Home / Casa e giardino / Il miglior orologio da polso digitale del 2018

Il miglior orologio da polso digitale del 2018

Uno degli accessori da uomo e da donna che di sicuro non passerà mai di moda è l’orologio da polso, anche in combinazione con la tecnologia digitale. Dal design più classico ad uno stile contemporaneo, ormai sul mercato ce ne sono davvero per tutti i gusti e tutti i polsi.

Questa abbondanza di modelli significa ovviamente avere una maggiore libertà di scelta, e magari anche di collezione. Al tempo stesso, ciò rende davvero difficile approcciare l’acquisto di un nuovo orologio da polso, perché c’è sempre il rischio di comprare un modello che si riveli poi deludente.

Per questo motivo abbiamo selezionato 3 modelli, considerati i migliori e i più venduti di quest’anno, tra cui sicuramente ci sarà anche il prossimo orologio che adornerà il tuo polso!

1. Casio Collection F-91W-1YER: un classico senza tempo
2. Oumosi Skmei Styleinside: grandi dimensioni per grandi performance
3. Timex T5K423: la miglior qualità a stelle e strisce

Casio Collection F-91W-1YER: un classic senza tempo

Se c’è un brand che, nel mondo degli orologi da polso, non ha assolutamente bisogno di presentazioni, è proprio Casio.

Non stupisce quindi che l’orologio da polso più venduto di quest’anno sia proprio questo modello, un orologio da polso compatto ma dal cuore potente.

Si presenta infatti come un dispositivo compatto, la cui cassa ha uno spessore di soli 9 millimetri, e risulta particolarmente leggero da portare al polso. La stessa cassa è però in metallo, super resistente agli urti e all’acqua, mentre il cinturino è in morbida resina. In questo modo non dovrai preoccuparti dell’usura che potrebbe invece rovinare un normale cinturino in ecopelle.

I nostalgici dei primi modelli da polso Casio potrebbero facilmente riconoscere questo design, che strizza l’occhio in maniera evidente al design che ha rappresentato per decenni un vero e proprio marchio di fabbrica. È quindi quasi paragonabile ad un accessorio classico, considerato un must per chiunque voglia un orologio eccezionale ma ad un prezzo irrisorio.

Dispone delle funzioni di cronometro e sveglia, che riusciranno facilmente a soppiantare quelle del tuo smartphone. Il display è retroilluminato, caratteristica che potrai attivare premendo un semplice pulsante.

Anche se non ti reputi un vero e proprio appassionato di orologi da polso, non puoi lasciarti scappare questo modello Casio, un classico senza tempo dallo stile unisex ed inimitabile.

Pro:
• Cassa in resistente metallo
• Resistente all’acqua
• Multifunzione
• Compatto (spessore totale: 9 millimetri)

Contro:
• Retroilluminazione poco performante

 

Oumosi Skmei Styleinside: grandi dimensioni per grandi performance

Così come le automobili, le moto e tanti altri oggetti ormai considerati iconici, anche gli orologi da polso particolarmente massicci non smettono di riscuotere discreto successo fra un nutrito gruppo di appassionati.

Se anche tu sei uno di questi, non dovresti assolutamente lasciarti sfuggire questo orologio, che si presenta con una cassa di ben 5 centimetri di diametro. Un orologio dal peso non indifferente, quindi, e che si farà sicuramente notare anche per via del suo design.

Richiama infatti tantissimi altri brand molto blasonati, e non è difficile scambiarlo per un dispositivo d’alta moda. In realtà, il suo prezzo è davvero competitivo, altro motivo per cui dovresti tenerlo in considerazione.

È un orologio al quarzo, ergo è alimentato a batteria e non richiede particolare manutenzione. Dispone delle funzioni di sveglia e cronometro, ed ovviamente il display è retroilluminato. È anche impermeabile e resistente agli urti, ottimo perciò anche per le avventure più sportive e all’aria aperta.

Un altro aspetto che ti colpirà è il suo quadrante combinato, che unisce un piccolo quadrante tradizionale con lancette ed indicatori dei minuti, a tre display LCD.

Per gli amanti dell’estremo sempre e comunque, questo orologio è ormai un must irrinunciabile.

Pro:
• Cinturino in poliuretano e ABS
• Multifunzione
• Quadrante combinato
• Disponibile in quattro colori diversi

Contro:
• Potrebbe risultare troppo grande e pesante per un polso femminile

Timex T5K423: la miglior qualità a stelle e strisce

Timex è ormai una vera e propria icona dell’orologeria nel panorama americano. Fondato nel 1854, il brand è ad oggi considerato uno dei maggiori punti di riferimento del settore.

Questo modello in particolare risulta fra i più venduti della gamma Timex, sicuramente per via della sua alta qualità, ma anche del design contemporaneo e sportivo.

La prima cosa che colpisce di questo orologio è sicuramente l’ampio quadrante, su cui è facilissimo leggere l’ora, ma anche il calendario ed eventuali misurazioni di precisione. È infatti un ottimo dispositivo anche per lo sport, ed è dotato di cronometro e cronografo. Non manca la funzione sveglia.

