Il miglior cuscino memory foam del 2020

Quante volte puoi dire di esserti svegliato perfettamente riposato, pronto per affrontare la giornata con il sorriso e, soprattutto, senza alcun tipo di dolore al collo? Se la tua risposta è “raramente”, forse è arrivato il momento di considerare l’acquisto di un cuscino nuovo, che si adatti al sostegno della zona cervicale e che ti consenta di riposare in tutta serenità e senza assumere posizioni scorrette per tutte le notti della tua vita.

Chi soffre di dolori alla zona cervicale dovrebbe sapere, infatti, che uno dei principali inquisiti è il cuscino, protagonista delle nostre notti di riposo e non sempre adatto a favorire una corretta posizione e un corretto sostegno della testa e del collo durante la notte.

Ecco perché ci vengono in aiuto i cuscini memory foam, che con la loro particolare struttura progettata e studiata per adattarsi alla forma della nostra testa ci assicurano un giusto supporto.

Se non ne hai mai sentito parlare, non temere: siamo qui apposta. Il cuscino in memory foam è realizzato proprio per persone come te e ti aiuterà ad abbandonare finalmente quei non troppo simpatici dolori alla schiena.

Anche se sei giovane non dovresti snobbare questa guida: infatti, non è vero che solo gli anziani soffrono di problemi alla cervicale e alla colonna vertebrale. I giovani, certo, si rigenerano e si sistemano in tempi più brevi, ma, col perdurare del tempo e delle abitudini, possono creare condizioni spiacevoli per quando raggiungeranno l’età dei genitori e dei nonni.

La postura è un elemento da curare tutti i giorni, notte e giorno, pena le lamentatio del nostro corpo che, come qualcuno diceva, è un po’ come il nostro tempio. E come tale dobbiamo prestargli attenzione, dato che è l’unico che possediamo.

Dunque, partendo dall’ufficio, dovresti fare caso a quanto e come stai alla scrivania. Preferisci sedie ergonomiche e cuscini in memory foam per agevolare la normale posizione del corpo. Poi, ovviamente, regola seduta e tavolo in modo tale che ogni articolazione formi un angolo di 90 gradi.

Questi, però, sono forse consigli che hai già sentito. Parlando della notte, invece, i territori diventano più oscuri, appunto. La notte è composta da 8 lunghe ore della nostra giornata e può essere dannosa quanto una giornata al lavoro se non si assumono determinate precauzioni.

Avrete sicuramente notato quanto ci si muove e quante sono le posizioni che assumiamo, anche per lunghe ore, durante il sonno. Per limitare i danni e incentivarci gentilmente ad assumere le posture corrette, uno strumento c’è ed è il cuscino in memory foam.

In questa guida parleremo di come questo tipo di cuscini sia benefico per il corpo, la postura e non solo. Abbiamo selezionato i migliori prodotti sul mercato, ognuno con le proprie caratteristiche, per far sì che tu possa scegliere quello che più fa al caso tuo.

Tutti e tre gli articoli che presenteremo sono disponibili su Amazon per l’acquisto online e alcuni sono anche inclusi nel programma Prime di spedizione veloce. Sì, significa che già domattina potrebbero essere a casa tua.

Alla fine della guida abbiamo inserito anche dei consigli per scegliere il cuscino in memory foam più adatto a te. Ne esistono tanti, di tante forme diverse e tanti modelli unici. Trovare quello giusto può richiedere tempo, ma con le giuste dritte tutto è possibile.

Dunque, senza ulteriori chiacchiere, ecco di seguito i tre migliori cuscini memory foam sul mercato.

Baldiflex: la coppia di cuscini in memory foam, modello saponetta

Coppia di cuscini memory foam

Si tratta del prodotto di gamma più venduto su Amazon.it, ideato per un perfetto supporto alla zona della testa e del collo. Grazie alla struttura interna viscoelastica, e alla capacità di adattamento del memory foam, è un cuscino che sostiene il peso e i movimenti della testa, assecondando il riposo.

