Home / Sport e tempo libero / Animali domestici / Il miglior cibo per gatti del 2018

Il miglior cibo per gatti del 2018

Quando si ha un amico a quattro zampe cerchiamo sempre di farlo stare bene, per ricambiare l’affetto che ci da ogni giorno. E quale cosa migliore se non offrendo il cibo migliore? In questa recensione abbiamo scelto:

  • la Royal Canin Gastro Intestinal come miglior cibo per gatti che hanno sofferto di problemi di intestino e necessitano di qualcosa che aiuti a regolarizzare l’assorbimento del cibo
  • la Purina One Adult è un’ alternativa scelta salutare e completa per l’alimentazione del vostro gatto, ad un prezzo inferiore ma sempre di ottima qualità
  • la Almo Nature è uno dei marchi più conosciuti ed affidabili e che ci sentiamo di consigliare perchè veramente apprezzato dai nostri pelosetti.

 

Royal Canin Gastro Intestinal: il cibo per gatti di qualità superiore

Royal Canin Gastro Intestinal è un alimento dietetico completo per gatti per aiutare, eliminare o prevenire disturbi gastro intestinali. Inoltre te lo consigliamo perchè:

  • Contiene Ingredienti di elevata digeribilità e un livello accresciuto di elettroliti e di sostanze nutritive essenziali che hanno un elevato contenuto energetico.
  • A conferma della qualità di questo cibo per gatti c’è il fatto che è raccomandato dai veterinari
  • Elevata appetibilità: i gatti con disturbi digestivi presentano spesso mancanza di appetito e perdita di peso. L’ottimo gusto stimola il consumo dell’alimento e quindi la guarigione.
  • E’ un cibo indicato per una dieta terapeutica per cui prima di utilizzarlo è bene consultare il proprio veterinario
  •  Indicato per: diarrea acuta e cronica, colite, problemi della flora intestinale, malattie del fegato (tranne l’encepaloparia epatica), maldigestione, malassorbimento, convalescenza, infiammazione cronica dell’intestino e gastrite

Questo cibo per gatti è decisamente costoso ma il fatto che venga raccomandato da veterinari è una garanzia di un prodotto efficace. Su Amazon si trovano degli ottimi prezzi, inferiori a quello che pagheresti in un negozio specializzato. Trattandosi inoltre di un alimentazione terapeutica lo userai quando e se il tuo gatto non si sentirà bene.

Purina One: la linea di cibo per gatti più conosciuta

Da una marca fidata e speciaizzata nel cibo per animali domestici come la Purina non possiamo che aspettarci una linea dedicata ai nostri felini con il miglior rapporto qualità /prezzo. Alcune caratteristiche che ce l’hanno fatta scegliere per questa recensione sono:

  • la Purina One è una linea di crocchette pensata per coprire il fabbisogno nutrizionale del tuo gatto in qualsiasi fascia d’età, dal gattino fino al gatto anziano, al gatto sterilizzato o poco appetente
  • la composizione delle crocchette, con tanti nutrienti, vitamine e minerali, rende Purina One la linea di cibo per gatti completa per per una vita lunga e in salute del tuo amico peloso.
  • grazie alla sua formula specifica Actilea promuove le difese immunitarie del gatto, per assicurargli una buona salute
  • con questa linea vedrete chiari segni di salute nel vostro gatto come il pelo lucido e la tonicità dei muscoli
  • è disponibile in tante varianti di sapore, in versione umida o secca e in diverse linee a seconda dell’età o del tipo di gatto che avete

In poche parole se state cercando un ottimo cibo per gatti ad un prezzo giusto per la qualità degli ingredienti, da una marca conosciuta e fidata, eccovi accontentati. Come per gli altri cibi per gatti il vostro gatto potrebbe non apprezzarlo oppure annoiarsi se si prende sempre la solita linea/sapore.

Almo Nature: il miglior cibo per gatti naturale

Un’azienda italiana fondata a Genova da un amante di animali domestici alla ricerca di un cibo sano, con ingredienti semplici per il proprio cane. E’ questa la storia della fondazione della Almo Nature, una delle maggiori aziende al mondo di produzione di cibo per cani e gatti tutto naturale.

