Miglior termometro digitale Braun del 2020

Stai cercando il miglior termometro digitale Braun? Grazie alla nostra classifica, potrai trovare il modello più adatto a te.

  1. Braun Termoscan 7.  Pratico ma soprattutto versatile, un prodotto per tutta la famiglia.
  2. Braun PRT2000. Un termometro ascellare dedicato soprattutto ai più piccoli.

Braun Termoscan 7

Questo termometro digitale di Braun può essere usato sia per misurazioni auricolare che ascellari. Una funzione molto utile che occorre sottolineare è quella Age Precision, ovvero la capacità del dispositivo di valutare la temperatura rilevata in base all’età del paziente.

Il display, grande e molto chiaro, cambia colore a seconda dell’intensità della temperatura, andando da verde a giallo, fino al rosso per temperature sopra i 39 gradi.

Grazie alla funzione di memoria, puoi salvare fino a 30 registrazioni precedenti. Una caratteristica, questa, molto utile per tenere traccia dell’andamento della febbre, e che fa di questo termometro un ottimo dispositivo da tenere sicuramente in considerazione nel momento della tua scelta.

Braun PRT 2000

Questo pratico termometro di tipo ascellare può essere usato tranquillamente da grandi e piccini. Grazie alla tecnologia Age Precision, infatti, esso può analizzare le temperature rilevate in base all’età del soggetto.

I tempi di lettura sono solo 8 secondi, ed ogni misurazione viene salvata nella memoria interna del dispositivo. Ottima è poi anche la punta del termometro, che risulta flessibile per adattarsi al corpo di ogni paziente.

Il display non è grande come quello di altri modelli Braun, ma risulta comunque molto facile da leggere anche in situazioni di scarsa luminosità.

Guida all’acquisto

Il termometro digitale è ormai uno degli strumenti più utilizzati per misurare la temperatura di grandi e piccini. Del resto, se scegli un prodotto di questo tipo, ciò che stai cercando è praticità e versatilità, entrambi fattori fondamentali. Sono ormai lontani infatti i tempi in cui i termometri erano in vetro e analogici, quindi meno resistenti agli urti ma anche più macchinosi da usare soprattutto nel caso di pazienti più piccoli o un po’ agitati.

Se hai scelto di passare da un termometro analogico ad un modello digitale, allora vale la pena investire del tempo per valutare il dispositivo migliore per le tue esigenze. Innanzitutto, devi partire dal tuo budget, ma anche e soprattutto da un brand fidato. È qui che entra in gioco Braun, una delle aziende più grandi ed importanti che opera nell’ambito dei dispositivi elettrici per la cura della persona.

Altra differenza da valutare è il metodo di applicazione e misurazione della febbre. È facile individuare il miglior termometro Braun sulla base della zona del corpo che vuoi usare, sia essa la fronte, la bocca o le ascelle.  A variare, in questo caso, potrebbe essere la punta del dispositivo, nonostante ormai molti modelli possano essere usati per più utilizzi senza alcun problema.

Ogni modello presenta i suoi vantaggi e svantaggi, comprese diverse funzioni aggiuntive che possono sempre tornare utili, ma anche far lievitare il prezzo. È quindi fondamentali capire quali di queste funzioni siano davvero utili per le tue circostanze. È impossibile definire quali caratteristiche siano migliori di altre, ma al tempo stesso alcune di esse sono ormai presenti nella maggior parte dei modelli attualmente disponibili in commercio. È il caso, per esempio, dell’autospegnimento, ma anche della funzione di memoria, che sta ormai diventando un vero e proprio must per molti consumatori.

Se ti servono consigli personalizzati in base alle tue circostanze personali o a quelle del bambino, il consiglio finale e più importante è quello di rivolgersi ad un medico o pediatra di fiducia.