La miglior sega master system del 2021

Ecco la classifica dei migliori prodotti per la categoria Sega Master System:

Sega Megadrive Mini: si tratta del più acquistato, la recensione media è di 4,5 con 5929 recensioni

SEGA Master System 2: seconda posizione per questo prodotto, la recensione media è di 4,0 con 43 recensioni

SEGA Megadrive Classics - PlayStation 4: terza posizione per questo prodotto, con una recensione media da parte degli utenti di 4,1 con 455 recensioni
Bestseller No. 1
Sega Megadrive Mini
5.929 Recensioni
Sega Megadrive Mini
  • L'iconica console di SEGA, il 55% più piccola
  • Include 40 giochi leggendari
  • Include due controller classici con 3 tasti
  • Cavo USB e HDMI
  • Replica in miniatura di Sega Mega Drive

Recensioni del prodotto

Sega Mega Drive – mini – : sorpresa inaspettata e meraviglia!
Qualche giorno fa mi sorprendevo di un cosa: mi sono recato all'interno di un noto Store dell'elettronica di consumo e, non appena dentro, in via del tutto automatica, mi sono diretto verso il reparto videogames. “Sono” del 1970. Tra qualche mese compirò mezzo secolo di vita. Eppure, notavo, come quel comportamento sopra descritto è esattamente il medesimo di quando ero adolescente e, testimone del “boom tecnologico” che ha portato all'avvio dalla c.d. “Rivoluzione Digitale”, mi recavo negli Store di consumo di allora, sempre desideroso di vedere, guardare e farmi sorprendere da una poltiglia di pixel colorati. Le passioni, quelle vere, non muoiono mai, ci seguono in tutte le fasi della vista e si adattano a questa perché, ritengo, che chi smette di giocare non diventa adulto ma diventa spento. La premessa è fondamentale per cogliere lo spirito della mia recensione che non sarà, come qualcuno può aspettarsi, incentrata su aspetti troppo tecnici (la rete è piena zeppa di informazioni in tal senso) ma, semmai, focalizzata sulle sensazioni che questo nuovo arrivato è stato capace di trasmettermi. Partiamo, dunque, con le mie impressioni. ASPETTO E MATERIALI: Il Sega Mega Drive Mini si presenta, a mio parere, con un indiscutibile aspetto “premium”, soprattutto rispetto alla concorrenza. Possiedo tutte le mini console sino ad ora in commercio, grazie al mio superpotere che riesce a trasformare in scontrini i soldi del mio portafogli (cit. “Doctor Game”) e devo dire che in questo caso siamo ai livelli massimi di quello che si può ottenere in tale ambito. Gli assemblaggi sono precisi, non ci sono sbavature. La console è una riproduzione pressoché perfetta e in scala ridotta (penso in un rapporto 1:2), dell'originale. I dettagli sono ricercati e sono lì dove devono essere. Tutto è curato, a partire dall'inserto in plastica lucida in corrispondenza della scritta “16-bit”. E' stato ricreato, ovviamente senza funzionalità alcuna, anche lo sportellino per l'inserimento delle cartucce nonché il controllo del volume. I joypad forniti, ben 2, sono di pregevole fattura. Forse i migliori sino ad ora provati con le mini console e trasmettono una sensazione di robustezza davvero appagante. Diciamo che la console è un gioiellino e fa la sua bella figura anche solo se esposta su una mensola, tanto è realizzata bene. Personalmente mi ha veramente emozionato perché, a mio parere, si intuisce come vi sia stata comunque la passione dietro le quinte di chi ha realizzato e progettato una macchina che ha come scopo anche quello di fungere da “ponte” col passato in una fusione riuscita di tradizione e modernità. Ma ci sono anche alcune cose che mi sono piaciute meno: in primo luogo l'assenza, nella parte sottostante, dei gommini di appoggio, così che, la console è soggetta ai normali movimenti alla prima sollecitazione. In secondo luogo, e questo è un difetto comune a tutte le mini console, non capisco come mai sia assente la presa di uscita delle cuffie, jack audio. Personalmente avrei gradito il supporto a questa comoda e, tutto sommato semplice, funzione da implementare. SOFTWARE: come dicevo in precedenza, la rete ed il “Tubo” forniscono già tantissimo materiale video su anteprime, prove e gameplay dei giochi inseriti nella console. Vorrei, tuttavia, svolgere alcune considerazioni personali, sempre legate all'aspetto “emotivo” ma, in questo caso, ben sostenuto anche da un contenuto concreto. La