La migliore motosega a benzina del 2022

Classifica dei migliori prodotti della categoria Motosega a benzina:

GREENCUT GS620X – Motosega a benzina con motore a: si tratta del prodotto migliore in base al numero e alla media delle recensioni, ha ottenuto una recensione media di 4.2 con 4936 recensioni.

undefined: medaglia d’argento per questo prodotto, la recensione media è di undefined con undefined recensioni.

undefined: terza posizione per questo prodotto, con una recensione media da parte degli utenti di undefined con undefined recensioni.

GREENCUT GS620X – Motosega a benzina con motore a

Miglior Prodotto

GREENCUT GS620X - Motosega a benzina con motore a 2 tempi 62cc da 3,8 CV con lama da 20'', Easy-Start, sistema antivibrazioni, tecnologia TRU-SHARP

4936 Recensioni
GREENCUT GS620X – Motosega a benzina con motore a

  • Motosega per l’abbattimento e la potatura con motore a benzina con una lama da 50 cm.
  • E’ dotato di un potente motore a benzina a 2 tempi da 62cc che eroga 3.8hp, e si distingue per offrire una potenza costante ed efficiente grazie al volante alettato magnetico che assicura un miglior raffreddamento.
  • La pompa dell’olio automatica e regolabile fornisce una lubrificazione costante alla barra e alla catena. Easy-Start è facile e affidabile, con assistenza per l’avviamento a freddo.
  • Stabilità e comfort sono garantiti grazie al sistema antivibrazioni con silent block che riducono l’affaticamento dell’utente, così come il manubrio ergonomico e l’eccellente distribuzione del peso che offre un equilibrio ottimale.
  • l freno a catena senza rinculo ferma immediatamente la sega quando rileva un rinculo e garantisce la massima sicurezza.
  • DESCRIZIONE PRODOTTO Cosa aspetti? Aggiungi il set al carrello!FlyIdeas, Smart Ideas!

