La migliore bicicletta elettrica del 2021

Scegliere di acquistare una bicicletta elettrica è una scelta pratica, sicura ed ecologica. I prezzi delle biciclette elettriche in Italia, sono decisamente in calo grazie al Bonus Mobilità introdotto nel Decreto Rilancio del 4 maggio 2020.

Tuttavia, nell’immaginario collettivo c’è ancora molta confusione tra bicicletta elettrica, e-bike, e bicicletta con pedalata assistita. Per questo motivo, noi di Soloimigliori.it ci siamo informati ed abbiamo raccolto tutte le informazioni più utili all’acquisto, in questo articolo. 

Sei alla ricerca della migliore batteria per la tua bicicletta elettrica? Leggi questo articolo nel quale ne parliamo!

Di seguito potrai trovare la nostra selezione riguardo le migliori biciclette elettriche, seguita da una preziosissima guida all’acquisto, che se avrai la pazienza di leggere fino in fondo, potrà aiutarti ad acquistare il dispositivo più adatto alle tue esigenze:

  1. REVOE Urban, Bicicletta Elettrica Pieghevole Misto Adulto, Nero: la più venduta!
  2. ANCHEER 26" Bicicletta Elettrica, Bici da Montagna Ebike con Batteria Rimovibile 36V / 8AH, 21 velocità Sospensione Completa Premium e Cambio Shimano (Nero): la miglior qualità/prezzo!
  3. F.lli Schiano E- Star, Bicicletta elettrica Pieghevole Unisex Adulto, Antracite, 20'': la più economica!

Il mercato delle bici ecologiche si sta espandendo e offre oggi scelte adatte a ogni tipo di strada o esigenza, scegli con cura la tua futura compagna di avventure!

REVOE Urban, la bicicletta elettrica pieghevole più venduta!

REVOE Urban, Bicicletta Elettrica Pieghevole Misto Adulto, Nero
10 Recensioni
REVOE Urban, Bicicletta Elettrica Pieghevole Misto Adulto, Nero
  • REVOE - URBAN Bicicletta Elettrica Pieghevole Misto Adulto, Nero
  • Telaio in alluminio - Motore 250 W
  • Velocità massima 25 Km/h - Fino a 40 km di autonomia
  • Batteria agli ioni di litio 36V - 7,8Ah - Batteria rimovibile - Tempo di carica: 4 ore
  • Display LCD - 3 modalità di assistenza: 6 Km/h, 15 Km/h e 25 Km/h + Ausilio all'avviamento

Recensioni

Ottima scelta
La posseggo da poco, e non so se c'è qualche brutta sorpresa ancora da scoprire, ma per ora sono molto soddisfatto. Si percepisce una ottima qualità costruttiva, e quindi un ottimo rapporto qualità prezzo. Si piega con molta facilità. Il display indica velocita, distanza percorsa, livello batteria, e altre info utili. Chiaramente le ruote piccole e l'assenza di ammortizzatori la rendono un po' scomoda su strade dissestate. Ma per il resto secondo me molto meglio di altre bici che costano anche di più. Contento della scelta.
quasi perfetta
unica note negativa non ha l'acceleratore ma un pannello di controllo per decidere fra tre velocità 10 km 15 km 25km e non riuscendo a dosare la velocità in partenza , in modo graduale, ne risente un po' di manovrabilità per il resto è perfetta
Buon rapporto qualità prezzo
Il pacco è arrivato ben confezionato e sigillato... all’interno oltre alla bike ci sono la batteria, i pedali da montare, delle chiavi e il libretto di istruzioni in francese ed inglese... la cosa che non sapevo e che ho scoperto leggendo le istruzioni é che la batteria va caricata almeno una volta al mese onde evitare di buttarla

Acquista su Amazon

Questa Revoe Urban è la bicicletta con pedalata assistita per eccellenza: elegante, dal design unico che permette di piegarla al momento in cui bisogna riporla.

La batteria agli ioni di litio è una garanzia di durabilità nel tempo. Può infatti, Sto arrivare a coprire una distanza di 35/65 kilometri ed una volta scarica può essere ricaricata abbastanza velocemente in sole 4 ore.

Ci piace perchè:

  • I freni V-brake a tamburo sono robusti e efficaci;
  • Arriva ad una velocità massima di 25 km/h;
  • Dotata di un display di controllo Led;

Insomma, questa bicicletta elettrica è un prodotto completo, leggero e a un prezzo nella media.

