Il miglior termometro ad infrarossi Chicco del 2020

Chicco è uno dei leader del settore dei prodotti per l’infanzia, e non stupisce quindi che anche i suoi modelli di termometro ad infrarossi si difendano egregiamente da ogni concorrenza. Ma quali sono le due punte di diamante, i modelli di termometro ad infrarossi Chicco migliori?

  1. Chicco 00004757100000 Termometro Frontale ad Infrarossi Easy Touch. Le sue dimensioni ridotte, ma una praticità d’uso incrementata, lo rendono in dispositivo perfetto da portare sempre con te, anche in vacanza.
  2. Chicco 00002377000000 Termometro Frontale ad Infrarossi My Touch. Un design accattivante con dettagli curati, fa di questo termometro ad infrarossi uno dei preferiti di ogni bambino.

Chicco Termometro Frontale ad Infrarossi Easy Touch

Chicco si riconferma leader del settore dei dispositivi per bambini, lanciando sul mercato un termometro ad infrarossi particolarmente comodo e facile da usare. Non a caso, è ad oggi uno dei dispositivi migliori da portare sempre in borsa, quindi molto comodo in vacanza.

Per rilevare la temperatura del tuo bambino, ti basta puntare questo termometro ad infrarossi Chicco sulla sua fronte e premere un semplice pulsante. La velocità e silenziosità di questa operazione rendono automaticamente questo termometro un ausilio comodo anche quando si ha a che fare con bambini molto piccoli o agitati.

Altro punto a favore di questo termometro è la segnalazione acustica che scatta in automatico quando il dispositivo rileva una temperatura uguale o maggiore di 37,5 gradi.

Questo termometro ad infrarossi Chicco funziona grazie ad una piccola batteria al litio dalla durata media di circa cinque anni.

Chicco Termometro Frontale ad Infrarossi My Touch

Ciò che colpisce subito di questo termometro ad infrarossi è la sua simpatica forma a funghetto, che renderà l’utilizzo con i bambini decisamente più facile e divertente. Il design, comunque, si presenta anche un’ottima opzione per migliorare l’impugnatura del termometro, rendendola più salda ed ergonomica.

Non mancano però ottime prestazioni, come del resto ci si aspetta da un brand leader del settore come Chicco. La sua energia infrarossa è infatti in grado di rilevare la temperatura dei più piccini, anche mentre essi dormono, direttamente dalla fronte.

Il tempo di rilevazione è di soli 5 secondi, e i valori misurati sono molto precisi, arrivando anche fino al decimo di grado. Le misurazioni appaiono sull’ampio display LCD, che copre quasi interamente la superficie superiore del dispositivo. Le cifre appaiono grandi e molto chiare, per una lettura veloce ed intuitiva.


Guida all’acquisto

La praticità dei termometri ad infrarossi Chicco sta nella loro capacità di misurare la temperatura corporea dei bambini in modo veloce e pratico. Basta infatti un solo tocco per capire se i più piccoli hanno l’influenza, e il tutto grazie alla temperatura a infrarossi, la quale non necessita di alcun contatto con la pelle per rilevare le misurazioni.

Un altro aspetto da considerare, oltre alla praticità del dispositivo, sono le sue dimensioni. Molti genitori, ad esempio, preferiscono investire in un termometro ad infrarossi che sia piccolo e possa quindi essere portato sempre con sé, in viaggio o in ogni situazione fuori casa.

Tuttavia, non bisogna sottovalutare anche la versatilità di questi dispositivi. In molti casi, essi possono essere usati anche per scopi che esulano la misurazione della temperatura negli esseri umani. Potrai quindi constatare la temperatura di liquidi o, in alcuni casi specifici, di ambienti domestici. Tuttavia, non tutti i dispositivi si prestano a questo utilizzo, ed è quindi bene verificare prima il range di temperatura supportato dal modello a tua disposizione.

Altri fattori che potrebbero migliorare la tua esperienza d’uso con il tuo nuovo termometro ad infrarossi Chicco sono la presenza di un display LCD e la funzione di autospegnimento. Il display è fondamentale per leggere in modo facile e veloce la temperatura rilevata, mentre l’autospegnimento preserva la vita media della batteria del tuo dispositivo.

Tutti i modelli di termometro ad infrarossi Chicco funzionano con una batteria al litio, la cui durata media si attesta quindi intorno ai 5 anni. Tuttavia ciò dipende dall’uso che ne farai, e può variare in base a diversi fattori. Maggiori informazioni sono comunque sempre contenute nella scheda tecnica del prodotto che avrai scelto, ed è quindi sempre bene attenersi a quanto indicato dal produttore del tuo nuovo termometro ad infrarossi Chicco.