Il miglior vino bianco dolce del 2021

Ecco la classifica dei migliori prodotti per la categoria Vino Bianco Dolce:

Batasiolo: si tratta del più acquistato

VIPAVA 1894 Vino bianco Moscato giallo (6 x 0: seconda posizione per questo prodotto, la recensione media è di 3,9 con 10 recensioni

Batasiolo: terza posizione per questo prodotto
Bestseller No. 1
Batasiolo, MOSCATO SPUMANTE, Vino Bianco, Spumante Frizzante Dolce, Metodo Charmat Martinotti
  • Caratteri distintivi: moscato è un vino spumante dal colore giallo paglierino con un perlage fine e aromatico; all’olfatto emette un sentore di aromi floreali che ricordano i fiori bianchi e note di pesca gialla; il suo gusto è aromatico e spiccatamente dolce
  • Vinificazione: l’uva raccolta viene diraspata e sottoposta ad un processo di soffice pressatura; il mosto ottenuto viene raffreddato a 0°c e conservato in celle frigorifere fino ad un mese prima della presa di spuma (spumantizzazione); il vino raggiunge i 6.5% di grado alcolico dopo una lenta fermentazione in autoclave che precede l'imbottigliamento; negli ultimi anni il moscato d’asti ha raggiunto livelli qualitativi eccellenti grazie all’utilizzo delle tecniche di lavorazione a freddo, che hanno consentito di mantenere intatte tutte le caratteristiche aromatiche del vino
  • Vitigni: la coltivazione del moscato d'asti in piemonte risale al 1300, nonostante le sue origini siano riconducibili all'approdo dei coloni greci sulle coste della penisola italiana; la varietà genetica di questo moscato comporta un elevato grado zuccherino, ciò che fa sì che, al momento del raccolto di fine estate le uve presentino già una dolcezza formidabile
  • Territorio: il moscato bianco è la varietà più coltivata in piemonte, dalle origini ai giorni nostri questo vino resta un grande classico che continua a stupire e rendere piacevoli i momenti conviviali
  • Brand: batasiolo, una miscela di tradizione e modernità; alla continua ricerca della migliore sinergia con la natura: le migliori innovazioni tecnologiche per l’analisi e il monitoraggio permettono di intervenire solo se necessario e di avere cura di ogni aspetto che concorre a creare vini di eccellente qualità.; volume confezione: 750 milliliters

Acquista su Amazon
Bestseller No. 2
VIPAVA 1894 Vino bianco Moscato giallo (6 x 0,75 l)-(Rumeni Muškat) 2018, vino bianco dolce raccolto a mano
10 Recensioni
VIPAVA 1894 Vino bianco Moscato giallo (6 x 0,75 l)-(Rumeni Muškat) 2018, vino bianco dolce raccolto a mano
  • MUSKATELLER 2018: Vino dolce e di qualità - ZGP 2018 Moscato fine, fruttato e aromatico.
  • VIPAVA 1894: Nella pittoresca valle di Vipava, nella Slovenia occidentale, ai piedi dei ripidi pendii delle imponenti montagne del Nanos, si trova la tradizionale cantina Vipava, fondata nel 1894. Numerose sorgenti montane e fiumi attraversano la valle, tanto che un tempo veniva chiamata "Giardino di Trieste" per la sua fertilità. Dolci colline, prati rigogliosi, aspre scogliere di montagna e vino caratterizzano il paesaggio.
  • SAPORE: Dolce alla prima impressione, con corpo più leggero e acidità vivace. Intenso di agrumi e frutta bianca. Impressione generale aromatica.
  • BOUQUET: Intenso, ricorda la pesca bianca, la scorza di limone, la scorza di limone, la citronella, il gelsomino.
  • FUTURO: Vipava - Giardino di Trieste - al confine con l'Italia

Recensioni del prodotto

Ein wohl schmeckender Wein
Ich habe diesen Wein nun zum zweiten Mal geordert und möchte sagen das dieser Wein sehr lecker und bekömmlich schmeckt. Für den Preis top.
Moscato dolce
Un buon moscato dolce ,mi è piaciuto .
ottimo vino dolce
Vino buono, per gli amanti del dolce. Ottimo rapporto qualità prezzo. Consegna puntuale e spesso in anticipo.

Acquista su Amazon
Bestseller No. 3
Batasiolo, ASTI DOCG, Vino Bianco, Spumante Frizzante Dolce, Metodo Charmat Martinotti
  • Caratteri Distintivi: l’Asti DOCG è un classico spumante da festa della tradizione piemontese, un vino da dessert che accompagna macedonie di frutta e ogni tipo di fine pasto. È ideale per brindisi fra amici e piccole e grandi occasioni, distinguendosi dal Moscato d’Asti DOCG per il grado alcolico e un palato dalla maggiore pienezza.
  • Vinificazione: L’uva raccolta viene diraspata e sottoposta ad un processo di soffice pressatura. Il mosto ottenuto viene raffreddato a 0°C e conservato in celle frigorifere fino ad un mese prima della presa di spuma (spumantizzazione). Il vino raggiunge il 7% di grado alcolico dopo una lenta fermentazione in autoclave che precede l'imbottigliamento. Negli ultimi anni l’Asti DOCG ha raggiunto livelli qualitativi eccellenti grazie all’utilizzo delle tecniche di lavorazione a freddo, che hanno consentito di mantenere intatte tutte le caratteristiche aromatiche del vino.
  • Vitigni: La coltivazione del Moscato d'Asti in Piemonte risale al 1300, nonostante le sue origini siano riconducibili all'approdo dei coloni greci sulle coste della penisola italiana. La genetica varietale comporta un elevato grado zuccherino, ciò che fa sì che, al momento del raccolto di fine estate le uve presentino già una dolcezza formidabile.
  • Abbinamenti Gastronomici: In passato era la bollicina prediletta, nonché la più assaporata nelle occasioni di festa. Oggi viene proposta come elegante e amabile alternativa ai metodi Charmat ed è un ottimo accompagnamento dei dolci natalizi e dei dessert di fine pasto.
  • Brand: Batasiolo, una miscela di tradizione e modernità. Alla continua ricerca della migliore sinergia con la natura: le migliori innovazioni tecnologiche per l’analisi e il monitoraggio permettono di intervenire solo se necessario e di avere cura di ogni aspetto che concorre a creare vini di eccellente qualità.

Acquista su Amazon