Ancheer, la bicicletta elettrica per chi ama la Montagna da 250W

ANCHEER 26' Bicicletta Elettrica, Bici da Montagna Ebike con Batteria Rimovibile 36V / 8AH, 21 velocità Sospensione Completa Premium e Cambio Shimano (Nero)
10 Recensioni
ANCHEER 26" Bicicletta Elettrica, Bici da Montagna Ebike con Batteria Rimovibile 36V / 8AH, 21 velocità Sospensione Completa Premium e Cambio Shimano (Nero)
  • 【SISTEMA FRENANTE AVANZATO】- La mountain bike elettrica ANCHEER è dotata di trasmissione professionale Shimano a 21 velocità, che può regolare la velocità in base alle esigenze. I freni a doppio disco anteriori e posteriori possono frenare rapidamente e in modo stabile durante la frenata di emergenza per garantire una guida sicura. I doppi ammortizzatori evitano grandi urti, che possono prolungare la vita della carrozzeria.
  • 【3 MODALITÀ DI GUIDA】La bicicletta elettrica ANCHEER ha 3 modalità di guida, La mountain bike elettrica ha 3 modalità di guida. Il primo modo è la normale modalità bici, È possibile guidare a piacimento; La seconda è la modalità di assistenza elettrica, che può percorrere dai 30 ai 50 km; La terza è una modalità puramente elettrica, che può percorrere dai 22 ai 30 km.
  • 【MOTORE STABILE A SPAZIO】- La bicicletta Ebike è dotata di un potente motore. Ci vogliono solo 4-6 ore per caricare. e si può caricare la batteria nel telaio o da solo quando lo si toglie.Il sistema di protezione dallo spegnimento può prolungare la durata della batteria.
  • 【Design robusto】- Le e-bike per adulti sono progettate in un telaio leggero e robusto in lega di alluminio. 26 "Le robuste ruote a 6 razze aumentano la capacità di salita e l'anti-scivolamento. L'altezza di questo sedile per mountain bike può anche essere regolata, l'intervallo di regolazione è: 78-100cm,rende la guida facile e confortevole.
  • 【Pre-assemblato & Consegna】 - La bici elettrica è già principalmente pre-assemblata in modo da non dover perdere tempo con un assemblaggio complicato. ebike arriverà in circa 5-7 giorni dopo l'ordine.

Recensioni

Buon rapporto qualità prezzo
Ottima per cominciare con una bici eletrica 600 euro sono onesti per questa bici alla fine non sono riuscito a trovare qualche cosa di simile che costi meno. È una mtb con in aggiunta un motore eletrico ed una batteria che giustificano il costo.
Buona bici senza pretese da snob
La bici deve essere registrata al primo impiego. I freni da ottimizzare. Dadi da tirare. Finora quasi 1000 km e tutto ok. Forcella ammortizzante debole. Non da Mountain bike estremo chiaramente.
MTB Ancheer
MTB elettrica entry level ed esistono sicuramente bici migliori, ma a questo prezzo non si trova di meglio.Arrivata in una decina di giorni, integra, assemblata al 90% a posto con le normative italiane.Poi a piacere, si può montare l'acceleratore, ed eliminare il limitatore a vostro rischio e pericolo, ci sono dei video su YouTube per il modello specifico.Non adatta ad un fuoristrada duro, ma divertente in strada o sentieri non troppo impegnativi, autonomia non eccelsa ma bicicletta abbastanza leggera da rientrare anche solo in pedalata muscolare.Soddisfatto.

Acquista su Amazon
Bicicletta Ancheer

Questa e-bike di Ancheer è ideale per gli sportivi e chi ama soprattutto la montagna! Si tratta infatti, di una bicicletta elettrica sportiva, con pedalata assistita che attraverso un motore posteriore, aiuta la pedalata riducendo lo sforzo del conducente.

Perché acquistarla?

  • Versatile: può essere utilizzata anche senza il motore;
  • Il materiale è robusto e la forcella anteriore di carbonio resistente;
  • La batteria ricaricabile al litio può essere ricaricata completamente in sole 4-6 ore;
  • Un faro Led frontale completa l’offerta rendendo questa bicicletta adatta a gite notturne.