Un display così grande non poteva ovviamente non disporre di retroilluminazione. A questo proposito va sottolineata la presenza di INDIGLO, un sistema sviluppato dagli esperti Timex che permette un’illuminazione uniforme del quadrante, che risulta così perfetto anche in condizioni di scarsa luminosità.

Un regalo da fare e farsi per tutti coloro che sanno apprezzare un orologio importante e versatile. Un compagno di vita che ti seguirà anche nello sport più estremo, fino a 50 metri di profondità!

Pro:
• Quadrante molto ampio e facile da leggere
• Multifunzione
• Illuminazione uniforme del quadrante

Contro:
• Potrebbe non risultare comodo al polso

Come scegliere il miglior orologio digitale da polso

Se pensi di sapere già tutto sul mondo degli orologi da polso digitali, con questa guida potresti ricrederti! Abbiamo selezionato i criteri più importanti da tenere in considerazione prima di procedere alla scelta.

Leggi con attenzione e fai tesoro di ogni consiglio: sicuramente scoprirai qualche nuova informazione che renderà il tuo acquisto molto più facile da concludere!

L’importanza del digitale

Gli orologi analogici conservano un fascino vintage che moltissimi appassionati apprezzano ancora, ma l’innovazione portata dall’avvento del digitale è innegabile.

Un display digitale è innanzitutto più preciso, perché ti mostra anche i secondi e ti permette di consultare l’ora più agevolmente in qualsiasi momento.

Inoltre questo genere di display ti permette di visualizzare anche diverse misurazioni di precisione, legate a funzionalità quali cronometro o cronografo. Nella maggior parte dei casi, potrai visualizzare anche la data!

Ovviamente un display del genere è anche più resistente agli urti, poiché non ci sono ingranaggi meccanici che potrebbero risultare troppo delicati.

Se sei un appassionato dell’analogico, ma comprendi i benefici del digitale, potresti puntare ad un quadrante combinato, che presenti insomma caratteristiche di entrambi gli stili.

Meccanico o al quarzo

Un orologio meccanico è alimentato da una molla, che periodicamente deve essere riavvolta in maniera manuale. La lunghezza della molla incide sul periodo di riserva di carica dell’orologio.

Questo genere di orologi non necessità di batteria, e quando necessario potrai riavvolgerlo all’istante. Questa semplice operazione di ricarica rappresenta per molti appassionati un rito che difficilmente sostituirebbero. È però innegabile che un orologio meccanico è anche più sensibile alle intemperie e delicato.

Gli orologi digitali sono ormai quasi tutti al quarzo, il movimento più preciso che un dispositivo del genere possa avere. Questi orologi funzionano con una sola batteria, e la loro durata è molto lunga. Un orologio al quarzo è estremamente preciso ed accurato, e richiede sicuramente meno manutenzione.

Materiali

Hai ovviamente bisogno di un orologio resistente, che sappia sopportare ogni avventura e ogni stress cui vorrai sottoporlo. Per questo motivo non puoi accontentarti di un dispositivo composto da materiali mediocri.

Innanzitutto devi valutare la cassa, che è un vero e proprio scudo che protegge da urti, danni e graffi. I materiali più usati sono acciaio inox, titanio o poliuretano. Quest’ultimo è il materiale più adatto, perché meno pesante degli altri.

Anche il cinturino vuole la sua parte! I cinturini in pelle o stoffa sono sicuramente i più eleganti, ma anche i meno resistenti. Saranno i primi a mostrare i segni dell’usura.

Di eguale eleganze è il cinturino in metallo, che sposa la praticità dell’orologio al design di un bracciale. In questi casi, molto probabilmente anche la cassa sarà in metallo, e l’intero orologio risulterà robusto per esistente.

Lo stesso vale per i cinturini in oro o titanio: sono decisamente resistenti, sono anallergici, e sicuramente non passano inosservati su nessun polso!

Alcuni materiali sono anche impermeabili o resistenti all’alta quota. Per scoprire quali, dovrai sempre leggere con attenzione le schede tecniche dei prodotti che stai valutando. Queste caratteristiche sono particolarmente utili se hai deciso di utilizzare il tuo orologio anche per fare sport, o comunque in condizioni più estreme. In ogni caso, ormai quasi tutti gli orologi dispongono di un livello minimo di impermeabilità, e soprattutto sono resistenti ad urti e graffi.

Funzioni

Ciò che rende speciale un orologio digitale è il numero di funzioni di cui esso dispone.

Le funzioni più comuni sono calendario, cronometro, allarme e bussola. Alcuni orologi potrebbero darti la possibilità di ottenere misurazioni più precise, altri possedere una funzione GPS integrata.

Se davvero senti il bisogno di possedere tutte queste funzioni, dovresti forse puntare ad uno smartwatch. Altrimenti, se preferisci un “semplice” orologio digitale, dovresti capire di quali funzioni hai realmente necessità. In questo modo sarà più facile individuare un dispositivo davvero valido ma soprattutto pratico ed intuitivo da usare. Inoltre un orologio con troppe funzioni risulterebbe anche particolarmente costoso!

L’unico limite nella scelta di un orologio digitale, quindi, sta nell’uso che vorrai farne!