Home / Sport e tempo libero / Animali domestici / La migliore gattaiola del 2018

La migliore gattaiola del 2018

Il tuo gatto ti costringe ad alzarti per aprirgli la porta e permettergli di uscire di casa così tante volte nel corso della giornata, che ormai hai disdetto l’abbonamento in palestra?
Preferiresti soffrire di sonnambulismo piuttosto che alzarti puntualmente ogni notte per lasciare rientrare in casa il tuo gatto o il tuo cane di piccole dimensioni?

Ebbene, la soluzione al tuo problema c’è, ed è più facile di quanto tu possa pensare! Si tratta di una gattiola, la classica porticina da installare alle porte di casa per permettere al tuo gatto o cane di uscire e rientrare liberamente ed in autonomia.

Quante volte ne hai vista una nei film o nei cartoni animati? Adesso potrai installarne una anche in casa tua! Con una gattaiola strategicamente posizionata sulla porta d’ingresso o sulla finestra preferita dal tuo amico a quattro zampe, quest’ultimo non avrà più scuse per richiedere il tuo ausilio prima di uscire di casa. E soprattutto, non dovrai più aver a che fare con porte e finestre graffiate o mordicchiate.

Ti starai però chiedendo quale acquistare. È un dubbio lecito, ce ne sono davvero tante in commercio e apparentemente sono tutte uguali. Invece anche questi prodotti dispongono di tantissime caratteristiche diverse, ed hai bisogno di capire di cosa hai davvero bisogno prima di procedere all’acquisto. Di sicuro non vuoi sprecare il tuo denaro con una gattaiola non adatta a te e al tuo amico a quattro zampe.

Non preoccuparti! Abbiamo selezionato le migliori 3 gattaiole, che hanno eccellentemente superato tutti i test anche dei gatti e dei cani più esigenti. La tua prossima gattaiola potrebbe essere una di queste!

1. Maxipet Porta Staywell: Versatile e robusta, la gattaiola per ogni occasione!
2. TKOOFN: la gattaiola facile e veloce da installare
3. Goodid: per gli animali sempre in movimento

Maxipet Porta Staywell: Versatile e robusta, la gattaiola per ogni occasione!

Se stai cercando una gattaiola versatile ed adatta a tutti i tipi di gatti, anche i più robusti, Maxipet ha il modello che fa esattamente per te.

Questa gattaiola dispone di una eccellente serratura con ben 4 modalità di regolazione per l’entrata e l’uscita del tuo amico a quattro zampe: solo ingresso, solo uscita, uscita ed ingresso, e persino chiusura totale. In questo modo potrai sempre gestire chi entra e ci esce e tenere alla larga eventuali ospiti pelosi ed insetti indesiderati.

Si presenta fin da subito robusta e resistente, realizzata con termoplastica della migliore qualità. Lo sportello è rivestito in materiale acrilico rinforzato, e sicuramente accompagnerà la tua vita e quella del tuo gatto per diversi anni.

Trattandosi di una gattaiola robusta e versatile, potrai tranquillamente installarla su qualsiasi tipologia di porta. Dal legno al vetro, singolo o doppio che sia, essa si adatterà a qualsiasi superficie, comprese pareti di mattone, PVC e metallo.

Come già accennato, è adatta anche a cani e gatti di taglio piccola e media. In generale è consigliata fino ad un peso massimo 10 kg ed una larghezza di 180 mm. Lo spessore totale della finestratura è di 260 mm, ergo è perfetta anche in caso di vetrate scorrevoli.

La porticina basculante permetterà al tuo amico a quattro zampe di uscire e rientrare agevolmente nella tua (e sua!) abitazione in ogni momento. Una piccola calamita contribuisce a mantenerla chiusa quando non in uso ed è facilissimo gestire le diverse impostazioni della serratura attraverso le due leve di serraggio.

Sicuramente un prodotto versatile e robusto che tu e il tuo micio non potrete non apprezzare e che semplificherà la vita di entrambi. Un investimento da non sottovalutare, soprattutto se il tuo amico a quattro zampe non ha una corporatura esattamente minuta e longilinea.

Pro:
• Larghezza massima 180 mm
• Adatta anche ad animali di taglia media
• Serratura con 4 modalità di regolazione
• Disponibile in due colori

Contro:
• Poco facile da installare soprattutto in caso di vetri
• In alcuni casi potrebbe essere causa di spifferi

TKOOFN: la gattaiola facile e veloce da installare

Acquistare una gattaiola è facile, procedere all’installazione potrebbe esserlo meno. Non basta di certo avvitare viti a caso e fissare la gattaiola con aria crucciata finché essa non decide di installarsi da sola! Allora come fare? Hai bisogno di un prodotto che sia facile da aggiungere alla tua porta, e richiede solo poche operazione per il montaggio.

