Home / Salute e bellezza / Salute / Il miglior cuscino da lettura del 2018

Il miglior cuscino da lettura del 2018

Difficile decretare quale sia il miglior cuscino da lettura in assoluto: i parametri per stabilirne la qualità sono spesso soggettivi e dipendono da caratteristiche molto personali. L’impiego di materiali di buona qualità e la versatilità d’uso, però, sono aspetti che contribuiscono a fare un buon prodotto. Di seguito presentiamo quelli che a detta dei consumatori che li hanno scelti sono i migliori cuscini da lettura del 2018:

Cuscino ad angolo Purovi: il più venduto

 

Il cuscino ad angolo Purovi è un cuscino dalla forma triangolare in gommapiuma pensato per sostenere la tua schiena e testa mentre sei sdraiato sul divano o sul letto. Lo abbiamo selezionato perchè:

  • l’imbottitura in gommmapiuma offre il sostegno lombare giusto per mantenere una corretta posizione nei momenti di relax
  • che tu sia a letto o sul divano, per leggere o guardare la TV questo cuscino sosterrà la tua schiena, offrendoti quel comfort in più ed evitandoti quei dolori al collo e alla schiena dovuti a una postura sbagliata 
  • le dimensioni del cuscino sono 30 x 50 x 60 cm, ideale sia per il divano che per il letto
  • è sfoderabile e la fodera, 100% poliestere è lavabile in lavatrice a 60°, così il tuo cuscino ad angolo sarà sempre pulito
  • può essere messo in 2 posizioni diverse, ad angolo stretto per stare più sollevati, ad angolo più ampio per avere un supporto corretto mentre sei sdraiato
  • è utilizzabile anche per sostenere le gambe in caso si soffra di gonfiore
  • viene consegnato in sottovuoto e si consiglia di lasciarlo riprendere la sua forma per qualche ora prima dell’utilizzo

Tra i difetti riscontrati da diversi utenti c’è il problema dell’odore del cuscino una volta tolto dal sottovuoto. Una soluzione potrebbe essere lasciar areare il cuscino e lavare la fodera. Importante notare che questo cuscino è da lettura e quindi non è ideale per dormire e per alleviare problemi di reflusso o di ernie, per i quali è meglio  optare per cuscini specifici.

Cuscino a cuneo Sabeatex: il più versatile

Il cuscino a cuneo Sabeatex si differenzia dal cuscino Purovi per diversi aspetti, in primis il tipo di imbottitura, che essendo in schiuma poliuretanica, è più rigido e offre un maggiore sostegno. Inoltre:

  • Grazie al supporto che offre alla schiena si ha subito sollievo per potersi rilassare tranquillamente
  • Le varie fodere sono in diversi colori e sono lavabili in lavatrice a 40° per meglio abbinarsi al tuo arredamento e rimanere pulite
  • E’ un ottimo prodotto per chi deve rimanere a letto molto tempo per malattie o problemi
  • Il cuscino mantiene la sua forma grazie al materiale interno ma è comunque comodo
  • E’ molto versatile e si può usare: dopo infortuni sportivi ed operazioni, durante la gravidanza, come cuscino anti-reflusso, come cuscino da rilassamento contro problemi muscolari e in riabilitazione
  • Non è consegnato sottovuoto così è pronto all’uso e la sua forma rimane intatta durante la consegna

Questo cuscino viene apprezzato per la sua utilità e per come è realizzato, come per il cuscino Purovi alcune persone non lo trovano adatto per dormire, mentre altre lo hanno trovato utile. Sicuramente il fatto che non venga pressurizzato e che ci sia una scelta per il colore della fodera è un vantaggio.