parte software, infatti, trasmette la stessa cura e passione di realizzazione della parte esterna. Non solo è possibile alternare la visualizzazione classica a quella che mostra i “dorsi” delle cartucce, come se stessero su una mensola una vicina all'altra, ma, a seconda dell'idioma selezionato, cambia anche il layout delle singole cartucce. Davvero un dettaglio degno di nota. Per quanto riguarda, poi, il parco titoli, direi che l'antologia offerta da “Sega”, rappresenta quanto di più completo si possa proporre per un'operazione nostalgia sensata ed emotivamente coinvolgente, con 42 titoli ottimamente assortiti. Non solo, infatti, sono presenti i titoli imperdibili e più rappresentativi della console, “Sonic The Hedgehog” in primis, ma anche altri titoli che hanno lasciato un segno ben indelebile nella storia di questa forma di intrattenimento: Shinobi III, Alex Kidd, Altered Beast, Castle Of Illusion, Golden Axe, Tetris, Space Harrier II, Street Fighter II, solo per citarne alcuni. I grandi assenti, purtroppo, sono i giochi sportivi e spiace non poterli apprezzare su questa perfetta riproduzione, anche in virtù degli ottimi joypad forniti in dotazione. FUNZIONAMENTO : Inutile dire che i giochi “girano” alla perfezione, rendendo l'esperienza di gioco quasi indistinguibile dall'originale. Un mio consiglio è quello, tuttavia, di non utilizzare la Console su pannelli di dimensioni eccessive perché, è a mio parere, in questi casi si nota un'evidente disarmonia tra un impatto grafico realizzato per essere apprezzabile su pannellature che, all'epoca, erano mediamente di 26” e quelle attuali, di ben altra taglia. Io, personalmente, ho optato per un mini monitor da 11”, mutuato da un sistema DVD per auto, sul quale, alterno l'utilizzo delle mie mini console e che è dedicato solo a tale funzionalità. In commercio vi sono tantissime alternative, così come anche TV di “polliciaggio” inferiore che consentono di assolvere a tale compito in modo disinvolto, offrendo un'ottimale esperienza di gioco. Comunque se la domanda è se ci si emozioni a giocare con il Sega Mega Drive – mini – la risposta è che ci si emoziona, eccome!! CONCLUSIONI: Sega Mega Drive – mini – è riuscito a stupirmi ed emozionarmi al tempo stesso. Ogni operazione di questo tipo è una chiara ed ovvia “operazione commerciale con effetto nostalgia” ma in questo caso ho apprezzato davvero l'enorme rispetto verso il cliente tipico di questo prodotto, ovverosia chi, come me, è affetto da nostalgia inguaribile verso quegli anni irripetibili e che si trova, con piacere, ad avere sulla propria scrivania un pezzo irripetibile della storia videoludica che è un perfetto connubio di forma, sentimento e sostanza. Un caro saluto a tutti.
Una mini console super, anzi, mega!
La console esteticamente è molto bella, un gioiellino. La qualità costruttiva è ottima, il software semplice ed intuitivo e c'è un'ampia collezione di giochi di tutti i generi, c'è da giocare per un bel po' di tempo (anche se per 2-3 di questi avrei optato per un'altra scelta)... Molto contento dell'acquisto, la consiglio, a mio avviso un must per tutti gli amanti del retro-gaming
Un cult sul palmo della mano!
Fedele riproduzione in scala ridotta della splendida console sega mega drive, autentico cult degli anni 90. L'oggetto è di piccole dimensioni e per nulla ingombrante, gradevole alla vista si presta bene ad essere esposto. All'interno della confezione sono incluse: la mini console, due controller, cavo USB (da collegare a un alimentatore CA non incluso) cavo HDMI, manuale delle istruzioni. I videogiochi all'interno dell'emulatore sono 40, e parliamo di titoli prestigiosi che hanno fatto la storia del panorama videoaulico, che non potranno che far felice qualunque nostalgico retrogamer che ha potuto godere di quell'epoca d'oro. Si tratta di titoli arcade in 16 bit in lingua inglese come gli originali. Chi punterà gli occhi su questa perla soddisferà il desiderio più importante: quello di tornare indietro nel tempo e rivivere quelle emozioni che nessuna grafica pompata, o ultimo ritrovato tecnologico potrà mai restutuirgli. In generale, al momento, sono d'accordo nel definirla la migliore mini console in circolazione. Tornare al passato, a volte, vale decisamente la pena!