Le recensioni degli utenti

Poca spesa, tanta resa
Impossibile caricare il contenuto multimediale. Mi sono preso del tempo per fare questa recensione, sebbene non me ne torni niente. Credo che però si debba dare onore al merito, e in più vorrei aiutare chi è dubbioso riguardo a questo acquisto. Per chi ha poca voglia di leggere premetto che, per un privato che deve fare la propria legna o ripulire un terreno, è un super acquisto. Se state cercando però una motosega da usare tutti i giorni, dalla mattina alla sera per tutta una stagione…beh…capirete che se alcuni brand vi propongono articoli con caratteristiche simili ma prezzi 10 volte superiori, ci sarà il suo perché…. comunque andiamo avanti Ho usato questa motosega una prima volta l’anno scorso per abbattere alcune piante cresciute troppo e ridotte poi in tronchetti da finire con lo spaccalegna. Una seconda volta quest’anno per ridurre sempre in tronchetti 54 quintali di tronchi di faggio. Accensione: Estremamente facile anche con motore freddo. Arriva già regolata bene, quindi non serve fare niente. Motore: Affidabile e potente, non ha mai avuto problemi, nemmeno quando il tronco era talmente grande che mi ha costretto a tagliare da una parte per poi continuare dall’altra. Ah signori…se vedete che dopo un tot non affonda più come all’inizio e il motore sembra sforzare… è inutile diventare violacei premendo con tutte le forze (come fa qualcuno che conosco)…fermatevi e sostitute o affilate quella povera catena… Catena: io l’ho trovata abbastanza buona, comunque ne ho prese altre 2 di brand diversi, ma solo per non perdere tempo ad affilare sempre la stessa durante i lavori. La sostituzione della catena non è difficile, diciamo che il tendicatena potevano farlo meglio. Ma vabbè, una volta che ci prendete mano non è un grosso problema. Consumi: a suo tempo avevo letto di chi si lamentava di quanto consumasse questa motosega. Allora, si…consuma di più se paragonata sempre ad altri modelli molto costosi e ottimizzati in tutte le loro parti, ma sarebbe pretendere anche un po’ troppo per quel che costa, o no? Comunque io nel lavoro dei 54 quintali ho consumato circa 3 litri di miscela (circa 6 pieni). Facciamo un paio conti: (estremizzando i prezzi) benzina 2€/l + olio per miscela 20€/l + olio catena 7,5€/l Un pieno di miscela al 4% + il pieno di olio per lubrificare la catena, costa 3,65€ Miscela: 500ml benzina+20ml olio = 1,4€ Olio lubrificante: 300ml = 2,25 € Quindi 3,65€ x 6 pieni = 21,9€… 22€ per 54 quintali… Vale veramente la pena spendere 10 volte di più per una regina motosega che consuma solo un po’ meno? Anche se acquistaste qualcosa che consuma 5€ ogni 54 quintali (non c’è) risparmiereste 17€, che nel mio caso vuol dire 17€ all’anno… Se siete disposti a fare i conti alla lunga allora certo, in oltre 50 anni arrivereste ad eguagliare la spesa. Lubrificazione: questa volta nota dolente. Potevano sicuramente fare meglio…e mantenendo la stessa spesa per produrla. Subito dopo il primo utilizzo sembra perdere olio, ma in realtà è un accumulo che quando riponete la motosega scende e vi fa la “pozza”. C’è comunque la vite (vedi foto) per abbassare il flusso se vi sembra eccessivo. Il problema però è un’altro, o meglio sono 2. Ho dovuto eliminare la vecchia guarnizione che si era maciullata dopo poco tempo, mettendo della gomma rossa per guarnizioni di motori. Non è difficile, ma rompe le scatole perdere tempo e sono rimasto un po’ deluso nel vedere su che stupidata hanno perso punti… comunque anche risolvendo questo problema c’è la seconda parte del problema. A motosega pulita l’olio passa bene e lubrifica in modo corretto la catena…ma quando cominciate a tagliare, la segatura più fina si impasta con l’olio e ostruisce troppo il piccolo foro di lubrificazione; quindi la catena resta sempre un po’ troppo secca (io finché lascio ferma la motosega lubrifico un pochino la catena con oliatore a mano, giusto per non ripartire a secco). Alla lunga si usurerà la barra, ma volendo con poca spesa si cambia. Ad ogni modo queste sono le note cattive che non la rendono una motosega professionale. Ma per uso domestico va più che bene. Piuttosto spendete pochi euro in più per acquistare una macchinetta affila catene, quella si vi serve. (Con 30-40€ ve la cavate…lasciate stare i mostri…) L’unico vero interrogativo è: quanti anni durerà questa motosega? Bo… per ora va benissimo (guarnizione olio a parte), spero continui a sbranare legna oncora per un bel po’ di tempo. Ovviamente non ho mai voluto fare una prova di resistenza “tirando il collo” alla motosega finché non scoppiava…come tutto ci vuole un po’ di criterio…io di solito taglio i tronchetti finché non cominciano a intralciare, poi la spengo e finché si raffredda un po’ ne approfitto per liberarmi la postazione e spacco i tronchetti. Quindi, morale di questo infinito poema…se vi serve per farvi la legna di casa prendetela. Io la ricomprerei subito, nonostante i difetti elencati. Tenetela d’occhio perché ogni tanto va in offerta e io l’ho pagata meno di 100€… avevo quasi paura mi arrivasse una motosega giocattolo che ero pronto a regalare a mio nipote 🙂 Scherzo, comunque considerate che con questi 100€, un po’ di miscela, olio e buona volontà…è già la seconda volta che mi sto arrangiando invece che spendere una montagna di soldi per bancali già pronti (specialmente dopo gli ultimi folli rincari…). Spero che il mio tempo dedicato a questa recensione sia stato utile a qualcuno. Se volete e ne avete voglia fatemelo sapere premendo il tasto appena qui sotto 😉 grazie
Va bene
Pro: – costa poco e funziona, per 99 euro non puoi pretendere troppo – si monta facilmente – potente quanto basta anche sfruttando tutta la lunghezza della lama – parte subito senza problemi – incluso ci sono guanti, occhiali e cuffia: economici ma funzionali Contro: – il manuale in italiano lascia a desiderare come spiegazioni. – ogni 15 minuti di taglio occorre tensionare la catena – serbatoio miscela piccolo, se adoperato in modo intensivo non dura manco 15 minuti Montato e adoperato per tagliare tronchi di pino con diametro oltre i 50 cm, questa motosega non ha mai mostrato segni di incertezza. Per quello che costa è un best buy. Aggiornamento dopo giorni di uso intensivo: La catena originale è durata poco, si doveva tensionare spesso e ha perso capacità di taglio. Sostituita con una catena di qualità questa motosega è ritornata in perfetta efficienza, per il resto confermo le impressioni precedenti.
Rapporto qualità/prezzo eccellente
Dotato di un motore da 62cc è alquanto rumoroso,il tendicatena non è tra i più efficaci. Interessante il carburatore privo della pompa per l’immissione del carburante.Parte al terzo,quarto strappo,ma funziona bene e anche se beve molto, il motore non da segni di cedimento anche con tronchi impegnativi.E’ piuttosto pesante con il pieno,per i tronchetti è meglio utilizzare motosega più leggeri.

Acquista su Amazon

undefined

Condividi il tuo amore