Home / Salute e bellezza / Cura della persona / Il miglior spazzolino elettrico del 2018

Il miglior spazzolino elettrico del 2018

Se per l’igiene quotidiana dei vostri denti intendete utilizzare uno spazzolino elettrico in grado di riservarvi un sorriso smagliante e una pulizia a fondo, non c’è niente di meglio che seguire le nostre recensioni. In commercio ce ne sono di svariati tipi e con diverse funzionalità, ma tra questi il migliore in assoluto è sicuramente il modello Oral-B Pro 6000 CrossAction del colosso Braun.

Oral-B Pro 6000 CrossAction: il migliore in assoluto

Lo spazzolino elettrico Oral-B Pro 6000 CrossAction della Braun è oggi il più gettonato, ma con un  prezzo decisamente più alto rispetto alla media. Tuttavia la qualità eccelsa che il prodotto è in grado di offrire e le sue performance, lo rendono un accessorio per l’igiene personale davvero irrinunciabile.

 

Oral-B Pro 2000 CrossAction: il migliore per qualità/prezzo

La Braun a riguardo dell’Oral-B ha sempre realizzato i migliori spazzolini elettrici e non solo costosi come il Cross Action, ma anche quelli più economici per coloro che non intendono rinunciarvi ed hanno un budget limitato. Quando si tratta di denti l’Oral-B prende sempre delle decisioni appropriate per la loro cura, e sempre con la massima professionalità indipendentemente se costa tanto o poco.

 

Oral-B Pro 600 CrossAction: il più venduto

Se avete un budget piuttosto limitato e intendete acquistare un nuovo spazzolino elettrico, probabilmente ad un certo punto avrete gettato gli occhi sul modello Oral-B Pro 600. Il prodotto infatti, oltre ad essere economico, è uno dei più venduti e di ottima qualità, in grado quindi di regalare ai vostri denti il tipo di trattamento che meritano.

 

 

Guida alla scelta del migliore spazzolino elettrico

Perché conviene comprare uno spazzolino elettrico?

Tutto ciò di cui avete bisogno per curare al meglio i vostri denti è un buon spazzolino manuale a setole morbide, ma se il tempo a diposizione è poco e nel contempo avete bisogna di  più energia, gli spazzolini elettrici possono aiutarvi. Questo funzionale strumento elettrico infatti, contrariamente a quello manuale, basta agitarlo senza necessariamente preoccuparsi di raggiungere tutte le zone della bocca. La maggior parte delle persone tendono tra l’altro a lavarsi i denti troppo velocemente, e finiscono poi per eseguire una pulizia non adeguata specie nella parte posteriore della bocca. Questa condizione può creare dei problemi, poiché la placca è piena di batteri nocivi e può portare a malattie gengivali anche piuttosto gravi.

 

Quante volte al giorno vanno puliti i denti?

Sia con lo spazzolino manuale che con quello elettrico i denti vanno lavati almeno due volte al giorno e per circa 2 minuti. Tuttavia la pulizia andrebbe fatta anche dopo qualsiasi tipo di cibo ingerito lontano da pranzo e cena sia solido che liquido, per evitare che in bocca possano generarsi infezioni causate da spuntini zuccherati o amidacei. Con lo spazzolino elettrico la pulizia dei denti è sicuramente profonda, e per ottimizzare il risultato è sufficiente tenere il pennello con le setole inclinate di 45 gradi verso la linea di gomma, in modo che una prima fila possa scivolare leggermente sotto le gengive. Durante questa azione il consiglio è di far oscillare la testina con un breve movimento vibratorio, e quindi passare poi al punto successivo. Infine, conviene strofinare accuratamente le superfici dei denti maggiormente usate per la masticazione.

 

Ci sono rischi se si salta un giorno?

In linea di massima saltare periodicamente una spazzolatura, non provoca alcun rischio; infatti, è importante sapere che ci vogliono circa 24 ore affinché si formino placca e batteri sui denti. Tuttavia due volte al giorno ed usando magari il filo interdentale, è l’ideale per garantirvi la bocca fresca, denti e gengive sane ed un alito profumato.