Una bicicletta in grado di rendere piacevoli anche lunghissime passeggiate all’aria aperta, 

Per chi cerca una bicicletta economica: F.lli Schiano E- Star

F.lli Schiano E-Star bicicletta elettrica pieghevole

E-star è la bicicletta elettrica da città per eccellenza: pieghevole, con quadro in acciaio maneggevole e leggero. Questo dispositivo è dotato di pedalata assistita ed arriva a 25 km/h.

Cosa la rende così perfetta per coloro che devono percorrere distanze in città?

Si tratta di un modello dotato di cambio Shimano a 7 velocità che permette di modificare la resistenza della pedalata anche su strade in salita o discesa. Inoltre è dotata di batteria estraibile che garantisce un’autonomia di 60 km. 

Inoltre, a differenza di molte bici pieghevoli, viene consegnata già assemblata per il 98%: saranno solo da avvitare i pedali e regolare il manubrio per poter iniziare ad utilizzarla!

L’unica pecca è il peso che non è ideale per una bicicletta portatile poiché arriva a pesare 20,5 kg, ma viste le sue dimensioni ridotte, non va ad influire sulla praticità degli spostamenti e poi è dotata di un comodissimo portapacchi posteriore!

Guida all’acquisto di una bicicletta elettrica

Analizziamo ora alcune caratteristiche da tenere in conto per l’acquisto della bicicletta elettrica migliore. Una bicicletta elettrica può essere un grande aiuto per chi deve percorrere giornalmente alcuni chilometri per andare a lavoro o spostarsi in città senza fare troppa fatica. Il motore  elettrico aiuta a non fare troppa fatica e rende questo prodotto adatto anche a chi non è allenato o ha una vita prevalentemente sedentaria.

Motore

Sicuramente il motore è la prima discriminante da tenere in conto quando si decide di acquistare una bicicletta elettrica. In Italia e più in generale in Unione Europea la potenza massima del motore è definita dalla legge. La potenza del motore non può superare i 250 W e i 25 Km/h: superate queste cifre non si può più parlare di bicicletta a pedalata assistita ma si entra nel gruppo dei ciclomotori. Un ciclomotore dovrà essere dotato di targa e non potrà percorrere le piste ciclabili.

Nelle biciclette a pedalata assistita inoltre il motore dovrà funzionare insieme alla pedalata e arrestarsi quando quest’ultima finisce il suo corso. Al raggiungimento dei 25 km/h massimi previsti dalle norme europee, sarà possibile aumentare la velocità totale, ma tutto dipenderà dalla forza delle nostre gambe.

In generale è difficile che una bicicletta abbia una potenza inferiore a 250 W. Il motore può essere posizionato in diverse parti della bicicletta: in alcuni modelli il motore è inserito nel mezzo di una ruota in altri il motore è installato in corrispondenza dei pedali. Nel primo caso la potenza agisce sulla ruota, nel secondo il motore fa girare direttamente la corona e questa caratteristica potrebbe particolarmente aiutare nei casi di salite impegnative. Questa seconda soluzione, cioè avere un motore installato in posizione centrale, è più pratica ma anche più costosa. Avere il motore posizionato sulla corona e non sulle ruote permette una manutenzione più agevole e la possibilità di cambiare la ruota (in particolare dopo aver forato il copertone) senza difficoltà e senza la necessità di smontare il motore.

esempio di bicicletta elettrica

Sistemi di controllo

Come anticipato, una bicicletta elettrica non può superare la velocità di 25 km/h. Questo particolare vincolo di velocità e di potenza richiede la presenza di sensori che possono essere di diverso tipo:

  • In presenza di sensori di pedalata il motore si attiva con un minimo movimento dei pedali, ma la prima pedalata è a carico del ciclista. Dopo l’avviamento del motore è possibile impostare il livello di assistenza della bicicletta direttamente da un pannello di solito posizionato sul manubrio. Il viaggio con questo tipo di bicicletta comporta uno sforzo muscolare minimo.
  • In biciclette elettriche con sensore di sforzo o a pressione è rilevato il movimento del ciclista sui pedali. L’assistenza fornita in questo caso è modulare cioè dipende dallo sforzo che si applica sul pedale. La pedalata in questo modo sarà più naturale e ci sarà poco sforzo muscolare. Quando la pressione sui pedali manca però il motore si arresta, questo significa che non è possibile lasciarsi completamente trasportare dalla bicicletta.

