Home / Infanzia e bambini / Fuori casa / Culla da campeggio / La migliore culla da campeggio Chicco del 2018

La migliore culla da campeggio Chicco del 2018

Pronti per partire? Preso tutto? Ma soprattutto, hai pensato a dove dormirà il tuo bimbo?

Che sia per una vacanza di pochi giorni, o che sia una soluzione sostitutiva di lettini più ingombranti, la scelta della culla ”da campeggio” per i nostri bimbi, non è mai una scelta facile. Sul mercato, infatti, se ne trovano di tutti i tipi, di tutte le marche, di tutte le fasce di prezzo.

Ora vi presentiamo due ottimi modelli della marca Chicco, leader nella vendita di prodotti per l’infanzia, venduti ed amati in tutto il mondo.

Lullago Zip Culla da viaggio: la culla espandibile!

Ecco le caratteristiche principali di questa culla che si adatta anche ai bimbi più grandi:

  • ottima sostituta della culla, non solo in viaggio!
  • compatta, leggera, e facilmente trasportabile: si apre e richiude in pochi semplici gesti, rendendola un’ottima culla da viaggio, perfetta grazie anche alla borsa per il trasporto in dotazione;
  • funge da culla quando il bimbo è appena nato: offre uno spazio ristretto, non dispersivo e confortevole a misura di neonato;
  • si può trasformare in comodo lettino: dopo i primi 6 mesi di vita del tuo bimbo, infatti, lo spazio necessario per accoglierlo sarà sicuramente diverso rispetto a quello dei primi mesi. Ecco che la culla diventa un lettino per bimbi più grandi: aprendo la zip al di sotto del materassino, infatti, il lettino diventerà più profondo;
  • il materassino è in dotazione, ed è pensato appositamente per bimbi da 0 a 18mesi, per garantire un ottimale sostegno;
  • è disponibile in tre diverse colorazioni: blu, giallo e grigio

Il prezzo è sicuramente importante, ma considerate che è un prodotto pensato nello specifico per la tutela e la serenità di un bimbo piccolo; per di più, non si tratta di una culla che dopo i primi sei mesi non verrà più utilizzata, proprio grazie alla possibilità di adattarla fino ai 18mesi del tuo bimbo.

Lettino Easy Sleep: il vero e proprio lettino da viaggio

Il lettino Easy Sleep Chicco, è il classico intramontabile lettino da viaggio:

  • pratico e rapido da montare: grazie alla chiusura ad ombrello, il lettino può essere e aperto e richiuso con facilità, in un semplice gesto;
  • trasportabile, grazie alla sua pratica borsa con maniglie per il trasporto;
  • ha un dispositivo di sicurezza contro le chiusure accidentali, per evitare che il lettino si chiuda all’improvviso;
  • ha in dotazione una pratica borsa porta pigiamino, staccabile dal lettino, per avere le cose del tuo bimbo in ordine e a portata di mano;
  • ha una cerniera laterale per facilitare l’entrata del bimbo più grandicello sul lettino;
  • indicato per bimbi da 0 a 36 mesi;
  • buon rapporto qualità/prezzo;
  • disponibile in tre colorazioni: grigio, verde e azzurro.

 

 

Se prendete in considerazione l’acquisto di questo lettino per un utilizzo prolungato, mettete in previsione anche l‘acquisto di un addizionale materassino più alto e comodo per il vostro bimbo, in quanto quello compreso nel lettino è un sottile materassino di gomma piuma.

Come scegliere la migliore culla da campeggio Chicco

Scegliere un prodotto che sarà utilizzato per i nostri bimbi, non è mai semplice, neanche quando si tratta di un provvisorio (o meno) lettino da campeggio. E’ pur sempre il posto in cui il nostro bimbo dovrà riposare e sentirsi al sicuro.

Chicco è una marca garanzia di sicurezza, stabilità e affidabilità per bimbi e genitori; è un’azienda legata alla tradizione, ma rivolta al futuro nella ricerca di prodotti sempre nuovi e stimolanti, per rispondere alle esigenze di tutti i bimbi e i genitori.

Chicco propone innumerevoli prodotti per l’infanzia, tra cui anche diversi modelli di lettini da viaggio. Ecco, allora, qualche piccolo accorgimento per guidarvi nella scelta di quello a posta per voi e il vostro bimbo.

Età del vostro bimbo

Esistono diverse tipologie di lettini da viaggio, e una differenza cruciale è quella dell’età del bimbo per cui un determinato lettino è pensato: si parte da vere e proprie culle per neonati, fino a lettini utilizzabili fino ai 36mesi.

Pensate quindi all’utilizzo che ne fareste: la culla Chicco che si trasforma per accogliere il vostro bimbo fino ai 18mesi può essere un’ottima soluzione se pensate poi di fare direttamente il passaggio sul letto singolo dopo l’anno e mezzo.  In questo modo, avrete un lettino adattissimo ai primi mesi di vita del vostro bimbo, che vi garantisce comunque un periodo di transazione prima del passaggio ad un letto più grande.

Al contrario, se il vostro bimbo è già più grande, o non sentite la necessità di farlo dormire in una culla, potete valutare il classico lettino da viaggio, di misura standard, adatto da 0 a 36mesi. In questo caso potreste anche prendere in considerazione l’idea di aggiungere un piccolo adattatore da lettino per i primi mesi, per evitare che il piccolo si senta troppo ”spaesato”.

Spazio disponibile

Tenete comunque presente che un lettino da campeggio, per quanto sia richiudibile, se utilizzato al posto di un lettino ”fisso”, andrà comunque ad occupare più spazio di una e vera propria culla, che al limite (come nell’esempio della culla Lullago vista qui sopra) si svilupperà più in verticale, e che spesso è più facile da posizionare vicino al letto di mamma e papà.