Spazzolini elettrici: le varie funzionalità

Gli spazzolini elettrici non si limitano alle funzioni fin qui descritte, ma ne svolgono anche delle altre molto importanti; infatti, si agitano, si scuotono e rotolano. Le testine tendono ad essere sia soniche (vibrano da un lato all’altro) che rotatorie. In quest’ultimo caso ruotano molto velocemente in una direzione e poi nell’altra, e le setole pulsano sia nella parte interna che esterna dei denti.  Usare uno spazzolino elettrico di buona qualità come i modelli ritenuti migliori, e di brand che dal punto di vista della professionalità mista ad esperienza possono dire molto, significa rimuovere la placca per intero e nel contempo garantire la salute delle gengive, che sono esposte a varie patologie anche gravi come ad esempio la paradontite.

 

Denti: suggerimenti per la pulizia

Qualunque marca di spazzolino elettrico che decidete di acquistare, è importante sapere che sia corredato di setole di qualità e con  tecniche appropriate di spazzolatura per rimuovere adeguatamente la placca che causa attorno al dente le suddette malattie gengivali. La scelta dei prodotti può  infatti, essere ottimizzata optando magari per setole intercambiabili (morbide e dure) da usare alternativamente una o più volte al giorno, oppure semplicemente per consentire a tutti i membri della famiglia di sfruttare la sola unità motrice dotandola del proprio spazzolino.

 

Lo spazzolino che piace ai bambini

Uno spazzolino elettrico ricaricabile può aiutarvi a fare di più per mantenere la salute di denti e gengive. Molti modelli ricaricabili utilizzano infatti, la tecnologia oscillante – rotante per fornire risultati di salute orale migliori rispetto ai normali spazzolini. Quest’azione di spazzolatura è molto diversa da quella dei manuali, poiché fornisce il movimento ed è quindi necessario solo guidarlo.

Per tale motivo, alcune persone potrebbero trovare più facile spazzolare i loro denti con uno spazzolino elettrico una volta imparato a farlo correttamente. Inoltre basta ricordare che la chiave per spazzolare bene con uno spazzolino elettrico, è quella di guidare la testina in tutte le parti della bocca. Che ci crediate o no, molti bambini con lo spazzolino elettrico sono più propensi ed entusiasti a lavarsi i denti. Possiamo quindi ringraziare l’inventore di questo strumento elettrico ricaricabile per averci regalato un felice fenomeno.

 

Come usare correttamente il dispositivo

Gli spazzolini elettrici ricaricabili sono facili da usare, e questo fa parte del loro indiscutibile fascino. Anche se uno spazzolino elettrico ricaricabile costa più di uno manuale, può valerne la pena se il bambino (o voi ) è più entusiasta di usarlo. La maggior parte degli spazzolini elettrici ricaricabili funziona da 5.000 a 30.000 colpi sui denti al minuto e, per questo motivo, richiede meno tempo per svolgere un lavoro completo. Alcuni modelli ricaricabili hanno ancora più energia. Per utilizzare uno spazzolino elettrico ricaricabile, basta posizionare il dentifricio sulla testina e tenerlo con un’angolazione di 45 gradi, proprio come si farebbe con uno spazzolino manuale. A questo punto basta accendere il dispositivo con l’apposito tasto, e spostare lo spazzolino da un dente all’altro. Le testine più piccole che si trovano in alcuni modelli di solito spazzolano un dente alla volta, a seconda delle dimensioni dei denti. Al termine della spazzolatura, per una corretta conservazione del dispositivo, basta semplicemente sciacquare la testina con acqua e poi lasciarla asciugare.