Ogni modello di bicicletta elettrica offre di solito diversi livelli di assistenza al movimento dei pedali che possono avere un numero compreso fra 3 e 5 in cui 3 è un valore molto basso e 5 indica un prodotto con buone prestazioni.

Batteria

La batteria è la componente che si occupa di fornire energia al motore. Migliore è la batteria, maggiore sarà l’autonomia della nostra bicicletta. Parlando di prezzi, il tipo di batteria e i materiali utilizzati per il telaio possono far variare anche di molto il prezzo di una bicicletta elettrica.

Le batterie in vendita sul mercato possono essere al nichel-idruro di metallo, piombo gel o litio. Queste ultime sono sicuramente le batterie più efficienti poiché oltre ad essere leggere si ricaricano con tempistiche più rapide.

Parlando di wattaggio all’ora, una batteria che ha un valore sopra i 450Wh è ad alta capacità, mentre un valore sotto i 260Wh è considerato basso.

Bicicletta elettrica in azione

Struttura

Gli aspetti strutturali da valutare prima dell’acquisto di una bicicletta elettrica sono più o meno gli stessi che si possono tenere in considerazione durante l’acquisto di una bicicletta classica.

Il telaio può essere costruito con acciaio, alluminio o fibra di carbonio. Il materiale di costruzione influenzerà il peso del prodotto: in generale possiamo parlare di bici leggere per modelli sotto i 22kg e bici pesanti se superano i 30kg. Considerando che al peso del telaio si deve sommare il peso del motore, è importante scegliere una bicicletta che sia robusta ma allo stesso tempo leggera. In base alla propria statura è possibile scegliere anche la misura delle ruote.

Sono presenti in commercio e stanno avendo sempre più successo le biciclette pieghevoli: questi modelli permettono di portare questo ecologico mezzo di trasporto fin dentro le mura di casa o dell’ufficio. Questa opzione esclude i problemi di parcheggio cittadino ed evita che la bicicletta venga rubata in città.

Quasi tutti i modelli di bicicletta elettrica dispongono di un computer di bordo con più o meno funzionalità. Le informazioni che si possono controllare da questo computer (generalmente montato sul manubrio) sono:

  • Lo stato di carica della batteria
  • Il livello di assistenza desiderato durante la pedalata
  • La possibilità di scegliere il grado di potenza del motore
  • Il contachilometri
  • I modelli più costosi possono avere inoltre un gps collegabile al cellulare tramite un sistema Bluetooth.

Alcuni modelli in commercio hanno un computer di bordo basico e con funzionalità limitate, ma offrono la possibilità di scaricare un’applicazione per dati e funzionalità più avanzate.

Accessori

Anche gli accessori sono vari e si possono ricondurre al mercato delle biciclette tradizionali. Non possono mancare su una bicicletta da città parafango e portapacchi. Il primo è indispensabile in caso di pioggia e permette di non sporcarsi giacca e vestiti pedalando su terreni bagnati e fangosi. Il secondo può agevolare l’installazione di un cestino, un sellino per i bambini oppure borse speciali porta oggetti.

Gran parte degli accessori può essere acquistata a parte e cambiata in base ai gusti personali di ognuno.

Bicicletta elettrica modello REVOE Urban

Bicicletta elettrica pieghevole REVOE

Questo prodotto di REVOE ha un design elegante e comodo e offre una potenza sicuramente interessante. Il sistema di pedalata assistita approvato dalla Comunità Europea e un motore Brushless da 250W rendono questa bicicletta adatta anche a strade con leggera pendenza.

La batteria è agli Ioni di Litio da 36V e permette di selezionare tre livelli di pedalata assistita. I freni a disco anteriore e V-Brake posteriore sono di buona fattura e garantiscono sicurezza anche su terreni dissestati o in pendenza. L’autonomia della batteria può durare dai 35 ai 50 km in base alla potenza di utilizzo del veicolo, al peso e alla pendenza della strada.

Come i freni, anche le sospensioni sono di buona fattura. Una luce Led anteriore e posteriore permette di illuminare la strada anche in situazioni di scarsa visibilità.

Il peso totale della bicicletta è di 18kg: questo è un valore molto basso e la rende molto facile da trasportare. In conclusione, questa bicicletta prodotta da REVOE ha ottimi materiali di fattura, una buona resistenza, un design elegante ed è ideale per coloro che cercano un prodotto comodo da usare e resistente.