Con questa gattaiola TKOOFN risolverai decisamente ogni problema a riguardo! Tutte le viti e gli accessori necessari per il montaggio sono inclusi nella confezione, ed i fori sono già stati preventivamente fatti lungo il suo perimetro. Le istruzioni sono inoltre molto chiare e dettagliate, tanto che il tuo amico a quattro zampe potrebbe quasi procedere all’installazione da solo… o quasi!

La serratura può essere regolata su 4 impostazioni: solo entrata, solo uscita, chiusura totale, apertura completa.

È rivestita in materiale di ABS atossico e durevole. È davvero facile pulirla ed è resistente anche alle intemperie o al cucciolo più vivace e mordace!

La porta è dotata di apposita calamita che la tiene chiusa e non permette agli insetti o agli spifferi di passare. Il sistema di apertura e chiusura è molto silenzioso, quindi il tuo amico peloso potrà entrare ed uscire agevolmente e più volte anche nel corso della notte.

Se tu ed il tuo gatto – o anche il tuo cane! – state cercando una gattaiola robusta e soprattutto facile ed intuitiva da installare ed utilizzare, TKOOFN si rivelerà la vostra soluzione vincente!

Pro:
• Viti per il montaggio incluse nella confezione
• Robusta e silenziosa
• Costruita in materiale atossico
• Disponibile in due colori e in tre dimensioni diverse

Contro:
• Potrebbe risultare poco facile da utilizzare da parte di cani e gatti più giovani

Goodid: per gli animali sempre in movimento

Dopo aver finalmente installato la tua nuova gattaiola, arriva sempre una parte che può essere facile oppure particolarmente difficile: spiegare al gatto, o al cane, come usarla.

Molte gattaiole in commercio sono fin troppo pesanti, e spesso e volentieri il tuo amico a quattro zampe potrebbe desistere dall’utilizzarle, anche solo per pigrizia. In altri casi, potrebbe semplicemente non capirne il meccanismo e vederla come un oggetto alieno e senza alcun beneficio per lui. Ovviamente una gattaiola inutilizzata è di conseguenza inutile, ma al tempo stesso non puoi di certo sprecare giorni o settimane nel tentativo di insegnare al tuo amico come uscire e rientrare in casa!

Questa gattaiola Goodid risolve qualsiasi problema di questo genere grazie alla sua porticina basculante in plastica trasparente. Ciò aiuterà e guiderà il tuo gatto e renderà più intuitivo anche per i cuccioli capire come approcciarsi alla gattaiola.

La serratura dispone delle solite 4 impostazioni di bloccaggio, che ne regolano apertura e chiusura. Queste ultime, però, possono anche essere regolate da un secondo sistema composto da delle pratiche leve, che ti permettono di chiudere definitivamente la porticina, oppure di tenerla perennemente aperta.

Decisamente un ottimo modo per abituare i cuccioli ad usare la gattaiola, lasciando che impieghino tutto il tempo necessario per capirne il meccanismo! Ciò renderà meno stressante l’approccio a questo nuovo oggetto per te, ma soprattutto anche per il tuo amico peloso.

L’intera gattaiola è rivestita in materiale atossico ed è molto robusta. Si adatta facilmente a qualsiasi tipologia di superficie e risulta nel complesso davvero facile da montare. È disponibile in diversi colori, dandoti così maggior modo di abbinarla al tuo arredamento (ed ai gusti del tuo gatto!).

Con questa gattaiola non solo la tua convivenza con i tuoi animali diventerà più facile, ma sarà tale anche spiegare loro come utilizzarla. Certo, questo non li convincerà a farlo sempre, e potrebbero in realtà trovare molto divertente continuare a svegliarti nel bel mezzo della notte solo per il gusto di farlo… ma non è anche per questo, se noi tutti amiamo quegli adorabili testoni che i gatti non sono altro?

Pro:
• 4 diverse modalità di bloccaggio
• Pulsante supplementare per bloccare e sbloccare la porta
• Porticina basculante in plastica rigida trasparente

Contro:
• Poco adatta per l’installazione su vetri e finestre
• Le viti incluse risultano poco performanti ed utili in caso di porte molto massicce

Come scegliere la miglior gattaiola

Chi possiede un gatto, o anche un cane di piccola taglia, sa quanto i nostri amici a quattro zampe avvertano l’irrefrenabile bisogno di uscire di casa (salvo poi rientrare dopo pochi secondi), nei momenti meno opportuni. Sotto la pioggia scrosciante, con temperature polari o un sole che spacca le pietre, nel bel mezzo della notte o mentre stai guardando il finale della tua serie TV preferita: un gatto sa quando è il momento perfetto per chiederti di farlo uscire!