Non esercita nessun tipo di compressione e ritorna alla posizione originaria in modo graduale. Riducendo la pressione, assicura non solo il supporto della zona cervicale, ma anche un buon assetto al sistema circolatorio e linfatico.

Il modello è quello ‘a saponetta’, ovvero quello che più siamo abituati a vedere e a usare. Sicuramente i cuscini di casa vostra avranno proprio questa forma, rigonfiata al centro. E’ importante precisarlo perché esistono anche altre forme di cuscino in memory foam, come quella ‘ondulata’ e quella ad ‘angolo’ che incontreremo nel corso della guida.

Delle tre, quella a saponetta è la più facile da usare per chi non ha mai usato il memory foam proprio perché ricorda qualcosa che già conosciamo. Quella ondulata, ad esempio, è certamente più efficace, ma potrebbe darci fastidio nei primi tempi.

Ideale per ogni posizione, questo prodotto è rivestito in aloe vera ed è completamente sfoderabile. Questa è la caratteristica che lo ha fatto finire tra i migliori sul mercato. Il rivestimento in aloe vera non è presente in tutti i modelli e fornisce quel beneficio in più di cui non potremo più fare a meno.

A differenza di altri, poi, l’aloe è nella federa, che può anche essere tolta. In questo modo, se scoprissimo che non fa al caso nostro, la potremo togliere e sostituire senza alcun problema.

Concludendo, il prezzo è di sicuro uno dei più competitivi sul mercato, considerando che si tratta di una coppia di cuscini, e non di un singolo cuscino. Il totale, infatti, si aggira attorno ai 40 euro: davvero pochissimo per un prodotto del genere.

Le dimensioni, poi, sono standard: 40 x 70 x 11 cm a cuscino, praticamente le stesse di un supporto tradizionale a cui siamo abituati.

Consigliamo Baldiflex - La coppia di cuscini modello saponetta in memory foam a chi non ha mai provato un cuscino di questo tipo e vuole sperimentare. Costa poco e la qualità non manca. Si tratta di due cuscini che, oltretutto, sono anche rivestiti di aloe vera per chi desidera quel tocco di benessere in più.

Vantaggi

  • perfettamente adattabile al movimento
  • lavabile e traspirante
  • anallergico

Svantaggi

  • leggendo le recensioni degli utenti su Amazon, per qualcuno risulta un po’ duro

Conclusioni

Di sicuro un ottimo cuscino memory foam, considerato il prezzo contenuto è un buon acquisto da fare per conciliare comodità e convenienza. Se vuoi provare un cuscino memory foam per la prima volta e non sai ancora se fa per te, questo è il prodotto da acquistare.

Baldiflex - La coppia di cuscini modello saponetta in memory foam può essere acquistato a questo link ed è anche incluso nel programma Amazon Prime.

MARCAPIUMA – Cuscino forato in memory foam

Cuscino Marcapiuma

Il cuscino forato memory foam Marcapiuma è di sicuro uno dei migliori sul mercato, e infatti risulta tra i più venduti. Nonostante il prezzo non proprio contenuto, questi prodotti sono molto apprezzati per i benefici che apportano alla zona della cervicale durante il riposo notturno.

La schiuma della quale sono fatti è ad alta densità e dotata di canali che ne assicurano la corretta traspirazione. Lo spessore è adeguato alla posizione della testa e il peso del cuscino soddisfa i moltissimi acquirenti. La federa è sottile e leggera, per qualcuno forse anche troppo, ma l’azienda motiva questa scelta come funzionale a ottenere tutti i benefici del memory foam.

In ogni caso, può anche essere sostituita o integrata se lo si desidera.

Siamo di fronte a un altro modello ‘a saponetta’, ottimo per il sonno e per iniziare ad approcciarsi al mondo dell’ergonomia. Questa volta, però, la differenza la fa la qualità: prodotto interamente in Italia e da una marca nota come Marcapiuma, è davvero uno dei migliori sul mercato oggi.