REVOE Urban
10 Recensioni
REVOE Urban
  • REVOE - URBAN Bicicletta Elettrica Pieghevole Misto Adulto, Nero
  • Telaio in alluminio - Motore 250 W
  • Velocità massima 25 Km/h - Fino a 40 km di autonomia
  • Batteria agli ioni di litio 36V - 7,8Ah - Batteria rimovibile - Tempo di carica: 4 ore
  • Display LCD - 3 modalità di assistenza: 6 Km/h, 15 Km/h e 25 Km/h + Ausilio all'avviamento

Recensioni

Ottima scelta
La posseggo da poco, e non so se c'è qualche brutta sorpresa ancora da scoprire, ma per ora sono molto soddisfatto. Si percepisce una ottima qualità costruttiva, e quindi un ottimo rapporto qualità prezzo. Si piega con molta facilità. Il display indica velocita, distanza percorsa, livello batteria, e altre info utili. Chiaramente le ruote piccole e l'assenza di ammortizzatori la rendono un po' scomoda su strade dissestate. Ma per il resto secondo me molto meglio di altre bici che costano anche di più. Contento della scelta.
quasi perfetta
unica note negativa non ha l'acceleratore ma un pannello di controllo per decidere fra tre velocità 10 km 15 km 25km e non riuscendo a dosare la velocità in partenza , in modo graduale, ne risente un po' di manovrabilità per il resto è perfetta
Buon rapporto qualità prezzo
Il pacco è arrivato ben confezionato e sigillato... all’interno oltre alla bike ci sono la batteria, i pedali da montare, delle chiavi e il libretto di istruzioni in francese ed inglese... la cosa che non sapevo e che ho scoperto leggendo le istruzioni é che la batteria va caricata almeno una volta al mese onde evitare di buttarla

Acquista su Amazon

Ancheer Bicicletta Elettrica da montagna 250W

Mountain bike elettrica

Una mountain bike in materiale robusto e prodotta in lega di alluminio forte. La forcella della ruota anteriore e le ruote sono formate da un doppio strato di alluminio anti ruggine: in questo modo le ruote e la struttura sono resistenti agli urti. Un cambio Shimano a 21 velocità è ideale per l’arrampicata e permette una scalata in sicurezza.

La particolarità di questo prodotto è la possibilità di smontare e montare il motore in base alle esigenze. Con il motore montato la bicicletta può raggiungere una velocità di 25 km/h. Il peso della struttura è di 20 kg e con l’aggiunta del motore arriva a 22,2 kg: un valore molto basso per una bicicletta elettrica e particolarmente adatto per sport che richiedono scalate e fatica.

La batteria da 36 Volt è agli ioni di litio e può essere ricaricata in 4-6 ore con l’apposito caricatore. Il motore ad alta velocità di trasmissione ha una potenza di 250 watt. I freni sono a disco doppio e anche le sospensioni sono doppie. Questa bicicletta elettrica ha un’autonomia di 25/50 km.

Una comoda luce Led può aiutare a fare luce durante pedalate notturne o con scarsa visibilità.

In conclusione, questo prodotto della Ancheer è costruito con materiali di qualità e dispone di funzionalità adatte a sport nella natura ma forse non necessarie per coloro che stanno cercando un prodotto da utilizzare per gli spostamenti in città.