Oral-B Pro 6000 CrossAction

Lo spazzolino elettrico Oral-B Pro 6000 CrossAction è dunque definito uno dei migliori presenti sul mercato ed anche uno dei più costosi. Il modello 6000 Cross Active della Braun ha anche un’ottima qualità costruttiva e quindi dura tantissimo. Premesso ciò, potrebbe sorgere spontanea la domanda: cosa c’è di così speciale in questo spazzolino? Bene, la risposta è eloquente ed in un certo senso stupefacente.

Questo dispositivo infatti, è molto intelligente poiché si può anche collegare all’iPhone o ad un telefono Android tramite Bluetooth, e ciò risulta davvero utile quando ad esempio vi trovate fuori casa, all’aperto, in macchina o in treno. Con questo spazzolino la Oral-B ha cercato dunque di fornire un prodotto che risolva il problema delle persone che non si possono lavare correttamente i loro denti in determinate circostanze.

A margine di quanto appena descritto, va sottolineato che per usufruire della funzione tramite un dispositivo mobile, basta scaricare L’app Oral-B che è un’installazione gratuita e si trovare su iOS, App Store o sull’Android Store. Una volta installata, consente di collegare lo spazzolino Pro 6000 allo smartphone tramite bluetooth. L’app tra l’altro mostrerà il tempo di spazzolamento sullo schermo, per assicurarvi di aver completato il lavoro che vi eravate prefissati.

Uno studio recente ha infatti, mostrato che il 50% delle persone ha più probabilità di spazzolare a lungo i propri denti se utilizza un timer, quindi questa funzione è indubbiamente appropriata. Inoltre è possibile impostare la lunghezza delle setole in base alla modalità di spazzolatura preferita, e regolare questi dati di volta in volta a seconda delle diverse parti della bocca. Il dispositivo ritorna utile anche per far visualizzare al vostro dentista la frequenza giornaliera di spazzolamento, e consentirgli quindi di individuare delle aree specifiche della bocca in cui avete riscontrato dei problemi. Se dunque cercavate una riposta adeguata sullo spazzolino elettrico in oggetto, adesso che l’avete ottenuta, il prezzo in precedenza ritenuto troppo alto è giustificato.

Le principali caratteristiche

Vantaggi

• Tecnologia pulente in 3D

• Compatibilità con altre testine Oral-B

• Durata della batteria fino a 10 giorni

• Custodia da viaggio in dotazione

• 4 testine intercambiabili già incluse

• Smart Guide per lavare bene i denti

Svantaggi 

• Nessuno

 

Oral-B Pro 2000 CrossAction 

Il modello di spazzolino della Braun Oral-B Pro 2000 CrossAction innanzitutto si può scegliere di svariati colori, ideale quindi in una famiglia numerosa in modo che ognuno possa identificare il proprio. Detto ciò, essendo questo modello la versione aggiornata la cosa principale  è il cambiamento della testina. Il Cross 2000 infatti, viene fornito con una nuova testina Oral-B CrossAction, in cui le setole sono impostate con un’angolazione di 16 gradi. Oral-B dice che questo accorgimento tecnico permette alle setole stesse di raggiungere il doppio della profondità tra i denti come un normale spazzolino manuale. Secondo il loro materiale promozionale, ciò significa che una testina dello spazzolino CrossAction può rimuovere il 100% di placca in più rispetto ad uno manuale. Coloro che lo hanno utilizzato (e sono molti) danno ragione agli ingegneri del brand, poiché la sua funzionalità brevettata risultata effettivamente degna di considerazione.

Tradizionalmente  l’Oral-B nei modelli di spazzolino elettrici economici, include solo una modalità di pulizia ed in particolare per i denti. Il modello 2000 ha contrastato questa tendenza e ora ne vanta due, ovvero uno per la pulizia giornaliera e l’altra specifica per la cura delle gengive. Grazie a quest’ultimo accorgimento tecnico quella sensazione di trepidazione che molte persone dichiarano di avvertire quando usano un dispositivo elettrico è stata messa al bando, e questo cambiamento  gioca per l’ennesima volta a favore della Braun ovvero il leader mondiale del settore.

