Il miglior termoconvettore argo del 2022

Classifica dei migliori prodotti della categoria Termoconvettore argo:

Argo Chic Silver Termoventilatore Ceramico A: si tratta del prodotto migliore in base al numero e alla media delle recensioni, ha ottenuto una recensione media di 4.3 con 2469 recensioni.

undefined: medaglia d’argento per questo prodotto, la recensione media è di undefined con undefined recensioni.

undefined: terza posizione per questo prodotto, con una recensione media da parte degli utenti di undefined con undefined recensioni.

Argo Chic Silver Termoventilatore Ceramico A

Miglior Prodotto

Argo Chic Silver Termoventilatore Ceramico A Parete, 2000 Watt, Con Timer Settimanale, Argento, 61.5 x 20.2 x 12.3 cm

2469 Recensioni
Argo Chic Silver Termoventilatore Ceramico A

  • Termoventilatore ceramico a parete piatto con pannello frontale in vetro temperato argento e finitura riflettente; in estate diventa un ventilatore grazie alla funzione “ventilazione estiva”
  • 3 modalità di riscaldamento: ECO / COMFORT / ECO SMART
  • Questo termoventilatore ha sia timer di accensione e spegnimento giornaliero (1-24h) che timer settimanale
  • Chic Silver ha un display a led sul pannello frontale e telecomando sottile a infrarossi per le regolazioni da distanza
  • Oscillazione automatica del flap e regolazione della temperatura ambiente

