I Migliori Orologio da Polso da Donna del 2020

Vuoi stupire le tue amiche? Magari senza svuotare il portafoglio? 

Hai deciso di comprarti un orologio da polso. Vai immediatamente su Internet e ti vengono presentati centinaia di modelli diversi. Quale scegli? 

Non ti preoccupare! C’è qualcuno che ha già testato tutti i modelli e trovato i migliori. Il nostro team infatti ha recensito i 3 migliori orologi da polso per donna proprio per aiutarti a scegliere.

Michael Kors MK5555: il meglio del meglio!

Perfetto per la donna sportiva che non vuol rinunciare alla propria eleganza. Costicchia ma farai un grande figura con questo al tuo polso! Tra le sue caratteristiche:

  • interamente in acciaio;
  • quadrante protetto da vetro minerale antigraffio;
  • impermeabile;
  • sopporta la pressione fino a 10 atmosfere;

Dobbiamo farti notare che nonostante sia un modello per le signore, molti hanno dovuto farsi accorciare il cinturino. Non è un difetto forse, ma è una spesa aggiuntiva che bisogna tenere conto nel prezzo finale.

Sportivo, elegante e raffinato, questo modello è allo stesso tempo una scelta originale e incredibilmente facile da abbinare con qualsiasi outfit.

Breil Tribe “Mark” TW0666: inusuale e a buon prezzo!

Non ti accontenti di un accessorio comune, ma non vuoi spendere troppo? Allora questo modello fa proprio al caso tuo. 

  • Quadrante esagonale;
  • sfondo blu elettrico e bianco acciaio;
  • con cristalli Swarovski sulla lunetta;

Sfortunatamente, essendo un modello peculiare, è molto difficile abbinare questo orologio all’abbigliamento. Il quadrante colorato e di forma esagonale rischia di stonare con determinata tonalità di vestiti. Occhio a cosa vuoi indossare prima di acquistare questo orologio!

Se però sei brava con i colori alla questo modello non ti deluderà! Il marco Breil fa tendenza in questo momento, sul mercato infatti potrai beneficiare di numerosi sconti, non perderteli!

Guess Analogico al Quarzo W11143L1_8022: luminoso ed economico!

Se vuoi rimanere sull’economico senza però perdere l’effetto sorpresa e fare “scena” allora questo è il modello per te. Dal design particolare e luminoso questo orologio sembra più prezioso di quanto non sia.

  • Quadrante in acciaio inox lucido;
  • lunetta e centro cassa tempesatati di cristalli Swarovski;
  • design dei numeri unico;
  • resiste ad una pressione di 3 bar;

Secondo alcuni utenti, particolarmente chi ha problemi di vista dovuti all’età, possono riscontrarsi difficoltà nel visualizzare il quadrante e i numeri.

Sebbene sia resistente l’orologio non è impermeabile, pertanto ti sconsigliamo di tenerlo vicino all’acqua!

Se ami l’eleganza sopra ogni cosa però non vuoi spendere troppo, questo orologio è dedicato proprio a te!

Come scegliere il miglior orologio

Scegliere il proprio orologio è sempre una questione difficile. Ti abbiamo selezionato i migliori modelli sul mercato ma la scelta spetta a te. La domanda che ti devi fare prima di tutto è questa: cosa vuoi TU?

Lascia che ti forniamo qualche linea guida per aiutarti e scegliere meglio!

Anzitutto, ricorda che l’orologio non è un accessorio qualsiasi: non misura solo il tempo, ma è anche una dimostrazione pratica del tuo stile e dei tuoi gusti. Il consiglio essenziale è, certamente, acquistare un orologio versatile. Versatile non significa antiestetico, ma si riferisce alla facilità con cui tu lo possa abbinare al tuo armadio! Per questo è fondamentale chiedersi con quali outfit (casual, elegante) si pensa di indossare l’orologio, ma anche dai colori che si portano di più o che ci stanno meglio. 

Se hai colori caldi (nel mondo dell’armocromia, ci si riferisce alle ‘primavera’ e alle ‘autunno’), gli accessori dorati sono più in armonia con il tuo aspetto. Un orologio dorato sarà messo in evidenza dai colori della terra quali rosso, marrone, verde oliva, senape, ma anche bianco panna e rosa cipria. Se hai colori freddi (in armocromia sono le ‘estate’ e le ‘inverno’) dovresti puntare ad accessori argentati da accoppiare a blu, verde militare, bordeaux, celeste, nero. Quali, tra questi colori, sono dominanti nel tuo armadio

Se sei ancora indecisa tra oro e argento, pensa a questo: non si tratta di cosa ti sta bene, ma di cosa ti sta meglio! Cosa mette in risalto il tuo viso, gli occhi, i capelli: i colori caldi o i colori freddi? Una volta che avrai risposto a questa domanda, la scelta del colore dell’orologio dovrebbe essere una passeggiata. 

Se l’armocromia non fa per te e pensi più alla praticità, un colore neutrale (argento, oro, bianco, ecc.) o che comunque riesci ad accoppiare senza troppi sforzi sarebbe l’ideale! Se, invece, hai in mente un orologio da grandi occasioni, allora potrai puntare anche a qualcosa di più particolare (es. pattern o colori più stravaganti).

