Il miglior cuscino per sedia da ufficio del 2020

Tempo di smart-working o no, la scrivania sarà sempre la nostra cara compagna di viaggio e ci staremo per molto tempo. Durante tutte queste ore la nostra schiena non ci sorriderà, anzi, cercherà di capire dove ha sbagliato nella vita. Per non farla dannare, un cuscino per sedia da ufficio lo dovremmo proprio comprare.

Sappiamo tutti ormai quanto è importante mantenere posizioni corrette, ergonomiche, mentre stiamo lavorando al computer, ma in quanti si attivano davvero? Il modo più immediato per risolvere il problema ergonomia sarebbe quello di comprare più sedie, ognuna diversa, per cambiare spesso seduta e non bloccarsi in una sola posizione. Ma non tutte le aziende sono così generose.

Una soluzione semplice e comoda è prendere da soli un cuscino da integrare alla seduta che già abbiamo per migliorarla. In questa guida all’acquisto presenteremo due di questi cuscini per sedia da ufficio. Ovviamente, i migliori. Spiegheremo le loro caratteristiche, i motivi per cui vorreste poterli prendere, e tante altre cose. Abbiamo scelto i più acquistati e i più votati dalle persone, perché alla fine è chi li usa che dovrebbe giudicarli.

Entrambi i prodotti sono disponibili su Amazon.it e fanno parte del programma Prime di spedizione veloce. Sì, potresti avere il tuo cuscino già domattina se volessi. Dunque, senza ulteriori preamboli, presentiamo le due star del momento:

Feagar ci ha convinti fin da subito: ogni suo prodotto in questo settore è un bestseller e, a quanto pare, la qualità paga ed è percepita da tutte le migliaia di persone che hanno comprato questi cuscini. Ora, allora, entriamo nel dettaglio e guardiamo da vicino questi gioiellini uno a uno.

 

Feagar cuscino seduta in memory

Cuscino per sedile Feagar

Eccoti il primo, il Feagar cuscino seduta in memoryBello vero? E’ anche molto comodo a quanto pare. Di Feagar abbiamo appena parlato e quindi non ci dilungheremo oltre; questo è forse il prodotto in assoluto più venduto dal brand. Quali sono i suoi principali punti di forza?

Il primo è sicuramente il design. La progettazione per un cuscino ergonomico è tutto, sia a livello sostanziale che estetico. La W-shape lo rende comodo: accoglie i glutei e le cosce all’interno del tessuto che già è pronto a sostenere il peso distribuito. A livello estetico, poi, abbiamo dei colori molto neutri (l’azzurro è ovviamente un effetto grafico) che possono renderlo adatto per tutte le situazioni, dalle più serie a quelle più conviviali.

Il materiale è 100% memory foam ad alta densità. Non si deformerà mai, ma allo stesso tempo ricorderà le tue curve. Ormai il memory foam è, dai materassi ai cuscini, una garanzia di qualità vera e propria.

Poi, l’altezza: è considerevole rispetto ad altri cuscini del settore che rischiano di apparire un po’ troppo invisibili. In questo caso, invece, c’è abbondanza di materiale per far sì che la seduta sia realmente migliorata.

Anche il rivestimento è particolare in quanto è fatto da tessuto respirante. Sì, anche se suderai non sarà un problema e il cuscino potrà essere utilizzato anche d’estate senza troppe preoccupazioni.

Chiudono il pacchetto un peso modesto e una comodissima maniglia per il trasporto ovunque ne abbiamo bisogno.

In generale, un ottimo cuscino da portarsi appresso, perfetto per chi deve cambiare spesso sedia e non vuole impalcature troppo complesse da rimuovere. Il prezzo è molto basso: si ferma a 28 euro, esattamente in media con il resto del mercato.

 

Feagar cuscino lombare

Cuscino per sedia Feagar

Ora, invece, andiamo verso una direzione del tutto diversa, con questo altro cuscino. Sempre di marca Feagar, come già detto, ma ora ci troviamo davanti a un cuscino lombare che non sostiene più dal basso, bensì da dietro, integrando la nostra sedia. Si tratta del Feagar cuscino lombareovviamente.

Qualche dettaglio in più su questo gioiellino: anche lui è nero e grigio scuro, ottimo per praticamente tutte le sedute e le circostanze. Il design sagomato è praticamente scientifico, riprendendo la forma naturale della schiena per assorbire meglio le sue fatiche. Questo è un punto forte, perchè spesso capita invece di ritrovarsi con cuscini dalla forma un po’ fuori fase, che sono più dannosi che altro.

Il materiale è sempre memory foam di alta qualità al 100%. Come per i materassi che conosciamo, anche per i cuscini il memory foam non fa altro che assorbire e ricordare i solchi del tuo corpo per un sostegno personalizzato e migliore. Questo memory foam è poi coperto da una copertura in mesh traspirante lavabile. Tiene asciutto il cuscino e lo rende ottimo anche durante le stagioni più calde. Per lavarlo, basta rimuoverlo grazie alla cerniera e metterlo in lavatrice. La schiuma, invece, ovviamente, non va mai lavata né esposta troppo al sole.

Ul ultimo tratto rilevante di questo cuscino lombare sono le cinghie: ci sono in dotazione due cinghe regolabili per attaccare il prodotto alla tua sedia all’altezza che preferisci in base a come sei fatto. Le cinghie si adattano sia alle sedie da ufficio, ma anche a qualsiasi altro tipo di sedia.

Uno svantaggio rispetto alla versione precedente è sicuramente la portabilità, dato che si tratta comunque di un oggetto abbastanza ingombrante. Le dimensioni sono di 40 x 44 x 13 cm, non proprio il massimo da doversi portare appresso. Tuttavia, una volta piazzato dove deve, questo cuscino per sedia fa il suo losco dovere.

Costa solo 27 euro ed è disponibile su Amazon a questo link.

 

Giungere a una conclusione

Il primo o il secondo? Questo è il dilemma. Non è il dubbio della vita, certo, però cerchiamo di chiarirci le idee prima di lasciarci.

Il primo cuscino da sedia è sicuramente il più spesso e quello che assorbe più fatica dalla schiena. Non vi obbliga a stare dritti, ma se già lo riuscite a fare, allora potrebbe essere la scelta giusta. E poi è anche facilmente trasportabile e utilizzabile ovunque.

Il secondo, invece, può essere adatto a chi ha bisogno di una mano per stare nella posizione corretta e, di conseguenza, scaricare della fatica in questo modo. E’ meno comodo da portare in giro, ma se lo userai sempre negli stessi posti valutane pure l’acquisto.

Deciso?

Ricevi ogni settimana le migliori offerte

Ti sei iscritto con successo alla newsletter!

Si è verificato un errore nel tentativo di inviare la tua richiesta. Per favore riprova.

Guide e Recensioni - Soloimigliori.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.