Per quanto riguarda le altre funzionalità, va sottolineato che le spazzole del dispositivo elettrico in oggetto includono la tecnologia di pulizia 3D di Oral-B che riguarda il movimento delle testine che oscillano, pulsano e ruotano. Queste ultime sono tuttavia molto importanti; infatti, la tecnologia di pulizia in 3D è stata dimostrata da uno studio scientifico ritenuto estremamente efficace. Nello specifico i promotori del test hanno constatato che le spazzole rotanti sono riuscite a rimuovere oltre il 10% di placca in più rispetto agli spazzolini manuali, ed anche se ciò potrebbe non sembrare molto, in realtà equivale ad una probabilità del 20% in meno di sviluppare delle gengiviti.

 

Le principali caratteristiche

Vantaggi

  • Tecnologia pulente 3D
  • Compatibile con altre testine Oral-B
  • Autonomia fino a 7 giorni
  • Ideale per denti e gengive sensibili
  • Pulizia profonda e professionale

Svantaggi

  • Batteria non molto performante

 

Oral-B Pro 600 CrossAction 

Lo spazzolino elettrico Oral-B Pro 600 CrossAction è il più venduto, soprattutto perché il prezzo è davvero conveniente, e nel contempo garantisce un’ottima pulizia che lo pone ai vertici dei prodotti appartenenti alla gamma degli economici. Inoltre il bello di questo modello dell’Oral-B è che non si limita all’essenziale ma include anch’esso la tecnologia di pulizia 3D, quindi con oscillazione, pulsazione e rotazione (tutto in contemporanea) delle testine. Questa combinazione di movimenti è quindi cruciale visto che come già accennato in occasione della recensione del modello 2000 Active Cross, riesce a rimuovere il 10% in più di batteri della placca rispetto a qualsiasi altro spazzolino da denti. La tecnologia strutturale 3D delle testine inizia proprio con questo modello Oral-B  600 della Braun, e prosegue fino a quelli al top come il suddetto migliore della gamma proposta dal noto brand tedesco.

Uno dei grandi problemi che le persone hanno nel lavarsi i denti, è che semplicemente non lo fanno correttamente. Ciò potrebbe sembrare banale, ma ci sono in realtà una serie di errori comuni che non solo rendono meno efficace uno spazzolino elettrico, ma che possono addirittura danneggiare i denti. Il modello Oral-B Pro 600 CrossAction è però in grado di aiutare i meno esperti: infatti, prima di tutto, include un sensore di pressione che lampeggia quando si spazzola troppo (un errore molto comune).

In secondo luogo va detto che molte persone spesso pensano di lavarsi i denti nello stesso modo in cui lavano le macchie da un tappeto, dove più olio di gomito ci mettono e meglio è. In questo caso nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Spazzolare infatti, troppo forte i denti con uno spazzolino elettrico può effettivamente danneggiare lo strato protettivo di smalto che li circonda. Il problema sorge nel momento in cui lo smalto va via, per cui non c’è più possibilità di rimediare e con esso viene a mancare anche la difesa naturale contro i batteri della placca

A questo punto vale la pena sottolineare che con lo spazzolino elettrico Oral B Pro 600 anche se si spinge troppo forte, una luce rossa lampeggia in modo che immediatamente si tende a diminuire l’inutile e pericolosa azione. Infine un altro trucco che può essere facilmente coadiuvato da questo modello di spazzolino, consiste nel non lavare i denti per troppo tempo. Il Pro 600 batte tutti su questo errore anch’esso molto comune; infatti, un sensore pulsa in bocca quando il tempo è scaduto. Si tratta indubbiamente di una soluzione semplice, ma che aiuta a stimare che il 50% delle persone possano rimediare a questo problema che si presenta frequentemente.

 

Le principali caratteristiche

Vantaggi

  • Prezzo contenuto
  • Poco ingombrante
  • Ideale per coppie e single
  • Durata della batteria fino a 1 settimana
  • Pulizia precisa e professionale
  • Compatibile con altre testine Oral-B

Svantaggi

  • Nessun vano porta testine