Il miglior cuscino cervicale da viaggio del 2020

Per chi soffre di dolori localizzati nell’area cervicale, affrontare lunghi viaggi in treno, in macchina oppure in aereo può risultare un’impresa assai difficile: mantenere per diverse ore la stessa posizione può essere causa, infatti, di indolenzimento dell’area cervicale, che dà vita a dolori e fastidi. Ti sei trovato anche tu ad affrontare questo problema? Perché non trovare sollievo nell’utilizzo di un comodo cuscino cervicale da viaggio? Questo prodotto si rivela utile non solo durante i viaggi, ma anche per avere un buon sostegno quando ti trovi a casa a leggere un libro o a guardare la televisione oppure sul posto di lavoro, offrendoti un supporto prolungato ed efficace alla muscolatura del collo, quella più colpita quando si soffre di cervicalgia. Ci sono moltissimi modelli disponibili, che differiscono per caratteristiche, conformazione e materiali utilizzati. Continua a leggere se hai bisogno di una guida che ti aiuti ad orientarti nella scelta.Abbiamo selezionato 3 dei migliori modelli di cuscino cervicale da viaggio che puoi trovare online:

  • Il migliore è Newdora: cuscino cervicale da viaggio di grande qualità, pratico e maneggevole, che offre un sostegno ottimale per i lunghi viaggi.
  • Il più versatile è Fylina: cuscino cervicale da viaggio comodo e versatile che si adatta perfettamente alle forme del corpo, fornendo il sostegno necessario a chi soffre di dolori cervicali.
  • Il migliore per qualità dei materiali è Bonmedico: cuscino cervicale fabbricato con materiali di qualità ed all’avanguardia, l’ideale per un sostegno prolungato, anche durante i viaggi più lunghi.

Newdora

Mantieni la muscolatura del collo sempre rilassata grazie al cuscino cervicale da viaggio Newdora. Utilizzare questo dispositivo durante lunghi spostamenti aiuterà a prevenire fastidiosi indolenzimenti e dolori cervicali. Questo cuscino è fabbricato in memory foam traspirante, un materiale schiumoso che garantisce il massimo del sostegno e del comfort; il prodotto è rivestito da una comoda fodera in micropile, che può essere comodamente rimosse e lavata. Grazie ai comodi laccetti è possibile regolare al meglio l’aderenza del cuscino alla propria fisionomia; viene venduto insieme ad un kit per il viaggio costituito da tappi per le orecchie e mascherina per gli occhi: un motivo in più per acquistarlo. 

Pro 

  • Forma ergonomica ad U
  • Grazie al memory foam il cuscino garantisce il massimo del sostegno 
  • I laccetti permettono di sistemare il prodotto al meglio in base alla propria fisionomia
  • Il cuscino è rivestito con una fodera in pile, facilmente removibile e lavabile
  • Venduto insieme ad una cuffietta per gli occhi ed a dei tappi per le orecchie
  • Facile da comprimere e riporre nella comoda custodia
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro 

  • Non è presente uno strato in gel 
  • Come tutti i cuscini in memory foam, non è lavabile

Con l’acquisto di un cuscino cervicale da viaggio Newdora ti assicurerai un prodotto valido e versatile, da poter utilizzare ogni volta che senti l’esigenza di un maggior sostegno. 

Fylina

Il cuscino cervicale da viaggio Fylina spicca sulla concorrenza per la sua capacità di adattarsi perfettamente alle forme del corpo, grazie al sistema Hook&Loop. Il gel memory foam utilizzato per questo prodotto è di ottima qualità e permette un sostegno ottimale anche per tempi prolungati; si tratta di un materiale impossibile da deformare, anche dopo svariati utilizzi: dopo appena 3 secondi il cuscino riassume la sua forma originale. La federa è removibile e lavabile con facilità; è fabbricata in cotone di qualità con inserti in uno speciale tessuto magnetico che garantisce una traspirabilità ottimale. Viene venduto insieme ad una pratica borsa per il trasporto. Non solo per i viaggi: questo cuscino si rivela perfetto per essere utilizzato anche quando lavori, mentre studi, o semplicemente ti stai rilassando sul divano guardando un film. È un prodotto di ottima fattura caratterizzato da un ottimo prezzo. 

Pro 

  • Fabbricato in memory foam indeformabile 
  • Fodera removibile e lavabile 
  • Comodo e versatile, caratterizzato da un design discreto
  • Rivestito di uno strato di tessuto magnetico e di cotone
  • Buon rapporto qualità/prezzo
  • Fresco e traspirante
  • Si adatta a tutte le corporature

Contro 

  • Il memory foam non è lavabile 

Il cuscino cervicale da viaggio Fylina è la scelta migliore per chi cerca un prodotto pratico e maneggevole, che garantisca un sostegno ed un comfort ottimali, anche durante i lunghi viaggi. 

