai su questa guida, quella di cui avevamo parlato prima, e divertiti a fare il tuo acquisto. Noi non vediamo l’ora di vedere i tuoi risultati e come questo prodotto cambierà, se non la tua vita, almeno i tuoi muscoli.