Acquista su Amazon
Bestseller No. 2
SEGA Master System 2
43 Recensioni

Recensioni del prodotto

5 stars to this seller thank you
This was bought for my son for his man cave!! for Christmas. It's a blast from the past for him and was looking more to put on show, but he is just absolutely made up with it, after some fine tuning he has it working perfectly and is a very happy son. 5 stars given to this seller 🙂 thank you
master system
brilliant and comes with built in game - alex kid. its fab, but need to remember the sissors/rock/paper thing to get to the next level.
Great
Great

Acquista su Amazon
OffertaBestseller No. 3
SEGA Megadrive Classics - PlayStation 4
455 Recensioni
SEGA Megadrive Classics - PlayStation 4
  • Oltre cinquanta giochi dal fascino retrò e divertenti, per tutti i gusti
  • Tutti i giochi rivisitati in una chiave decisamente evoluta
  • Diversi generi di gioco: arcade, sparatutto, puzzle e molto altro
  • Con la modalità multiplayer potrai vantarti dei tuoi risultati e delle tue capacità

Recensioni del prodotto

Nostalgia nostalgia
Siamo una famiglia di giocatori dai boardgame ai videogiochi fin dall'infanzia e il megadrive è stata la mia prima console..pomeriggi passati insieme a giocare e scherzare per quanto eravamo scarsi o bravi..non faccio il dietrologo dicendo che prima era meglio , era solo diverso ma il rapporto umano era fisico e reale non filtrato dalla rete..detto questo 50 titoli che hanno fatto la storia della SEGA prima del disastro del Dreamcast , da Sonic a Street of rage da Alex Kidd a Altered Beast..aspettatevi una sfida differente e giochi la cui longevita dipendeva dalla difficoltà e dal memorizzare le sequenze più che dell'estensione del gioco..ma giocarci con i figli per condividere con loro le emozioni della nostra giovinezza non ha prezzo..grazie SEGA PS il gioco ha già un aggiornamento al day one grosso quanto la versione digitale dello stesso
Per gli amanti e nostalgici del retrogaming.
È bello tornare ai giochi di un tempo e grazie a questo gioco ho fatto un tuffo nel passato, su questo gioco è possibile giocare in multiplayer sia sulla stessa console che anche online con un altro giocatore e l'ambientazione di presentazione è fedelmente curata nei minimi dettagli dalla stanzetta, al modo di salvare la partita e il modo in cui vogliamo vedere il gioco. Mi piace, se oltre al gioco che rispecchia la mia cameretta di quella epoca potessi avere pure l'età, sarebbe fantastico.
Stop! Giocabilità qui fa rima con Difficoltà! Old School!
Correvano gli anni 90 quando la sega con il suo megadrive la faceva da Signore dei Videogiochi! Messa al tappeto da scelte di mercato azzardate, un "dreamcast" troppo Avanti per l'epoca e il suo costo alto l'hanno riposta nello scaffale, la SEGA meritava un tramonto più decoroso.... Ma rivive in queste creazioni che resteranno nella storia, invecchiate si certo, ma non per questo più facili o stupide, anzi! Io credo che Un giocatore di Videogame é poca cosa se non sá finire qualcuno di questi, e ora con la possibilitá di salvataggio gli sto andando anche incontro nel definirlo tale! 😉 Ogniuno di questi titoli (non tutti ovviamente) è una vera sfida da affrontare in due o da soli, essere umano consolle! La sfida comincia! Una sfida in un epoca dove Giocabilità faceva rima con Difficoltá! Parlando piú del GIOCO in se, devo dire che c'é una Collezione bellissima, una delle più complete mai uscite sul mercato, pultroppo ci sono giochi che urlano vendetta per non essere stati messi in questa rimpatriata! Ma resta comunque una Grande Collezione. L'EMULAZIONE arricchita con scelte per migliorare la grafica da cambiare a propria scelta a seconda del gioco, è di per se tanta roba per spolverare questi giochi 😀 fighissima! La trovata in cui hanno reso il Modo Di emularla poi, con una cameretta anni 90?! la cura delle cartucce originali e la loro scatola, il caro vecchio Sega megadrive sotto il tv a tubo catodico ... bellissimo! Straconsigliato! Certamente non per tutti, ma solo a chi sá riconoscere e accettare una vera sfida da assaporare! E anche a chi vuole solo provarci 🙂

Acquista su Amazon