Home / Infanzia e bambini / Fuori casa / Carrozzina / La migliore carrozzina trio del 2018

La migliore carrozzina trio del 2018

Compro il trio o la carrozzina da sola e poi provvedo al resto? Se hai un bimbo in arrivo e non hai ancora preso la fatidica decisione, se il dilemma trio o single ti attanaglia, niente paura! Ti aiutiamo di seguito a prendere in esame le tre migliori opzioni di carrozzine trio del 2018 per avere in mano tutti gli strumenti necessari per decidere con tranquillità.

Ecco la nostra selezione di top 3 carrozzine trio per te:

E adesso vediamo nel dettaglio perché te le consigliamo:

Hauck Shopper Slx, la carrozzina trio più consigliata

La carrozzina trio Hauck Shopper Slx è la più consigliata dagli utenti e non a caso è selezionata come Amazon’s Choice.  Il Trio comprende una navicella, un ovetto e il passeggino. In questa maniera sarete sempre equipaggiati per tutti i tipi di esigenza fin dalla nascita.

I commenti più comuni degli utenti che lo hanno comprato è che si presenta particolarmente leggero ma al tempo stesso robusto, due qualità essenziali se siete genitori sempre in movimento e volete essere pratici e sicuri quando portate in giro il vostro bebè. E grazie alla sua leggerezza, al suo telaio robusto e alla sezione larga delle ruote comfort e sicurezza saranno sempre garantiti.
La cintura a 5 punti il freno posteriore bloccabile e la barra di sicurezza removibile garantiscono un buon livello di sicurezza. È abbastanza accessoriato: in dotazione un pratico porta bicchieri sul maniglione così il biberon per il tuo bambino sarà sempre a portata di mano.
Il cestino sotto seduta ampio permette di riporre qualsiasi oggetto o giocattolo necessario.

Il passeggino Shopper si chiude facilmente in maniera compatta e può essere messo in qualsiasi bagagliaio di automobile. E infine l’ovetto, con la sua cintura di sicurezza a 3 punti e l’innovativo sistema contro gli impatti laterali che utilizza una schiuma anti-shock poliuretanica brevettata garantisce il massimo della sicurezza per il tuo bambino in ogni momento in macchina o in altri spostamenti brevi.
L’ovetto può essere installato sul telaio del passeggino grazie al sistema Easy Fix e trasforma così il passeggino Shopper in un pratico Shop’n Drive.

Il Trio Shopper SLX vi darà così l’opportunità di avere la navicella utilizzabile fin dai primi giorni di vita e una volta che il bambino potrà stare seduto senza aiuto potrete utilizzare la seduta del passeggino. Lo schienale del passeggino è regolabile in multiposizione così come la pedana poggiapiedi. Secondo la Hauck, è omologato per bambini fino a 5 anni, il che allunga molto la durata della vita del passeggino. Anche se… chi vuole ancora portare in giro in passeggino un bimbo di 5 anni…? 😉

Ricapitolando:

  • abbastanza accessoriato: appoggio per piedi regolabile, presa bibite e paniere;
  • durata più lunga, fino ai 5 anni del bimbo;
  • leggerissimo, mobile e piegatura compatta;
  • ideale per viaggi o per il trasporto in auto piccole;
  • sospensioni e ruote grandi lo rendono adatto a tutte le superfici;
  • sicurezza brevettata e in conformità con le norme europee.

Contro: il tessuto di rivestimento non è della migliore qualità.

Conclusione: Tutto sommato, Il Trio Shopper soddisferà i genitori per leggerezza e praticità, se non siete troppo esigenti. Chiaramente non è un top di linea, ma ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Foppapedretti-Supertres, la migliore carrozzina trio del 2018

La carrozzina trio Foppapedretti Supertres è quella che abbiamo considerato la migliore carrozzina trio del 2018 per tre semplici motivi: funzionale, affidabile, ottima qualità.

È un sistema combinato pratico e funzionale, dotato di passeggino, navicella, seggiolino auto e borsa. Il telaio in alluminio si adatta in maniera pratica e veloce i tre moduli del trio. La navicella è adatta fin dai primi mesi del bambino, facile da fissare al telaio, fondo traspirante, schienale regolabile a 3 posizioni, capottina e copertina removibile
Il passeggino accompagna i bambini dai 6 mesi ai 3 anni: è chiudibile, con seduta e schienale reversibile, cintura di sicurezza 5 punti, ruote anteriori piroettanti e freno di stazionamento a pedale.
Il seggiolino auto è omologato gruppo 0+, anatomico, con capottina parasole removibile, in conformità al regolamento europeo. Completa la dotazione una pratica borsa con scomparti interni e fasciatoio estraibile.