Cuscino grande da lettura Salosan: il miglior ergonomico

Se soffrite di maldischiena un cuscino come quello da lettura Salosan potrebbe essere la soluzione. Noi lo abbiamo scelto per la particolare forma che lo differenzia dai modelli precedenti e in più:

  • innovativo dal punto di vista della forma in quanto avendo due distinti angoli di inclinazione permette una corretta postura
  • l’imbuttitura in schiuma poliuretanica morbida ed elastica è ideale per assicurare il comfort durante la lettura
  • è versatile e può aiutare durante la riabilitazione oppure come supporto durante la gravidanza
  • il rivestimento è molto spesso e ben rifinito in modo da essere duraturo, ma essendo sintetico potrebbe non essere traspirante, quindi valutate se l’ambiente dove lo userete è molto caldo
  • i colori disponibili sono nero, grigio, bianco e bruno, colori neutri e in tinta unita adatti a ogni ambiente
  • ha la garanzia di 2 anni, a conferma della qualità e le dimensioni 55 x 50 x 25 cm lo rendono abbastanza grande per sostenere tutta la schiena

Questo cuscino Salosan è comodo e utile ma non ideale per dormire. Il fatto che sia sfoderabile è sicuramente utile per poter lavare la fodera e mantenere il cuscino pulito, però data la particolare forma non risulta essere acquistabile separatamente. 

Guida all’acquisto

Leggere è un piacere e spesso immersi nel nostro libro non ci rendiamo conto della posizione in cui siamo finiti, fino a che non ritorniamo alla realtà e abbiamo gli arti dolenti. Trovare e mantenere una posizione comoda poi è sempre più difficile mano a mano che proseguiamo nella lettura, fino a che dobbiamo smettere di leggere per sfinimento. Bene, finalmente in commercio si trova un prodotto pensato per questo, il cuscino da lettura. Di seguito ti spiegheremo il suo utilizzo, quale forma sia la migliore e come scegliere quale acquistare.

A triangolo o con i braccioli?

Se scrivete “cuscino da lettura” su Google, vedrete che tra le immagini che appaiono per prime ci saranno cuscini da lettura dalla forma simile allo schienale di una “mini poltrona”, con tanto di braccioli. Nella nostra recensione abbiamo scelto di non inserire questo tipo di forma perchè a meno che l’imbottitura non sia particolarmente rigida, un cuscino di questa forma non supporta a sufficienza la schiena. Questo tipo di problema è stato infatti riscontrato da diversi utenti che hanno acquistato questo tipo di cuscino. 

Il cuscino a cuneo o ad angolo è preferibile in quanto difficilmente si affloscerà e avendo una pendenza pensata per sostenere la schiena nel modo più lineare possibile, sarà davvero da supporto per il vostro corpo quando sarete stesi a leggere  sul divano o sul letto. Un cuscino ad angolo è inoltre multifunzionale: può essere usato per sostenere le gambe in caso di gonfiore oppure può essere usato da chi soffre di reflussi (ma in questo caso assicuratevi che sia adatto anche per dormire, perché non tutti i modelli lo sono). Inoltre, può aiutare le donne in gravidanza per sostenere la pancia quando si dorme di lato ma sopratutto negli ultimi mesi, quando il peso della pancia è consistente.

Rivestimento e imbottitura

Come tutti i cuscini è preferibile che siano sfoderabili e lavabili in lavatrice per ovvie ragioni di pulizia e igiene. In più considerando che si aggiungerà al vostro arredamento potreste preferire dei modelli che offrono diverse colorazioni di fodere. Se questo cuscino è pensato per persone allettate, potrebbe essere utile acquistare una seconda fodera in modo che quando una sarà a lavare, si potrà usare l’altra e non lasciare la persona senza un supporto idoneo.

Per ultimo ma non meno importante, il tipo di imbottitura è un’altro fattore da considerare prima dell’acquisto in quanto inciderà sulla qualità e quindi la longevità di questo cuscino. Il supporto migliore è dato dalla schiuma di poliuretano perchè è lo stesso materiale che viene utilizzato per i materassi in memory foam (se avete un materasso di questo tipo sapete quanto sia diverso e comodo rispetto a un classico materasso). La gommapiuma è un altro tipo di imbottitura che potrete trovare nei cuscini da lettura e che nonostante non sia di supporto quanto la schiuma di poliuretano è comunque ottima per sostenere la schiena. Prima di acquistare quindi pensate anche al peso della persona perchè questo influenzarà il grado di sostegno (quanto è rigido il cuscino) di cui avrete bisogno.