Ovviamente la soluzione più logica, cioè lasciare la porta perennemente aperta, non sempre può essere contemplata. Soprattutto chi abita in città e magari anche in condominio, sa bene che esistono delle situazioni in cui non è possibile lasciare infinita libertà di scorrazzare fuori al proprio animale domestico. In alcuni casi la porta aperta potrebbe richiamare malintenzionati, ma anche insetti e topi, oltre che eventuali cani e gatti randaci. Ma il problema di lasciarlo uscire resta comunque, e l’unica soluzione che tenga tutti contenti è l’acquisto di una gattaiola.

 

Dimensioni

Prima di tutto devi capire quanto grande è il tuo gatto, o il tuo cane. Se si tratta di cuccioli, ti conviene acquistare una gattaiola che sia capace di adattarsi già alle loro esigenze di adulti. In questo modo potrai ottimizzare l’acquisto ed evitare di doverlo ripetere poco tempo dopo.

Generalmente esistono tre misure diverse, ovvero small, medium, e large. Esse sono già settate sulla base delle dimensioni medie che cani e gatti raggiungono una volta adulti, in base anche alla loro razza. Ovviamente devi tenere conto anche della corporatura del tuo animale, in quanto potrebbero esserci gatti più longilinei rispetto agli standard di razza, o cani decisamente più cicciottelli rispetto ai loro “colleghi”.

Prese le misure del tuo amico a quattro zampe, sei pronto all’acquisto. Non basarti però solo sulle dimensioni esterne, ma anche quelle interne! È davvero facile confondere queste due informazioni, perciò leggi attentamente la scheda tecnica del prodotto che stai valutando. Se hai ancora dei dubbi a riguardo, rivolgiti ad un negozio specializzato, o consulta le opinioni degli altri utenti. Sicuramente qualcun alto avrà usato la stessa gattaiola con un animale simile al tuo.

Microchip

Ebbene sì, sul mercato troverai anche gattaiole più tecnologiche. Spesso chi abita in campagna o comunque circondato da molto verde, prova sempre un po’ di timore nell’installare una gattaiola. Questo è perché teme che, oltre ai propri cani e gatti, possano entrare in casa anche animali selvatici e non benvenuti. Per non parlare degli insetti in estate, o degli spifferi di corrente in pieno inverno!

Per fortuna è ormai molto facile evitare questo rischio. Molte gattaiole in commercio dispongono di un microchip che ti aiuterà a tenere alla larga i cani ed i gatti non benvenuti in casa tua. Ovviamente il costo di questi dispositivi è più alto di quello degli altri modelli, ma la comodità e la sicurezza, soprattutto se si vive in una zona frequentata da randagi o addirittura topi, sono impagabili.

Decisamente gli amanti della tecnologia applicata ad ogni aspetto della quotidianità non potranno non apprezzare questi piccoli gioiellini tecnologici!

 

Timer

Se vorresti una gattaiola tecnologica, ma al tempo stesso non vuoi investire cifre esose, potresti optare per un modello dotato di timer.

Queste gattaiole sono perfette per impostare dei momenti determinati in cui al tuo gatto o al tuo cane è concesso uscire di casa. Ciò ad esempio può impedirgli di uscire di notte, o di entrare in casa quando tu non sei presente.

Si tratta sicuramente di una caratteristica molto utile, e anche questa può aiutarti a tenere alla larga randagi e altri animani non benvenuti.

La porta giusta

Poiché dovrai posizionarla sulla tua porta d’ingresso, la tua nuova gattaiola deve essere anche di design. Ciò significa che dovresti abbinarla al tuo arredamento, o almeno allo stile della tua porta.

Ovviamente i modelli semplici, neri o bianchi, sono facili da abbinare con ogni stile d’arredamento. Ma troverai anche design diversi, di ogni tipo, dallo shabby chic al contemporaneo.

È importante selezionare anche la profondità della gattaiola. Se ad esempio la tua porta è in vetro, dovresti puntare ad un modello molto sottile, che risulterà quindi più facile da installare. Diversamente, una porta in legno massiccio richiederà una gattaiola altrettanto spessa.