Ancheer Bicicletta Elettrica della Montagna 250W
10 Recensioni
Ancheer Bicicletta Elettrica della Montagna 250W
  • 【SISTEMA FRENANTE AVANZATO】- La mountain bike elettrica ANCHEER è dotata di trasmissione professionale Shimano a 21 velocità, che può regolare la velocità in base alle esigenze. I freni a doppio disco anteriori e posteriori possono frenare rapidamente e in modo stabile durante la frenata di emergenza per garantire una guida sicura. I doppi ammortizzatori evitano grandi urti, che possono prolungare la vita della carrozzeria.
  • 【3 MODALITÀ DI GUIDA】La bicicletta elettrica ANCHEER ha 3 modalità di guida, La mountain bike elettrica ha 3 modalità di guida. Il primo modo è la normale modalità bici, È possibile guidare a piacimento; La seconda è la modalità di assistenza elettrica, che può percorrere dai 30 ai 50 km; La terza è una modalità puramente elettrica, che può percorrere dai 22 ai 30 km.
  • 【MOTORE STABILE A SPAZIO】- La bicicletta Ebike è dotata di un potente motore. Ci vogliono solo 4-6 ore per caricare. e si può caricare la batteria nel telaio o da solo quando lo si toglie.Il sistema di protezione dallo spegnimento può prolungare la durata della batteria.
  • 【Design robusto】- Le e-bike per adulti sono progettate in un telaio leggero e robusto in lega di alluminio. 26 "Le robuste ruote a 6 razze aumentano la capacità di salita e l'anti-scivolamento. L'altezza di questo sedile per mountain bike può anche essere regolata, l'intervallo di regolazione è: 78-100cm,rende la guida facile e confortevole.
  • 【Pre-assemblato & Consegna】 - La bici elettrica è già principalmente pre-assemblata in modo da non dover perdere tempo con un assemblaggio complicato. ebike arriverà in circa 5-7 giorni dopo l'ordine.

Recensioni

Buon rapporto qualità prezzo
Ottima per cominciare con una bici eletrica 600 euro sono onesti per questa bici alla fine non sono riuscito a trovare qualche cosa di simile che costi meno. È una mtb con in aggiunta un motore eletrico ed una batteria che giustificano il costo.
Buona bici senza pretese da snob
La bici deve essere registrata al primo impiego. I freni da ottimizzare. Dadi da tirare. Finora quasi 1000 km e tutto ok. Forcella ammortizzante debole. Non da Mountain bike estremo chiaramente.
MTB Ancheer
MTB elettrica entry level ed esistono sicuramente bici migliori, ma a questo prezzo non si trova di meglio.Arrivata in una decina di giorni, integra, assemblata al 90% a posto con le normative italiane.Poi a piacere, si può montare l'acceleratore, ed eliminare il limitatore a vostro rischio e pericolo, ci sono dei video su YouTube per il modello specifico.Non adatta ad un fuoristrada duro, ma divertente in strada o sentieri non troppo impegnativi, autonomia non eccelsa ma bicicletta abbastanza leggera da rientrare anche solo in pedalata muscolare.Soddisfatto.

Acquista su Amazon

Bici elettrica pieghevole F.lli Schiano E- Star

Questo modello di bicicletta dalla pedalata assistita è ideale per muoversi in città: la possibilità di piegare il veicolo e portarlo con sé risolve molti problemi di parcheggio e furto. Tra i vantaggi quindi possiamo segnalare la libertà di muoversi agevolmente in città. Seppure il design non sia dei migliori, la bicicletta è facile da ripiegare e ha un peso totale di 25kg.

Il motore in dotazione è di tipo Brushless a 250W e insieme al cambio Shimano a 7 velocità permette di affrontare con facilità anche salite o strade in pendenza. La batteria con tre livelli di pedalata assistita può fornire un’autonomia che varia dai 35 ai 65 km (questo dipenderà dal livello d’uso della pedalata assistita).

I freni sono di buona fattura e consentono di viaggiare in sicurezza grazie alla qualità dei materiali V-Brake. Il livello di inquinamento è nullo e un acquisto di questo tipo permetterà di compiere spostamenti piacevoli e a prezzo minimo.

F.lli Schiano E- Star
10 Recensioni
F.lli Schiano E- Star
  • Il telaio: Telaio in alluminio con un design basso, facilmente ripiegabile, fa di questo modello una bicicletta adatta a tutti i ciclisti, specialmente per la città
  • Il motore: potente motore anteriore ANANDA M129H da 250W che offre una lunga durata ed alte prestazioni e che può raggiungere una velocità massima assistita fino a 25 km/h
  • La batteria: batteria a litio GREENWAY YJ145 da 36V 10.4Ah 374.4Wh, comodamente alloggiata sotto la griglia portapacchi
  • Il cambio: cambio Shimano Tourney FT35D che ti permette di selezionare facilmente 7 velocità per ogni tipo di strada tu voglia percorrere
  • Altre caratteristiche: tutti i componenti sono già assemblati per questo prodotto