Ricapitolando:

  • pratico e funzionale, si chiude e monta/smonta facilmente;
  • telaio in alluminio munito di rapido sistema di aggancio/sgancio;
  • disponibile in diverse varianti di colore, dal classico allo sportivo;
  • ruote anteriori piroettanti con dispositivo di bloccaggio;
  • maniglione unito, regolabile in multi-posizioni;
  • capottina richiudibile e amovibile, con finestrella osserva bimbo;
  • schienale reclinabile in multi-posizioni;
  • poggiagambe regolabile;
  • sedile anatomico con protezione frontale, posteriore e laterale;
  • riduttore interno per i primi mesi;
  • maniglia per il trasporto che lo rende utilizzabile come culla con sistema a dondolo e come porte-enfant;
  • accessori inclusi: cesto portaoggetti, bracciolo di protezione (apribile a cancelletto), coprigambe, parapioggia;
  • borsa per il cambio con scomparti interni e fasciatoio estraibile.

Contro: il risvolto della medaglia dell’essere comodo ed estremamente stabile è il fatto che è un po’ più grande di altri e quindi si fa fatica a farlo entrare in bagagliai piccoli o in treno.

Conclusione: pratico, funzionale, affidabile e la garanzia di una marca di quaità come Foppa Pedretti. Questa è un’ottima scelta di carrozzina trio, di cui sicuramente non vi pentirete.

Chicco Trio Sprint Red Passion, il miglior rapporto qualità/prezzo

La carrozzina Chicco Trio Sprint Red Passion è sicuramente una delle migliori in commercio in quanto a rapporto qualità/prezzo. Prima di tutto possiamo essere sicuri della qualità di un prodotto Chicco, e il prezzo è in linea con quello di altre marche meno conosciute. Come tutti i trio, vi fornisce con un unico acquisto la comodità di portarvi a casa tutto il materiale necessario per il comfort e il trasporto del vostro bebè, dai primissimi giorni e per i primi anni di vita.

La navicella della carrozzina è ampia ed accogliente, perfetta per accogliere il bambino nei delicati primi giorni di vita.  Fatta in tessuti traspiranti di buona qualità, è provvista di schienale interno reclinabile, base forata per aerazione e copertina della sacca morbida e imbottita trasformabile in coprigambe per il passeggino. Il dispositivo Clik Clak permette un facile aggancio alla struttura. 

Quando il bimbo sarà un po’ più grande, si trasforma facilmente in passeggino sprint, leggero e maneggevole, estremamente compatto da chiuso e trasportabile con grande facilità; grazie alla seduta ampia e confortevole garantisce massima abitabilità e libertà di movimento in tutte le circostanze. E per la macchina c’è la soluzione Kit car inclusa, per il trasporto in auto del bambino. con schienale interno regolabile in altezza, per il massimo comfort e per prevenire il reflusso e interno in tessuto traspirante. Il seggiolino è omologato dalla nascita fino a 13 kg ed è accessoriato con riduttore removibile e tris di imbottiture.

Ricapitolando:

  • copri gambe e para pioggia di serie;
  • schienale reclinabile in 4 posizioni;
  • da chiuso sta in piedi da solo;
  • interno in tessuto traspirante;
  • seggiolino auto synthesis, omologato dalla nascita fino a 13 kg con riduttore removibile e tris di imbottiture;
  • accessori inclusi: mantellina parapioggia, coprigambe, borsa portaoggetti con fasciatoio da viaggio;
  • tutti i componenti tessili sono removibili per una facile pulizia.

Contro: le istruzioni non sono all’altezza e si deve andare un po’ ad intuito.

Conclusione: è una buona opzione in vista del rapporto qualità prezzo. Non è magari un trio top di linea ma la marca Chicco è comunque garanzia di qualità.

 

Caratteristiche di una carrozzina trio e come scegliere

Entrando in un negozio di articoli per l’infanzia è subito evidente che l’assortimento di prodotti è davvero ampio e la scelta potrebbe rivelarsi difficile soprattutto considerando le diverse esigenze di utilizzo nelle varie fasi di crescita del bambino. Una delle soluzioni più valide e comode è rappresentato dalle carrozzine trio. Si tratta di un prodotto che ne unisce tre diversi in un’unica soluzione:

  • la carrozzina vera e propria;
  • il passeggino;
  • l’ovetto che può fungere da seggiolino auto.

Sul mercato esistono diverse tipologie delle carrozzine trio e le soluzioni trio sono molteplici, dalle versioni più economiche a quelle più costose e accessoriate. Ovviamente è consigliato affidarsi a marche conosciute e che siano in grado di proporre prodotti sicuri, affidabili e duraturi nel tempo. Le versioni più economiche hanno un prezzo compreso tra i 200 e i 400 euro, mentre quelle più costose possono arrivare a superare 1000 euro grazie a tessuti di qualità, resistenza dei materiali, ruote ottimali.

I vantaggi delle carrozzine trio

Le carrozzine trio rappresentano senza dubbio una valida soluzione per chi deve garantire lo spostamento sicuro dei più piccoli: come ogni prodotto per l’infanzia il suo acquisto e utilizzo hanno pregi e difetti, definiti in base alle diverse esigenze di genitori e familiari.