Bonmedico

Il cuscino cervicale da viaggio Bonmedico è un dispositivo dalla forma a mezzaluna universale, che si adatta al meglio a tutte le tipologie di corporatura; è un prodotto che spicca per l’ottima qualità dei materiali utilizzati, sicuri ed atossici, adatti ad un contatto prolungato con la pelle. Il cuscino è realizzato in memory foam, un materiale che garantisce un ottimo sostegno all’intera muscolatura del collo e che si distingue per la sua indeformabilità. Il cuscino è rivestito con uno strato di gel, un materiale all’avanguardia che permette un’ottimale dispersione del calore corporeo, garantendo il massimo della freschezza e della traspirazione, evitando una sudorazione eccessiva, soprattutto nei mesi estivi. Il cuscino è rivestito con una comoda fodera, removibile e lavabile con facilità. 

Pro 

  • Massima adattabilità alle forme del corpo
  • Fabbricato in schiuma memory indeformabile 
  • Garantisce un ottimo sostegno 
  • Rivestito con uno strato in gel fresco
  • Rivestito con una comoda cerniera removibile 
  • Fodera facilmente removibile e lavabile in lavatrice a 30°C

Contro 

  • Non presenta elementi per la regolazione dell’aderenza al corpo
  • Il cuscino non è lavabile 

Cosa desiderare di più? Il cuscino cervicale da viaggio Bonmedico è un prodotto di indubbia qualità che ti garantirà il comfort ed il sostegno necessario in ogni occasione, ad un prezzo più che competitivo! 

Guida all’acquisto 

Soffri di dolori alla cervicale e trovi difficile mantenere la stessa posizione per lungo tempo? Dovresti prendere in considerazione l’acquisto di un cuscino cervicale da viaggio. Facile a dirsi, ma come scegliere quello più adatto alle nostre esigenze? Come orientarsi tra i vari modelli disponibili? Scopriamolo insieme! 

A cosa serve un cuscino cervicale da viaggio? 

I cuscini cervicali da viaggio da viaggio differiscono dai guanciali per la loro forma particolare e per i materiali con i quali sono fabbricati: il loro scopo è infatti quello di garantire il massimo del sostegno quando si sta seduti (su un sedile, su una sedia oppure sul divano) e non sdraiati. Grazie alla loro forma ad U cingono il collo nella sua interezza sostenendo il peso del capo, permettendo, in questo modo, ai muscoli cervicali di rilassarsi. 

Come scegliere un cuscino cervicale da viaggio? 

Siamo di fronte ad un’offerta pressoché sconfinata di cuscini cervicali da viaggio: in commercio sono disponibili vari modelli che differiscono per caratteristiche, conformazione, materiali e costi. Come scegliere, allora, il prodotto più indicato per le nostre esigenze? Va specificato che la scelta di un cuscino è, in ultima analisi, sempre soggettiva ed è difficile quindi dare consigli validi per tutti. In ogni modo esistono dei criteri da poter considerare quando ci cimentiamo nella scelta del cuscino cervicale più adatto alle nostre esigenze. Vediamone alcuni: 

  • Materiali utilizzati: è importante ricercare i materiali più idonei a garantire un supporto ottimale al collo ed alla testa, permettendo ai muscoli del collo di rilassarsi; il lattice ed il memory foam sono tra i materiali più apprezzati per la loro resistenza ed indeformabilità. Se siamo alla ricerca di un prodotto estremamente pratico e maneggevole potremmo considerare anche l’acquisto un cuscino ad aria; si tratta di dispositivi che non garantiscono, comunque, lo stesso supporto dei cuscini fabbricati con materiali schiumosi. 
  • Forma: la forma più comune e più indicata per i cuscini cervicali da viaggio è indubbiamente la cosiddetta forma ad U, o a mezzaluna: questa conformazione consente di collocare comodamente il cuscino intorno al collo, garantendo un ottimo sostegno della testa su tutti i lati e permettendo quindi ai muscoli cervicali un maggiore rilassamento.  
  • Rivestimento: la buona qualità del rivestimento sarà un elemento da valutare con attenzione, dal momento che sarà a contatto con la nostra pelle per molte ore; è importante optare sempre per materiali di qualità, traspiranti, ipoallergenici ed anti-acaro, che permettano un ricircolo costante dell’aria e che evitino una sudorazione eccessiva. È importante, inoltre, che la fodera sia removibile con facilità e lavabile, meglio se in lavatrice. 
  • Versatilità d’uso: è impostante scegliere prodotti che si adattino al meglio alla tua fisionomia; è opportuno quindi valutare con attenzione le misure del prodotto, in particolare l’altezza, e considerare i prodotti dotati di lacci e sistemi dedicati alla regolazione ottimale dell’aderenza del prodotto. 

Quando usare un cuscino cervicale da viaggio? 

Il cuscino cervicale da viaggio è un prodotto che si rivela estremamente utile per i viaggi lunghi, che siano in macchina, in treno oppure in aereo. In questo modo avrai il sostegno necessario che eviterà un fastidioso indolenzimento dell’area cervicale. In ogni caso è possibile utilizzare questa tipologia di prodotto ogni volta che si senta l’esigenza di un maggiore supporto nell’area cervicale, che tu sia a casa oppure sul posto di lavoro. 

Qual è il prezzo di un cuscino cervicale da viaggio?

Difficile a dirsi, considerando il grandissimo numero di modelli diversi presenti sul mercato: sono prodotti leggermente più economici rispetto ai guanciali da letto ed il loro costo oscilla tra i 15 ed i 35 euro, a seconda della marca, dei materiali e della conformazione.