Recensioni

Ottima bici, e solo due piccole pecche
Molto soddisfatto del rapporto qualità-prezzo, una bici pieghevole con ruote da 20" e cambio a questo prezzo non se ne trovano. La batteria dura molto e ha 5 livelli di assistenza elettrica con cui la velocità aumenta progressivamente fino a 25 km/h. Vi dico dove potrebbe migliorare questa bici: innanzi tutto le marce basse tendono a saltare. La bici ha 7 merce ma usabili sono solo le ultime tre, con le altre i piedi girano troppo velocemente e non ha senso dato che c'è l'assistenza elettrica conviene alla fine stare sempre in settima marcia. Si può anche partire da fermo e con l'assistenza elettrica si parte veloci lo stesso. Quindi il cambio io lo tarerei meglio, toglierei due rapporti in basso e li metterei in alto. Secondo aspetto: il motore elettrico si disinserisce per circa 20 secondi quando la ruota ha dei sobbalzi ad esempio se salite su un marciapiede o prendete una buca. Questo è particolarmente fastidioso in salita perchè in genere si usano le marce alte e quindi improvvisamente si spegne il motore e diventa faticoso muoversi. Terzo aspetto: le istruzioni non spiegano bene cosa si deve fare quando si piega la bici in due, e se sbagliate rischiate di spezzare il cavo elettrico che passa nella canna. Ve lo dico io: bisogna disinserire lo spinotto sulla destra della ruota anteriore, poi bisogna aprire il perno centrale della bici tirando verso l'alto, iniziare a piegare la bici piano piano e se vedete che i fili in mezzo alla canna iniziano a tirarse fermatevi se no strappate tutto.
Ottima, si può migliorare con un libretto d'istruzioni digitale
Mi è piaciuta! Ed è quasi perfetta e la consiglio a chi come me si avvicina per la prima volta alla bici elettrica Di sicuro molti pregi che qui elenco 1. Sembra ben fatta, è curata nei dettagli 2. Il motore spinge... Eccome se spinge... Le chiamano a pedalata assistita, cioè devi fare finta di muovere i pedali giusto per dire che è una bici, ma appena l'elettronica vede che stai muovendo i pedali (fatemelo sottolineare per finta) ecco che subentra il motore elettrico... Decisamente spinge bene e va senza che venga impressa alcuna forza sui pedali 3. Ha il cambio (di buona marca) che permette di affrontare percorsi più variegati anche senza usare il motore elettrico (escludibile) 4. Il display ha tutto quello che occorre Conta chilometri (tachimetro) perché essendo quasi una moto è giusto Sapere a quanto vai, carica residua della batteria, selettore di quanto vuoi essere spinto (va da 15km/h a 25km/h.... Credetemi... 25 sono tanti... Se vuoi di più prenditi una moto che ha una ciclistica ben diversa) Difetti Premetto che sono difetti minimi e che non fanno eclissare la felicità di usarla in nessun modo 1. Un freno più tirati dell'altro... Amen si potrà registrare meglio tirando qualche vite come in tutte le bici 2. La marcia è anche quella da registrare (la 1 sul manubrio corrisponde alla 2 sulle ruote dentate)... Amen si potrà registrare meglio tirando qualche vite 3. Manca un qualunque libretto di istruzioni! Ed è questo il vero difetto! Perché i micro difetti di sopra si potrebbero facilmente risolvere se mi spiegassero come, non solo... I pedali come si montano? (L'ho scoperto con YouTube come si fa perché manca un libretto di istruzioni) Anche piegarla in due bisogna prima sbloccare una leva e poi bisogna tirare verso l'alto la stessa leva (una cosa affatto scontata per chi non ha mai avuto una bici del genere) 4. Sprovvista di luci (per il prezzo non indifferente un faretto davanti e dietro integrato nel telaio sarebbe stato veramente una cosa grandiosa) Quindi invito il costruttore a mettere un libretto scaricabile con un codice QR così da non sprecare carta, magari con qualche video su come fare le operazioni trovate difficili Ma non fatevi ingannare da queste lagnanze che ho scritto perché con YouTube si trova tutto ed usarla è un vero piacere! È proprio divertente e non fa rimpiangere in nessun modo il denaro versato (che non è poco) Consiglii 1. Il montaggio pedali guardare su YouTube, in pratica su ognuno dei pedali su uno dei lati c'è la r di right e l di left (rispettivamente destra e sinistra) a quel punto