Le recensioni lo confermano con più di 2000 recensioni positive che ritengono questo cuscino come un vero sollievo dai propri dolori cervicali.

Come molti prodotti in questo campo, viene spedito sottovuoto, dunque prima dell’utilizzo bisogna aprirlo e lasciarlo stare per un’oretta in modo tale che assuma la sua forma finale. Fai attenzione a questo passaggio, o ti ritroverai un cuscino deforme per sempre!

Le dimensioni in questo caso sono generose: 42 x 72 x 12 cm, adatte anche a chi pretende quell’estensione in più durante la notte.

Un’altra cosa che ci è piaciuta di questo articolo è il fatto che siano disponibili diverse versioni: c’è la coppia di cuscini a saponetta e poi le due versioni a doppia onda di cui parlavamo prima. A differenza di quelli a saponetta, sono più reggenti, ma potrebbero risultare un po’ scomodi per chi non ha mai usato un prodotto del genere, in particolare di notte.

Che tu preferisca la saponetta o le onde, la scelta però rimane sempre tua!

In generale, consigliamo MARCAPIUMA - Cuscino forato in memory foam a chi vuole qualcosa in più rispetto al prodotto ‘entry level’, a chi magari ha già utilizzato il memory foam prima e vuole un articolo definitivo che lo accompagni per molte notti da oggi in poi.

Vantaggi

  • leggerezza
  • altezza
  • non arriva sottovuoto, quindi è adatto ad essere usato immediatamente

Svantaggi

  • la federa può risultare troppo sottile

Conclusioni

Si tratta di un prodotto dal prezzo leggermente più elevato, ma di alta qualità. Lo consigliamo a chi già si trova bene con il memory foam e vuole un prodotto dalle qualità terapeutiche più avanzate.

MARCAPIUMA - Cuscino forato in memory foam è disponibile all’acquisto da questo link ed è anche lui incluso nel programma Amazon Prime per accelerare la spedizione. Costano 40 euro le versioni con solo un cuscino e 70 quelle con la coppia.

VENIXSOFT – Cuscino terapeutico in linfa di aloe vera

Cuscino terapeutico all'aloe vera

Il VENIXSOFT - Cuscino terapeutico in linfa di aloe vera è totalmente realizzato in linfa di aloe vera, trattato con olii essenziali benefici, il cui odore non risulta troppo pungente o fastidioso ed è comunque attutibile con l’aggiunta di una seconda federa. L’altezza è di circa 14 cm, risultando davvero comoda per gli utilizzatori.

Si tratta di un cuscino in schiuma visco-elastica ad alta densità, e contiene Health Protection®, un esclusivo additivo capace di prevenire la formazione di acari, batteri, muffe e funghi, per cui risulta particolarmente adatto ai soggetti allergici. La struttura è confortevole e sostiene bene la testa e il collo.

Questo è il terzo cuscino che incontriamo e si tratta ancora una volta di un modello a saponetta che, come abbiamo visto, è il più adatto per la notte e per chi non preferisce il modello ondulato.

Questa volta, però, l’unicità la fa l’aloe vera e la sua linfa che è direttamente innestata nel cuscino. I benefici legati all’aloe sono soprattutto respiratori e ciò rende VENIXSOFT - Cuscino terapeutico in linfa di aloe vera il prodotto ideale per chi soffre anche di fastidi in quel campo.

La scelta di un cuscino di questo tipo, che risolve due problemi in uno, può essere fatta più consapevolmente se accompagnata anche dal parere di un medico, che può giudicare adatta o meno l’adozione.

In ogni caso, un altro punto di forza di questo articolo è anche il pacchetto da 4 cuscini che offre: se state cercando di rivoluzionare il sonno di tutta la famiglia in un solo acquisto o se fate parte di un gruppo di acquisto, questa soluzione vi farà risparmiare parecchi soldi.

Infatti, il cuscino singolo costa 36,50 euro (tra l’altro, un prezzo relativamente basso, soprattutto se si considera il fatto dell’aloe vera). Il gruppo di 4 cuscini, invece, arriva attorno ai 100 euro, regalando, di fatto, il quarto prodotto.

