Il miglior aspirapolvere ciclonico Rowenta del 2020

L’aspirapolvere ciclonico è un elettrodomestico ormai ampiamente diffuso nelle famiglie italiane.

Rispetto ai modelli tradizionali, è pratico e maneggevole e presenta due importantissimi vantaggi: ha un motore potente, che aspira in maniera eccezionale la polvere da tutte le superfici della casa e non ha il vecchio sacchetto all’interno, che andava periodicamente svuotato e il cui rischio di rottura comprometteva il funzionamento della macchina.

Rowenta, azienda da sempre all’avanguardia nella tecnologia degli elettrodomestici per la casa, ha sviluppato diversi modelli di aspirapolvere ciclonico per venire incontro alle esigenze dei consumatori.

Oggi ti presentiamo due di questi modelli; queste le nostre scelte:

  1. Rowenta Compact Power, piccolo ma molto potente
  2. Rowenta Silence Cyclonic, per chi ha animali in casa

 

Efficiente e facile da usare: è Rowenta Compact Power

aspirapolvere_ciclonico_rowenta

Progettato per chi desidera il massimo del risultato il Compact Power di Rowenta è una aspirapolvere ciclonico a traino senza sacco.

Semplice e comodo da utilizzare, è dotato di una spazzola di aspirazione ad alta efficienza, che garantisce ottime prestazioni su pavimenti lisci. 

Oltre al sistema monociclonico avanzato, che consente un’aspirazione aria/polvere eccezionale, questo modello presenta due livelli di filtraggio, che fanno sì che alla fine il 99,98% della polvere sia aspirata e finisca nel contenitore.

Quest’ultimo, ha una capacità di 1.5 litri, perfetta per pulire tutta la casa in una sola sessione di utilizzo; grazie al sistema Clean Express la polvere convogliata al suo interno può essere eliminata con poche semplici mosse.

Pro

  • compatto
  • capacità 1.5 litri
  • tre spazzole in dotazione
  • facile da svuotare
  • basso inquinamento acustico

 

Contro

  • necessita di alimentazione costante

 

Se cerchi potenza e precisione unite ad un alto potere aspirante, il modello Compact Power di Rowenta è la scelta più giusta per te.

Rowenta Silence Force Cyclonic: unisce prestazioni e silenzio

aspirapolvere_ciclonico_rowenta

Questo aspirapolvere con tecnologia ciclonica avanzata e Air Booster ti consente le migliori prestazioni per quanto l’aspirazione della polvere su tutti i tipi di pavimenti.

La testa di aspirazione ad alta efficienza, vera innovazione del modello, permette 3 diverse posizioni che  assicurano un uso versatile e risultati perfetti su tutte le superfici, inclusi pavimenti e tappeti di qualsiasi materiale.

Il sistema di blocco del capiente contenitore (ben 2,5 litri) si presenta come saldo e resistente, riducendo possibili aperture accidentali e consentendoti di svuotare il contenitore della polvere in modo semplice e rapido.

Tutta questa tecnologia ha un ulteriore vantaggio, non indifferente: quando l’aspirapolvere è in uso emette appena 67dB, rendendolo uno dei più silenziosi della categoria.

Pro

  • senza sacco
  • capacità 2.5 litri
  • silenzioso
  • testa p3wer glide
  • kit pulizia animali domestici

 

Contro

  • costo

 

Silence Force Cyclonic è un aspirapolvere potente e silenziosissimo; se hai animali in casa e vuoi assicurarti una pulizia totale di tutte le superfici, non farti sfuggire l’acquisto. 

Punti di forza degli aspirapolvere ciclonici Rowenta

Perché scegliere un aspirapolvere Rowenta tra i tanti modelli in commercio? 

Perché l’azienda che li produce realizza prodotti di qualità e resistenti, dei veri investimenti per te e la tua casa. Questi sono i punti di forza del marchio:

Struttura

Tutte le aspirapolveri Rowenta sono molto curate dal punto di vista della struttura e della sua robustezza, con ruote grandi che li rendono stabili.

Le impugnature sono ergonomiche, i pezzi facili da smontare e riassemblare; tutto è studiato per rendere le operazioni di pulizia semplici e rapide.

Dotazione di spazzole

Tutti i modelli di aspirapolvere Rowenta hanno un kit di spazzole di base: quella standard, per tutte le superfici, quella a T per gli imbottiti e la lancia per gli spazi stretti.

Alcuni presentano inoltre spazzole dedicate ad utilizzi ancora più specifici: per il parquet o per i tappeti, bocchette flessibili e spazzole motorizzate. 

Non esisterà più superficie o angolo che non sarai in grado di pulire. E la tua casa sarà splendente.

Consumi

Come la maggioranza dei produttori, anche Rowenta ha cercato di rendere la propria produzione più sostenibile. Ecco perché gli aspirapolvere moderni presentano un assorbimento compreso tra i 500 e i 750 watt, per un consumo annuo stimato tra i 25 e i 16 kWh.

Molti di questi prodotti, inoltre, sono certificati in fascia di efficienza A.

Capacità filtrante

È il cuore dell’aspirapolvere ciclonico: i filtri ad alta efficienza di Rowenta sono installati su tutti i modelli, dal basic al top di gamma.

Si tratta infatti di un aspetto fondamentale per i ciclonici: questi aspirapolvere sono consigliati a chi ha problemi di asma e riniti allergiche proprio per la loro capacità di attrarre a sé le particelle nocive e trattenerle. Per questo motivo Rowenta ha deciso di dotare ogni aspirapolvere di questa tipologia di una capacità filtrante superiore alla media.

Costo

Il prezzo di qualsiasi elettrodomestico è sempre una discrimine importante al momento della scelta dell’acquisto. Gli aspirapolvere ciclonici non fanno eccezione.

Rowenta, come la stragrande maggioranza del marchi, offre tre fasce di prezzo, suddivise approssimativamente come segue:

  • bassa, tra i 60 e gli 80 euro
  • media, tra i 130 e i 180 euro
  • altra, dai 200 euro a salire

Cosa determina la fascia? La potenza del motore, la capienza del contenitore di raccolta delle polveri e il numero di accessori. Quando vai ad acquistare il tuo modello, tieni conto di queste variabili. 

 

Pensi che l’aspirapolvere più adatto a te sia il modello senza fili? Leggi qui la nostra guida all’acquisto 

 

Cosa significa “ciclonico”

L’aspirapolvere ciclonico è un particolare tipo di aspirapolvere che non prevede l’inserimento del sacchetto raccogli polvere all’interno. 

È in grado di aspirare e separare polvere e sporco grazie alla forza centrifuga che il suo motore è in grado di generare all’interno del contenitore di raccolta.

Esistono due tipi di aspirapolvere ciclonico e si suddividono in base al numero delle eliche del motore: il monociclonico, con una forza aspirante e filtrante che permette di catturare il 75% della polvere, e il multiciclonico, con più eliche e più forza, in grado di liberarti del 95% dello sporco.

Questi prodotti sono nati per venire incontro alle esigenze di quelle persone che hanno problemi respiratori dovuti ad allergie e asma; la potenza aspirante di questi elettrodomestici rende le superfici più pulite e, conseguentemente, la vita più semplice all’interno delle mura domestiche.