Migliore fascia porta bebè ad anelli del 2020

Badare ad un bambino molto piccolo può rivelarsi un compito decisamente sfiancante, sia dal punto di vista fisico che mentale… qualunque neogenitore potrà confermarlo. Perché non semplificarti la vita acquistando una comoda fascia porta bebè ad anelli? Si tratta di una delle tipologie più diffuse per via della sua comodità, sicurezza e versatilità d’uso, non risultando particolarmente difficile da utilizzare neanche per i neofiti, spesso timorosi di non saper utilizzare al meglio una fascia porta bebè. Cosa aspetti allora? Continua a leggere se vuoi avere una guida all’acquisto che ti aiuti ad orientarti nella scelta della migliore fascia porta bebè ad anelli. 

Ti proponiamo tre modelli tra le migliori fasce porta bebè che abbiamo visionato: 

  • La migliore è Fascia porta bebè ad anelli Baby Bino: una fascia porta bebè pratica e versatile fabbricata con ottimi materiali, che garantisce il massimo del sostegno e del comfort al bambino ed all’adulto.
  • La migliore per rapporto qualità/prezzo è Fascia porta bebè ad anelli Kdikuore: una fascia porta bebè comoda e facile da usare che spicca per i materiali resistenti e di qualità, caratterizzata da un ottimo rapporto qualità/prezzo. 
  • La più comoda  è Fascia porta bebè ad anelli BBSling: una fascia porta bebè di grande qualità, estremamente comoda da indossare grazie all’imbottitura presente sulla spalla.

Baby Bino 

Grazie alla fascia per bebè ad anelli Baby Bino, potrai portare a termine con facilità e comodità tutti i tuoi impegni quotidiani mantenendo un contatto costante con il tuo bambino, tranquillizzandolo con il tuo calore ed il tuo battito cardiaco, anche mentre sta dormendo.  Le dimensioni (5,2×0,55 m) rendono questa fascia per bebè ad anelli un prodotto pratico e versatile, che si presta a diverse opzioni di utilizzo. Il tessuto è incredibilmente comodo, sicuro e resistente, composto al 95% di cotone ed al 5% di elastan. È un prodotto adatto all’uso con i neonati: potrete usarlo, infatti, con bambini dai 0 ai 16 kg; viene venduto con la sua borsa di trasporto, per portarla sempre con voi! 

Pro 

  • Tessuto di qualità, composto al 95% di cotone e al 5% di elastan
  • Massima versatilità nell’utilizzo 
  • Garantisce il massimo del comfort e comodità
  • Prodotto unisex 
  • Viene venduto insieme alla sua sacca per il trasporto ed a due simpatici giocattoli
  • Peso sostenuto dagli 0 ai 16 kg
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro 

  • Non lavabile in lavatrice 

Insomma, acquistando subito la fascia per bebè ad anelli Baby Bino vi assicurerete un prodotto di grande qualità, versatile e comodo ad un prezzo più che conveniente. 

Kdikuore

Che tu stia lavorando, passeggiando, o facendo i lavori di casa, la fascia porta bebè ad anelli Kdicuore ti consentirà di tenere sempre accanto a te il tuo bambino, nel massimo della sicurezza e della comodità per entrambi. È una fascia versatile e pratica, molto resistente all’usura ed ai lavaggi, che può essere utilizzata per diverse età e corporature, dalla nascita fino ai 15 kg. Sul manuale di istruzioni sono riportati vari consigli su come utilizzare al meglio questo prodotto e tutte le diverse posizioni che potrai far assumere al tuo bambino. Parliamo di un prodotto realizzato al 95% in cotone biologico, un tessuto sicuro, anallergico e resistente ed al 5% in spandex, materiale che consente il massimo dell’elasticità 

Pro 

  • Adatta all’utilizzo dagli 0 ai 15 kg
  • Facile da usare, grazie ai comodi anelli metallici colorati 
  • Resistente all’usura ed ai lavaggi
  • Viene venduta insieme ad una comoda borsa per il trasporto
  • Tessuto confortevole e traspirante 
  • Lavabile in lavatrice ed adatta per l’asciugatrice

Contro 

  • Nessuno

Con questa fascia per bebè ad anelli ti garantirai un prodotto valido, confortevole e di qualità, che ti consentirà di muoverti in libertà avendo sempre vicino il tuo bambino. 

BBSling

Scegliere una fascia porta bebè ad anelli sicura e resistente è fondamentale per poter svolgere con tranquillità i propri compiti quotidiani, avendo la possibilità di far sentire costantemente la tua vicinanza al tuo bambino. Con la BBSling vai sul sicuro. Questa fascia porta bebè ti garantirà il massimo del comfort e della sicurezza durante l’arco di tutta la giornata. Si tratta, infatti, di un prodotto molto robusto e resistente, utilizzabile dai 3 fino ai 15 kg, assicurandoti il massimo del sostegno e della sicurezza. Grazie alla comoda imbottitura presente sulla spalla, questa fascia porta bebè ad anelli spicca per il suo particolare comfort, che la rende adatta per essere utilizzata anche per diverse ore. 