appoggiate il pedali sinistro, bloccate con pinza e fate ruotare indietro il tutto, stessa cosa poi con l'altro (è facile ... Veramente YouTube qui aiuta) 2. Per piegarla in due sbloccate il meccanismo a metà bici, POI tirate verso l'alto la levetta che avete appena sbloccato, ora il meccanismo permette di piegare la bici (altrimenti se solo sbloccate la leva non si piega... Va anche tirata poi verso l'alto) 3. Gonfiare le gomme è una parte difficile perché non sono compatibili le normali pompe per bici "lente" (A mio avviso è praticamente una mini moto e la camera d'aria è adeguata alla prestazioni) Credo siano le valvole per moto o auto perché una pistola ad aria compressa per auto/moto è riuscita a gonfiarmela seppur ho dovuto un po' faticare a fare in modo che l'aria non uscisse (A mio avviso dovrebbero spiegare un attimo meglio anche questo passaggio che comunque non è da considerarsi un difetto, quanto piuttosto dell'avere il giusto strumento per gonfiare delle gomme di un piccolo bolide) Sono soddisfatto e credo che se avrò l'occasione ne comprerò una seconda per farmi le gite non troppo impegnative come percorso (non è una moto) con la morosa
Bici sorprendente!
@@ Aggiornamento febbraio 2020 @@ Ho fatto 650 km in poco più di 3 mesi percorrendo 24 km al giorno per andare e tornare da lavoro al centro di Roma. La batteria arriva sempre oltre il 60 km di autonomia utilizzando il livello di assistenza 2 per l'80% del tempo e il 3 per il 20%. Con 15€ di spesa ho comprato le luci con filo da collegare alle uscite libere del controller della batteria. Ora quando accendo la retroilluminazionw del display mi si accendono anche le luci anteriori e posteriori. Considerando la quantità di km che percorro sto valutando di comprare un reggisella ammortizzato. Mi danno fastidio solo i sampietrini, per il resto arrivo a destinazione senza nessun problema. @@@@ Bicicletta molto semplice e funzionale che offre prestazioni sorprendenti e qualche dettaglio superiore alla media per la categoria. BATTERIA e ASSISTENZA alla PEDALATA Il motore anteriore è molto reattivo e si attiva appena si inizia a pedalare. Ci sono 5 livelli di assistenza e 7 marce sul cambio e per arrivare a 20 km/h senza ALCUNO sforzo vi sarà sufficiente il secondo livello e la 6 o 7ima marcia. A velocità più elevate, dal 3 livello di assistenza, in pratica pedalerete a vuoto e la bici andrà da sola (c.d. pedalata simbolica). L'autonomia dichiarata è di 80 km. Con la prima carica di 24 ore sono attualmente a 32 km e più di metà carica residua utilizzando principalmente primo e secondo livello di assistenza con punte di terzo e quarto livello sulle salite di Roma (anche ripide), quindi con una proiezione di circa 70 km. È ovvio che se non si aiuta mai la pedalata (facendovi sempre e solo portare) non penso si potranno fare più di 40 km, che sono comunque tanti! DISPLAY di CONTROLLO Ho apprezzato molto il display LCD (raro su questa classe di bici). Ha 3 bottoni molto intuitivi e fornisce tutte le informazioni essenziali: velocità bici, assistenza, livello di batteria (e potenza fornita), distanza percorsa totale e parziale. A differenza di quanto dice qualcuno, il display ha la retroilluminazione ed anche predisposto per un impianto luci integrato (LE LUCI NON CI SONO). Il controller infatti ha due uscite libere che erogano 36V quando si accende la retroilluminazione del display. TELAIO e CICLISTICA La posizione di pedalata è comoda e le manopole ergonomiche eviteranno il formicolio alle mani durante le uscite lunghe (comodissime). Il cambio e i freni sono quelli standard di una bici normale e potrebbero aver bisogno di una regolata prima del primo giro (io ho dovuto regolare il cambio ad esempio). Il piegamento è facile e rapido grazie alla leggerezza del telaio. Fate attenzione che la leva di piegamento va anche sollevata per sbloccarsi (sicurezza extra). CONCLUSIONI Ottima bici da città per uscite anche medio/lunghe. La semplicità costruttiva vi permetterà anche di farvi gran parte della manutenzione da soli. Rapporto qualità/prezzo molto elevato. Non penso troverete altre bici con queste caratteristiche a meno di 800€.

Acquista su Amazon
Condividi il tuo amore