Tra i vantaggi da segnalare al primo posto la ergonomicità del prodotto: trattandosi infatti di un kit modulare, è possibile smontare e rimontare i moduli e riporre le carrozzine trio con il minor ingombro possibile.

L’ovetto è il prodotto più apprezzato dai consumatori in quanto è facilmente trasportabile e si può fissare agevolmente ai sedili dell’auto, diventando un comodo seggiolino per i più piccoli.

I bambini, soprattutto nei primi anni di vita, crescono in fretta e una soluzione con tre stadi è l’ideale per alternare carrozzina e passeggino, assecondando così lo sviluppo e la crescita del bambino.

Ultimo ma non meno significativo vantaggio risiede nel prezzo: acquistare tre oggetti in un unico prodotto abbatte sensibilmente i costi che sarebbero diversamente molto alti in caso di acquisto separato di carrozzina, passeggino e ovetto.

Gli svantaggi delle carrozzine trio

Accanto ai numerosi vantaggi delle carrozzine trio, esistono però alcuni svantaggi a seconda dell’utilizzo e delle esigenze dei genitori. Innanzitutto il peso dei diversi componenti può essere un deterrente nell’acquisto del prodotto: soprattutto per i modelli più accessoriati e con ruote grandi, il peso può aumentare e gravare così sulla trasportabilità.

La vendita di prodotti modulari non deve trarre in inganno: le carrozzine trio sono infatti vendute con i tre componenti già selezionati dalla casa produttrice senza possibilità di scelta. Si tratta infatti di un kit unico non separabile e studiato nei minimi dettagli per essere utilizzato nello stesso modo in cui è stato progettato e assemblato: occorre quindi visionare attentamente i tre prodotti che costituiranno la carrozzina trio prescelta.

A cosa fare attenzione quando scegliamo una carrozzina trio

Riassumendo, ecco quindi le caratteristiche a cui dobbiamo prestare attenzione quando vogliamo comprare un trio:

  • Telaio: opta per un telaio del passeggino leggero, perché dopo solo 6 mesi, sarà l’elemento del trio che utilizzerai per più tempo. Considera che ce ne sono di acciaio (più resistente) ed in alluminio (il materiale più leggero). Attenzione quindi al peso del solo passeggino che è riportato nelle schede tecniche, visto che il passeggino del trio è solitamente più pesante di quello standard.
  • Maniglione: maniglione unico o doppi manici? il maniglione unico permette di spingere il passeggino con una sola mano e di guidarlo con più praticità. Con i due manici, invece, hai la possibilità di appendere la borsa.
  • Chiusura: Attenzione alla chiusura dell’elemento passeggino. Se si chiude a ombrello, consulta il manuale per vedere l’altezza del passeggino. Quella rimarrà più o meno invariata una volta chiuso e devi essere sicuro che entri nel bagagliaio della tua auto. Le chiusure a libro degli ultimi modelli in commercio invece, sono consigliate poiché si risparmia spazio in volume.
  • Seduta: Se l’esigenza è quella di utilizzare il passeggino fino a circa 2 anni del bambino, il passeggino deve avere una seduta adatta fino ai 15 kg di peso. È bene poi che sia reversibile fronte mamma- fronte strada. Quando nelle schede prodotto trovi la dicitura “materassino riduttore”, significa in genere che la seduta è abbastanza ampia e adatta a bambini dai 6 mesi in poi, ma con il materassino riduttore lo potrai usare prima dei 6 mesi. Lo schienale infine, è importante che sia reclinabile.

  • Dimensioni: Ti consigliamo sempre di controllare le misure (del telaio, della seduta, ecc) e confrontarla con le porte dell’ascensore o di casa e con il bagagliaio dell’auto per assicurarti che entri in maniera agevole.
  • Ruote: 4 o 3? Le 4 ruote rendono il passeggino più stabile, le 3 ruote lo rendono più maneggevole su terreni di campagna, montagna e strade non asfaltate. Se scegli poi un trio un po’ ingombrante, verifica che le ruote siano estraibili, in modo da poter ridurre le dimensioni nel caso di  per fare un viaggio o riporre il passeggino trio nel bagagliaio.
  • Navetta: Bada che la navetta del tuo Trio sia leggera, ampia e che i tessuti interni siano traspiranti e di buona qualità. Se vuoi utilizzare la navetta anche come culla ti consigliamo di acquistare separatamente un buon materassino anti-acaro.
  • Ovetto: Non consigliamo di agganciare il seggiolino in auto attraverso cinture di sicurezza perché, nella maggior parte dei casi, il fissaggio si fa di fretta e scorrettamente. Meglio badare che l’ovetto abbia una base con sistema isofix integrato, ossia una base che, provvista di ganci per l’aggancio in auto senza cinture. Altrimenti la puoi acquistare a parte.
  • Tessuti: È importante che siano interamente sfoderabili e lavabili. Non hai idea di quale tonalità colore assumerà il tuo passeggino, solo dopo pochi mesi, per colpa di usura, polvere e smog!