Pro 

  • Adatta all’uso con i gemelli 
  • Disponibile in vari colori e fantasie
  • Adatto all’uso con bambini dai 3 ai 15 kg
  • Robusta e resistente
  • Spalla imbottita per garantire il massimo del comfort durante l’utilizzo
  • Perfettamente adattabile a tutte le corporature 
  • Manuale d’istruzioni illustrato

Contro 

  • Non lavabile in lavatrice 
  • Non lavabile a secco
  • Piuttosto costosa

Questa fascia porta bebè ad anelli garantisce il massimo del comfort e benessere sia al bambino che all’adulto, dimostrandosi un prodotto estremamente valido e di qualità. 

Perché utilizzare una fascia porta bebè?

Il mantenimento del contatto corporeo è fondamentale per un bambino piccolo, soprattutto durante i primi mesi di vita: l’utilizzo di una fascia porta bebè ti consentirà di avere sempre accanto a te il tuo bambino in modo che possa sempre sentire il tuo calore e la tua vicinanza, garantendoti allo stesso tempo il massimo della comodità e della libertà di movimento per svolgere le tue attività quotidiane. È scientificamente provato: il contatto continuo contribuirà a calmare il bambino e lo aiuterà a prendere sonno più facilmente. 

Quante tipologie di fascia porta bebè esistono? Come scegliere la più adatta alle tue esigenze? 

Il mercato ti propone varie fasce porta bebè, che differiscono per materiali, modalità di utilizzo, design e caratteristiche. È necessario fare un po’ d’ordine per orientarsi al meglio nella scelta. Questi prodotti si dividono in due macro gruppi principali:

  • Categoria delle fasce non strutturate: comprende quei modelli molti semplici costituiti da una fasica continua di stoffa lunga diversi metri, che non presenta elementi aggiuntivi o una conformazione particolare. 
  • Categoria delle fasce strutturate: rientrano in questo gruppo quei modelli caratterizzati da una forma ben precisa ed arricchiti da elementi aggiuntivi che guidano il posizionamento del bambino; fanno parte di questa categoria le fasce ad anelli, le fasce pouch, le fasce a marsupio, le fasce Mei Tai, 

Ora conosciamo le principali tipologie di fasce porta bebè, ma rimane la domanda: come scegliere la migliore?

Una fascia strutturata può risultare la scelta più adatta per le persone meno esperte che hanno timore di non essere in grado di utilizzare il prodotto, dal momento che guidano il posizionamento del bambino in maniera più precisa e corretta; di contro, le fasce strutturate consentono un utilizzo meno versatile e particolarmente statico, problema non presente con le fasce non strutturate. 

Come è fatta una fascia porta bebè ad anelli?

Una fascia porta bebè ad anelli si differenzia dalle altre tipologie per il fatto di essere dotata, per l’appunto, di comodi anelli, solitamente fabbricati in metallo, che semplificano le operazioni di posizionamento del bambino all’interno della fascia. 

Con quali materiali è fabbricata una fascia porta bebè ad anelli?

Esistono moltissimi modelli di fasce porta bebè ad anelli, che differiscono anche per i materiali utilizzati per la fabbricazione; in linea generale questa tipologia di prodotto viene fabbricata utilizzando un cotone molto resistente ed una certa percentuale di materiale elasticizzante, come l’elastan o lo spandex. 

Perché preferirla alle altre tipologie di fascia porta bebè?

Si tratta di una tipologia di fascia per bebè più facile ed intuitiva da utilizzare rispetto alle tipologie senza anelli, dunque adatta anche alle persone più scettiche e meno esperte. È importante accertarsi che gli anelli siano fabbricati utilizzando materiali resistenti e di grande qualità. Un altro motivo per preferire le fasce ad anello rispetto ad altri modelli, ad esempio alle fasce non strutturate costituite semplicemente da una fascia lunga diversi metri, è la minore quantità di stoffa utilizzata per la fabbricazione del prodotto, che lo rende più maneggevole, fresco e pratico. 

Come utilizzare una fascia porta bebè ad anelli?

Questa tipologia di prodotto può essere utilizzata dai primi giorni di vita del neonato fino ai 2-3 anni di età; in ogni caso è sempre consigliabile consultare con attenzione le istruzioni d’uso del singolo prodotto, nelle quali viene specificato il peso massimo sostenuto. La fascia per bebè ad anelli risulta idonea per posizionare il vostro bambino sia in posizione laterale (bambino posto sul fianco con le gambe divaricate) sia nella classica posizione verticale (adulto e bambino sono posti “pancia a pancia”, facendo attenzione a mantenere le gambe del piccolo nella posizione più corretta).