Consigliamo, dunque, VENIXSOFT - Cuscino terapeutico in linfa di aloe vera per chi vuole quell’azione in più di beneficio sulle vie respiratorie e conosce già la tecnologia memory foam. E’ perfetto anche per le famiglie e i gruppi di acquisto che desiderano risparmiare qualche soldo.

Vantaggi

  • Assicura il sostegno della zona cervicale
  • Anallergico
  • Contiene olii essenziali benefici per la salute e la respirazione

Svantaggi

  • per alcuni gli olii essenziali possono essere fastidiosi

Conclusioni

Prodotto valido, dal prezzo contenuto e dalle caratteristiche interessanti, soprattutto per quanto riguarda la profumazione, che copre il classico odore vagamente sintetico della schiuma, e anche per la questione delle offerte.

VENIXSOFT - Cuscino terapeutico in linfa di aloe vera è disponibile su Amazon a questo link ed è incluso nel programma Amazon Prime essendo anche tra i prodotti più venduti e recensiti in questo campo.

Donna che dorme su cuscino memory foam

Guida all’acquisto del perfetto cuscino memory foam

La prima valutazione da fare quando si acquista un cuscino memory foam è decidere se si desidera un modello ondulato o un modello a saponetta. I modelli ondulati ed ergonomici aiutano a correggere la postura del collo e a tenere le vertebre in uno stato di semi trazione, in modo da garantire una corretta posizione.

Per quanto riguarda il fattore comodità, tuttavia, per chi non è ancora abituato, i modelli ergonomici possono risultare troppo duri.  Quindi, per cominciare a usare il memory foam, noi suggeriamo il modello classico a saponetta, adattabile a tutte le posizioni e ottimo anche per chi non ha grossi problemi di postura ma vuole cominciare ad assumere delle abitudini di sonno corrette.

Un riposo confortevole di notte e niente dolori di giorno

I dolori alla zona cervicale sono un problema diffuso, in aumento con la diffusione dell’uso dello smartphone, che costringe tutti ad assumere una posizione errata del collo con il naso proteso in avanti, e della testa, che tende a essere sempre reclinata in basso.

In particolar modo, le persone sedentarie sono quelle che maggiormente subiscono tali dolori, a causa delle ore in ufficio trascorse alla scrivania o davanti allo schermo di un computer, anche a casa.

Nei casi più gravi, l’indolenzimento cervicale o una cervicalgia cronica si possono trasformare in una sensazione di immobilità e di impossibilità di movimento che spesso costringe alla terapia fisica e farmacologica.

L’acquisto di un cuscino in memory foam non è certo la panacea per tutti i mali, ma può comportare un miglioramento notevole delle condizioni del sonno, nonché una decisiva spinta a correggere la postura e ad adottare uno stile di vita più sano, a partire dal riposo notturno.

Materiali e valori aggiunti

Uno degli aspetti che spesso risulta più problematico nell’utilizzo di questo nuovo cuscino è l’odore. A volte si fa fatica ad abituarsi all’odore della schiuma interna al cuscino. Ecco perché ultimamente i cuscini in memory foam che compaiono sul mercato sono sempre più spesso trattati con olii essenziali, così da assumere una profumazione piacevole e benefica.

Tuttavia, per chi è particolarmente sensibile ai profumi, questa scelta potrebbe non essere ideale. Ad ogni modo, consigliamo di valutare tutte le caratteristiche di forma, materiale, sostanze aggiunte e dimensioni, soprattutto in termini di altezza, prima di procedere all’acquisto.

Conclusioni

Tra i modelli sopra elencati, quello che spicca in termini di rapporto qualità prezzo è di sicuro il primo, il Baldiflex. Questa coppia di cuscini, prima nella classifica di vendite su Amazon, è un ottimo acquisto per cominciare a sperimentare questo nuovo materiale e a valutare i benefici ottenuti anche solo dopo pochi mesi di utilizzo.