  • Sono disponibili cibi secchi e umidi in diverse linee con diversi sapori e combinazioni per offrire al tuo gatto un’alimentazione variegata e salutare
  • Gli ingredienti sono diversi da quelli usati dagli altri brand perchè sono 100% HQS, ovvero erano originariamente destinati al consumo umano, quindi non vengono utilizzati scarti di produzione
  • Sono privi di conservanti e ad esempio le bustine di umido sono composte dall’ingrediente principale, carne o pesce e la stessa acqua dove è stato bollito
  • E’ importante notare che solo le linee Complete e La Cucina sono considerati cibi completi, tutti gli altri sono pensati per supplementare l’alimentazione del vostro animale e quindi non vanno somministrati unicamente
  • l’approccio al regime alimentare dell’animale domestico di Almo Nature è di tipo rotazionale e vario per cui questa linea potrebbe non essere ideale per chi preferisce la semplicità di un cibo per gatti unico e completo

Almo Nature è sicuramente la scelta di chi ha a cuore la provenienza e la qualità degli ingredienti del cibo per il proprio gatto. Sicuramente non è per tutti e alcuni utenti hanno riportato il fatto che il loro gatto non fosse per niente interessato a questo cibo. 

Guida all’acquisto

La scelta migliore per nutrire un gatto sarebbe quella di scegliere prodotti freschi e naturali. Tuttavia ci sono molte persone che, o non sanno come fare, o non hanno il tempo di prepararli. Per tutte quelle persone che non sono in grado di nutrire il proprio gatto con una dieta equilibrata fatta in casa, rimangono le opzioni di cibo secco o croccantini, o il cibo umido che di solito viene venduto in scatolette o lattine.

Quanto deve mangiare il mio gatto?

Che abbiato un gattino, un gatto adulto, uno sterilizzato o meno e a seconda della sua età, lui o lei avrà necessità di un cibo adatto. Il fabbisogno energetico quotidiano di un gatto si calcola facilmente in base al suo peso. Un gatto adulto di 4 chilogrammi necessita di circa 320 kcal al giorno, in pratica 80 kcal per ogni chilo. Nei cuccioli ai primi mesi di vita la percentuale è più alta, così come nei periodi di gravidanza o allattamento.Nel mercato ci sono molte linee di cibi specializzate per adattarsi meglio ai bisogni di ogni gatto.

Prezzo e ingredienti

I prezzi di cibi per gatti variano e non è detto che uno più costoso sia necessariamente migliore. Quello che è importante fare è leggere la lista degli ingredienti per evitare conservanti o additivi nocivi e capire la quantità di ingredienti fondamentali per la dieta felina come la carne. In linea generale ricordatevi che la lista degli ingredienti va in ordine di quantità (per esempio Carne, cereali, minerali significa che la carne è in maggiore quantità rispetto ai cereali e via dicendo. Scegliete quindi prodotti che abbiano una quantità di carne sufficiente. Per sapere se è abbastanza date un’occhiata alla tabella nutrizionale e alla percentuale di proteine. 

Secco o umido?

Non c’è da scegliere, una buona norma è lasciare libero accesso al secco e supplementare con delle porzioni di umido. La differenza fra i due tipi è la componente di acqua e il processo di cottura. Il cibo secco viene prodotto essiccando l’impasto di ingredienti, perdendo così l’acqua e con essa alcuni nutrienti. L’umido viene cotto unendo tutti gli ingredienti in un composto che viene inserito nelle bustine di alluminio e viene cotto direttamente all’interno della confezione. In questo modo non si perdono i nutrienti nella dispersione dell’acqua di cottura.

Naturale o no?

Come abbiamo detto dalla lista degli ingredienti si capisce la qualità del prodotto che stiamo scegliendo, tuttavia nella scelta del cibo per il nostro gatto c’è anche l’opzione naturale e biologica. Si capisce che questa scelta comporta un’attenzione all’ambiente e anche al tipo di materie prime usati, ad esempio non vengono usati gli scarti nè additivi vari che danno sapore. Questo è sicuramente un’aspetto positivo, tuttavia un gatto che non è abituato al gusto più blando di questo tipo di cibo potrebbe non apprezzarlo. Se volete provarlo, una possibilità è introdurlo piano piano facendo sì che il gatto si abitui gradatamente.