L’occasione in cui pensi di indossare l’orologio influisce anche sulla scelta del materiale del cinturino: se i metalli sono solitamente i meno economici, sono anche i più resistenti e i più piacevoli dal punto di vista estetico. 

La pelle, dall’altro canto, è più leggera, ergonomica e consona ad un uso quotidiano dell’orologio, conferendo uno stile un po’ vintage e un po’ sbarazzino al tuo outfit. Tuttavia, bisogna sempre tenere in mente che la pelle tende a rovinarsi più velocemente rispetto ai metalli.

Un’altra idea è quella di considerare di acquistare un orologio con cinturino intercambiabile: comprando un orologio del genere è come se ne acquistassi due o persino tre allo stesso tempo. È la soluzione perfetta per chi è indecisa o per chi è abituata alla cassa del proprio orologio e vorrebbe non sostituirla mai!

Quante caratteristiche può avere un orologio! Numeri grandi o numeri piccoli? Ti servono funzioni come il cronometro, la sveglia, il contapassi, o che sia resistente all’acqua o sei più tradizionale? 

Anche la marca non è da sottovalutare perché per un accessorio così importante, specialmente se lo acquisti per indossarlo al lavoro, è spesso meglio spendere qualcosa in più invece di prendere qualcosa di economico che finiresti per sostituire o far riparare dopo poco. Anche se costa ammetterlo, è risaputo che ogni brand ha una sua reputazione e, di conseguenza, anche chi lo indossa. Per gli orologi, comunque, la marca non è solo una questione di moda ma solitamente una garanzia di qualità (meccanismo interno, praticità, batteria, design).

È il tuo orologio, sarai tu ad usarlo, quindi non farti condizionare dagli altri: sei tu a scegliere cosa sia più comodo per te e cosa vedi meglio per il tuo look. 

Prezzo

Quanto sei disposta a spendere?

Un orologio solitamente richiede una spesa consistente, tuttavia non è necessario svuotarsi il portafoglio per avere al polso un prodotto dalla fattura ottima.

Chiaramente non potrai pretendere troppo pagando poco. Fortunatamente per te però, abbiamo trovato tre soluzioni che coprono tre fasce di prezzo differenti, qualunque sia il tuo budget, abbiamo un prodotto per te.

Se le tua priorità e pagare poco allora non possiamo fare altro che consigliarti il Guess Analogico al Quarzo W11143L1_8022. Il suo design elegante e la sua fattura di qualità lo fanno brillare come pochi modelli. Brilla dieci volte tanto il suo prezzo di listino!

Se invece ti vuoi fare un regalo e magari ti interessa avere qualche funzionalità in più, allora ti devi comprare il Breil Tribe “Mark” TW0666 o il Michael Kors MK5555. Ricordati però che il secondo, costa un po’ di più, ma vale ogni singolo centesimo del suo prezzo.

Stile

Cosa ti piace?

È forse la domanda più difficile che ti puoi porre. Eppure rimane la più importante. Non possiamo sapere cosa preferisci, però riteniamo che le tre soluzioni che ti abbiamo proposto siano estremamente versatili e comprano un infinità di gusti estetici. Sicuramente troverai qualcosa che ti soddisfa.

Ci limitiamo a ricordarti le principali caratteristiche estetiche e formali dei modelli che ti abbiamo proposto. 

Se vuoi andare sul sicuro ti consigliamo il Michael Kors MK5555, sportivo ed elegante, è l’orologio dal design più accattivante della nostra lista. È una certezza.

Se invece ti ritieni un po’ più raffinata o semplicemente ti piace proporre combinazioni uniche e particolari allora ti piacerà molto il Breil Tribe “Mark” TW0666. Il suo design estremamente peculiare, se ben abbinato ripetiamo, non ti farà passare inosservata.

Dedicato alle più giovani invece è il Guess Analogico al Quarzo W11143L1_8022. Luccicante e luminoso, appare semplice alla prima vista, ma ti assicuriamo che non puoi sbagliare con questo al polso.

Cinturino

Come dicevamo, uno degli elementi principali da considerare in un orologio da polso è il tipo di cinturino. Per una donna elegante è preferibile il classico cinturino in pelle, spesso disponibili in tanti color diversi. Alla comodità però spesso bisogna far fronte un prezzo più alto.

Per una donna sportiva o che semplicemente piace stare in movimento, il cinturino metallico è un must. Tra questi quello a bracciale è il preferito in quanto rende l’orologio simile ad un gioiello.

Infine, per le donne che vogliono la scelta più moderna rimane il cinturino in silicone. Estremamente resistente e impermeabile permette di portarsi dietro il prezioso orologio anche al mare senza rovinarlo. Utile anche per chi pratica sport.

Analogico o digitale?

Che tipo di movimento vuoi che il tuo orologio abbia? Magari ti piace il classico e allora non potrai che propendere per i modelli analogici. Con il loro quadrante e le lancette per le ore e minuti donano inestimabile eleganza e chi li indossa.

Se invece sei più una da quadrante digitale allora cercherai un modello con display LCD, spesso dotato di retroilluminazione che ti permetterà di leggere l’ora facilmente anche al buio. 

Spesso i numeri potranno essere visualizzati anche in vari colori o, nei modelli più redenti e tecnologici, potrà essere presenta un segnale vocale per informarti dell’ora.