Le recensioni degli utenti

Sono passati due anni..
Impossibile caricare il contenuto multimediale. recensione aggiornata al 25 maggio 2022.. Salve, Ho acquistato questo termoventilatore Argo Chic Silver due anni e 5 mesi or sono ed è giunto il momento di rilasciare una recensione chiara e limpida su di esso.. Premetto di dire che le mie recensioni sono sempre oneste, quando il prodotto vale, lo dico… Quando invece ho una brutta esperienza, lo dico anche… Così come a distanza di mesi posso anche aggiornarle in base al comportamento del prodotto.. * Inanzitutto cosa si riceve.. Un pacco spesso e robusto che protegge bene il prodotto contro eventuali disavventure di trasporto.. Dentro avrete il vostro termoventilatore in tale e quale completo di cavo con spina, manuale e telecomando.. Il telecomando non avrà la batteria, dovrete quindi acquistarla in parallelo.. Con un euro si trova.. .. Apertura della parentesi.. [ Infatti, ci poteva essere una batteria in dotazione.. Vedo che c’è chi scrive che per legge la batteria non ci deve essere.. Questo non lo so di preciso se è effettivamente così però deve allora spiegarmi perchè con il telecomando della TV ho avuto le batterie in dotazione, con il telecomando del decoder smart box Android ho avuto le batterie in dotazione, con il telecomando del lettore dvd ho avuto le batterie in dotazione e così via per quasi tutti gli elementi che necessitano di batterie.. Certamente, alcuni degli oggetti che ho comprato non avevano le batterie per il telecomando ma questo era stato una scelta del costruttore che lo aveva chiaramente annunciato nella descrizione della confezione.. .. Chiusa la parentesi della batteria.. ] * Il luogo.. Il termoventilatore, l’ho installato nel bagno a circa 1,8 metri di altezza e a un metro di distanza dalla doccia.. Più vicino, gli schizzi d’acqua non ci arrivavano comunque ma il vapore dell’acqua calda sì.. così ho eliminato un eventuale rischio di corto circuito.. * L’installazione.. Due buchi nel muro, due viti, 2 tasselli.. Perché mi ci sono preso con calma, con cura e precisione, ci ho messo 15 minuti.. con 5 ce la potete fare.. * L’estetica.. Compatto, vetro argento frontale, rettangolo cubico, a me l’estetica piace e rientra per il 30% nella scelta del prodotto.. * Il credo.. Un 10% supplementare lo prende per la nazionalità del prodotto ossia Italiano.. Apertura della parentesi.. [ Non dubitate, sono consapevole che il suddetto prodotto è costruito in Cina ma questo non cambia assolutamente niente all’origine della sua concezione e da dove provengono gli ingegneri.. Non è perché una delle nostre nave da crociera, le più belle del mondo, è costruita à St Nazaire in Francia che è francese, il cervello rimane comunque e sempre quello italiano.. Mettendoci il giusto prezzo, anche i cinesi costruiscono roba di qualità soprattutto se ideata in occidente.. Chiusa la parentesi.. ] Per il 60% rimanente, riguarda la tecnologia, le possibilità e le capacità del prodotto.. * Come si comporta.. Il prodotto sembra dotato di tutte le sicurezze per funzionare in modo ottimale.. Possiede un’interruttore laterale destro rosso con il quale si alimenta in energia l’apparecchio.. A me, questo interruttore anche se utile, esteticamente non piace tanto perché spacca la linea del design e si poteva fare dello stesso colore del supporto così da mimetizzarlo meglio.. ma non si vede troppo quindi non mi ci soffermo più di così.. La sua funzione è la stessa di quella dell’interruttore che trovate sulla TV, la stampante o l’Hifi di casa cioè una messa in standby del termoventilatore aspettando un ipotetico impulso del telecomando per iniziare a funzionare.. Il termoventilatore, lo potrete comandare da remoto tramite il suo telecomando oppure manualmente.. Si può immettere un scenario di programmazione semplice ossia la temperatura max da raggiungere prima di entrare nuovamente in stand buy o spegnimento e un timer per l’accensione o lo spegnimento.. Sulla destra in basso avrete un piccolo display con dei simboli che comunicheranno la temperatura, l’impostazione, e le altre varie funzioni attuate.. * Il rumore.. Questo termoventilatore è un elemento elettrico che muove diversi elementi meccanici al suo interno ed è quindi ovvio che un po’ di rumore lo faccia.. Non è affatto invadente come lo potrete verificare sul video aggiunto e non mi crea disturbo perché abbastanza discreto.. Il suono di un chiaro ‘beep’ si udisce quando si preme qualsiasi tasto sul telecomando oppure all’accensione o spegnimento dell’apparecchio.. penso sia per ragioni di sicurezza.. * L’accensione.. Quando lo accenderete, il flap sottostante o l’aletta si apre poi fuoriesce l’aria calda o fredda a secondo dell’impostazione.. Trovo simpatico questo flap anche perché il sistema mi fa pensare a quelle vecchie auto da sport con i fari a scomparsa.. * Il funzionamento.. Appena imposto la temperatura, il termoventilatore scalda veramente subito e bene dopo neanche due secondi.. La taratura automatica del consumo ossia i Watt impiegati per raggiungere la temperatura richiesta sembrano contenuti e il microchip che gestisce il tutto abbastanza ben concepito.. La stanza fa’ circa 9,3 M³ ( metri cubi ) e sale di un grado ogni 3 minuti in media quindi per me è soddisfacente.. * Quelle piccole accortezze.. Il cavo elettrico è spesso a dovere ma un metro supplementare non sarebbe stato di lusso per poter sistemare correttamente il termoventilatore nel posto adeguato.. Poi si possono trovare altre mille cose da aggiungere.. l’aletta o il flap che non memorizza l’ultima posizione, il flusso dell’aria fuoriuscente che non si può modificare, eccetera.. Bè, ovviamente c’è di molto meglio come termoventilatore, con delle potenzialità superiori, un cervello elettronico con interagibilità sensoriale, delle melodie incluse invece del ‘beep’, l’accensione al suono della voce e la risposta con la sintesi vocale, il flap a sequenza memoriale degli ultimi dieci utilizzi in base alle temperature esterne rilevate, eccetera, eccetera.. Però il prezzo anche sarebbe di molto più alto.. E quindi, quello che vi posso dire io, con la mia piccola esperienza di due anni e rotte di questo termoventilatore,.. è che funziona bene, che ne sono soddisfatto, che il prezzo sarebbe anche maggiore di dieci euri che lo prenderei lo stesso e che infine… Ve lo consiglio.. La prestazione Amazon è stata ottima.. Questa recensione vi è stata utile ? 🐱 Isidoro
Consigliato
Usato per una camera di circa 12 metri quadri, soprattutto come soluzione di “emergenza” quando il riscaldamento centralizzato è spento. Fa quello che può, e che ci si può ragionevolmente aspettare da questo tipo di apparecchio. Poco rumore, bello a vedersi, facile da usare, seppure NON utilizzo la programmazione e quindi su quella non mi pronuncio. Cose migliorabili: non è possibile memorizzare la posizione dell’aletta oscillante, e pur “bloccandola” in una determinata posizione (ad esempio in posizione un po’ obliqua come vorrei) ad ogni spegnimento e riaccensione l’aletta viene completamente aperta e va riposizionata. Il cavo sul retro… sarebbe stato meglio consentire, prevedendo adeguate scanalature al pannello del fondo, il passaggio dello stesso in posizioni diverse, per permettere di farlo fuoriuscire su lati diversi a seconda delle specifiche esigenze. Piccoli dettagli. Sostanzialmente OK.
Molto bello da vedere e funziona bene
Molto più pesante di altri termo ventilatori che ho visto, forse dipende anche dal vetro bianco frontale Installazione tutto sommato semplice, display piccolo ma ben visibile, funzionamento manuale molto semplice, apprezzabile la possibilità di regolare la temperatura per contenere i consumi. Una delle cose che ho preferito sono le alette mobili, essendo montato sopra la porta permettono di dirigere il flusso d’aria anche in obliquo ed evitano la dispersione all’esterno della stanza da bagno. Livello rumore nella norma, non è silenzioso ma nemmeno rumoroso. Programmazione del crono un po’ complicata ma una volta imparato è semplice, purtroppo però scollegandolo dalla corrente perde tutto… Mancava la batteria del telecomando, una CR2025 che per fortuna avevo, spero sia stata una dimenticanza…. A parte queste due note è un prodotto valido che scalda bene ed è gradevole da vedere

Acquista su Amazon

undefined

Condividi il tuo amore